Archivio per tag: Sud

Fuga di studenti universitari dal Sud e le tasse vanno al Nord

Giovedi 5 Maggio alle 11:00
ArticleImage Prosegue a ritmo serrato 'l'esodo' degli studenti dal Mezzogiorno: in dieci anni il Sud ha perso 3,3 miliardi di euro di investimento in capitale umano e 2,5 miliardi di tasse, che emigrano verso le università del Nord. I dati emergono da uno studio realizzato dal Censis per Confcooperative, presentato in occasione della 39esima assemblea nazionale dell'associazione. "Nell'anno accademico 2014-2015 si sono spostati dal Mezzogiorno verso le regioni del Centro-Nord quasi 23.000 giovani universitari.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Ciambetti: Sud Italia peggio della Grecia

Giovedi 30 Luglio 2015 alle 22:43
ArticleImage Nota del presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti

“L’allarme della Svimez – l’autorevole e indipendente Associazione per lo Sviluppo dell'Industria nel Mezzogiorno- sulla situazione dell’Italia Meridionale non deve essere né sottovalutato, né usato, come è accaduto in passato, per alimentare una pretestuosa polemica di contrapposizione al Nord”.

Continua a leggere
Categorie: Sanità, Politica

Regionalizzare i concorsi nella sanità, il presidente Veneto contro il Sud Italia

Mercoledi 8 Ottobre 2014 alle 14:21
ArticleImage Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia rilancia la proposta di regionalizzare i concorsi per l’assunzione di personale nella sanità e torna a puntare il dito contro il Sud Italia: “la crisi morde anche qui. Potremmo assumere tanti operatori ma non possiamo a causa degli sprechi altrui. Ingiusto farci carico anche dei loro disoccupati”. Di seguito le sue dichiarazioni complete.

Continua a leggere
Categorie: Politica

La posizione di Zaia su novità profughi e bus dal Sud per concorsi

Mercoledi 17 Settembre 2014 alle 17:20
ArticleImage Regione Veneto - “In Veneto comandano i Veneti. Non esiste che il Governo o i suoi rappresentanti sul territorio ci comunichino a mezzo stampa che per ospitare i migranti di Mare Nostrum verranno requisiti degli edifici pubblici”. Con queste parole il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia interviene sull’emergenza immigrati, che oramai sta interessando tutte le province del Veneto, e sulla notizia, appresa dai giornali, che per far fronte agli arrivi si pensa di requisire degli edifici pubblici.

Continua a leggere
Categorie: Sanità, Politica

Viaggi organizzati partono dal Sud per i concorsi pubblici a Vicenza. Finco: non possiamo più tollerarli

Martedi 16 Settembre 2014 alle 17:49
ArticleImage “Viaggi Concorsi Puglia Basilicata”. Si intitola così una pagina su Facebook che organizza pullman dalla Puglia e Basilicata per un viaggio a Vicenza andata e ritorno con 50/60 euro e “rientro in giornata alla fine della prova”. Un viaggio con la speranza di passare il concorso per infermieri a Vicenza indetto dall’Ulss 6. Il consigliere regionale della Lega Nord Nicola Finco si fa portavoce della rabbia di diversi candidati vicentini, di seguito le sue dichiarazioni.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Zaia risponde al ministro: si taglino gli sprehi, la gente del sud merita un riscatto vero

Sabato 20 Luglio 2013 alle 18:56
ArticleImage Regione Veneto - “L’ennesima ricetta per il sud proposta oggi dal Ministro Triglia è un film già visto, dove la prospettiva di nuovi, molti, fondi pubblici, in questo caso europei, è concreta, mentre il richiamo a farla finita con gli sprechi è una litania sentita mille volte e non ancora visibile in concreto”. Con queste parole il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta l’intervista rilasciata dal ministro della coesione territoriale sui problemi del sud.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Risparmio di 27 miliardi se nella P.A. si facesse ovunque come nel Veneto

Sabato 19 Maggio 2012 alle 21:53
ArticleImage

Tra l'estremo rigore e gli investimenti per lo sviluppo c'è di mezzo il moral hazard. Merkel contro tutti, ma l'Europa del Nord non vuole fare la fine dell'Italia del Nord
di Roberto Ciambetti
Buona parte delle cancellerie hanno sposato la tesi della necessità di allentare la stretta del rigore e sembra che solo la Germania di Frau Merkel resista. Testardaggine teutonica, stupidità, incapacità di ammettere l'errore o c'è dell'altro? Credo che la risposta stia in questo "altro" scarsamente indagato almeno in Italia e che probabilmente si può sintetizzare nel concetto di "moral hazard", l'azzardo morale per cui un soggetto corre più rischi del dovuto, perché si considera esonerato dalle conseguenze del rischio che assume.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Pensioni, Caner: il Nord ha i mezzi per sostenere il sistema

Sabato 29 Ottobre 2011 alle 17:53
ArticleImage Federico Caner, Lega Nord  -  Il capogruppo leghista presenta uno studio che avvalla l'opposizione di Bossi al decreto sui tagli. "I dati dimostrano che il Nord ha ancora i mezzi per sostenere la spesa pensionistica, mentre il Sud incrementa in maniera spaventosa il debito pubblico, del quale il 30% è causato dal sistema previdenziale. Allora, prima di pensare al taglio delle pensioni di anzianità, che per il 65% sono nel Nord produttivo, sarebbe il caso di considerare una revisione federalista dell'intero sistema. Potremmo ad esempio parametrare i tagli alla previdenza in base al PIL o ai contributi effettivi versati da chi oggi produce nei vari territori, in maniera che gli attuali pensionati percepiscano in proporzione a quanto viene versato mediamente su base locale".

Continua a leggere
Categorie: VicenzaPiù, Politica, Informazione, Dal settimanale

Pil. Nord-Est al passo con l'Europa. Male il Sud

Domenica 17 Luglio 2011 alle 11:16
ArticleImage Il Nord aggancia e supera anche la migliore l'Europa. Il Centro galleggia. Il Sud è fermo (da VicenzaPiù e Ovest-Alto vicentino n. 217) . Secondo i dati Istat l'Italia sta uscendo dalla crisi del 2010 (almeno per il fatturato, il discorso del lavoro, come si sa, ha dinamiche ben diverse) e il segno più fa rivedere la luce al Pil nazionale, dopo il buio del 2008 (-1,3%) e l'abisso del 2009 (-5,2%). Ma lungo la penisola quel dato oscilla e non poco. Se non è boom ma quasi nelle regioni settentrionali ad abbassare la media c'è il solito Sud e i dati Istat certificano il divario territoriale.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fisco

Ciambetti, evasione fiscale al sud:il perchè del no al federalismo e i dati per storici del futuro

Domenica 3 Aprile 2011 alle 19:58
ArticleImage Roberto Ciambetti, Assessore regionale Lega Nord  -  "Evasione fiscale al sud? Gli storici del domani useranno questi dati per spiegare le resistenze al cambiamento e il niet al federalismo dei partiti che sottraggono soldi al Nord per comprare voti al sud".

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

9 minuti fa da pachiara9
In Referendum, il Sì ha perso perchè Matteo Renzi si è montato la testa? Lui forse sì, ma a Vicenza Anahid Balian di sicuro pensa di essere già una "superstar"
Ci sarebbe da piangere, ma invece ridiamo di cuore, cara o caro Carolina/o, di fronte a tanta conclamata ignoranza esibita così senza pudore nè vergogna. Bastava andare a fare qualche ricerca minima per sapere che Carolina Invernizio è una delle più note scrittrici italiane di un certo genere letterario. Già questo dice tutto e cassa ogni discorso suo che voglia dire qualcosa di politica: per farla seriamente (la politica) e non come le varie pippicalzelunghe del pd, ma anche di altri partiti, bisognerebbe almeno conoscere un pò d'Italia, della sua cultura e della sua storia. Senza conoscere la propria storia fare politica è un atto criminale. Ciò posto, io volevo solo ironizzare con lievità sul suo intervento censorio, accreditandola di una qualche sapienza letteraria. Così non è, e quindi, come dicevo, studi, lavori, si prodighi e vedrà che non offenderà più quelli come me che amano la verità delle cose. Proprio come dice il signor Pietrobelli: ma Le pare che una sia agressiva perchè dice le cose come stanno? O è più aggressiva Lei che vuol vendere le cose come piace al pensiero unico, senza conoscere passato e presente?
Senza rancore. La prego di non rispondermi più. E' inutile.
Quanto ad admin, una redazione che sa dare "dell'accusatrice con paraocchi" ad una lettrice che argomenta con precisione è messa male.Potrei anche dimostrarlo punto per punto, ma non ne vale la pena. Basti solo dire che scrivere un articolo intero per poi spiegare cosa si è scritto è come preparare un piatto poco appetitoso e poi spiegare ai malcapitati invitati come è fatto.
Anche qui senza rancore, ne aggressività. Tranquillamente, alla veltroni.

oggi alle 17:07 da Kaiser
In Referendum, Germano Raniero: respinto attacco golpista del sì, ora no sociale alle meline

oggi alle 17:01 da Kaiser
In Referendum, l'analisi di “Vicenza per il No": grande scarto tra sì e no nel vicentino
Gli altri siti del nostro network