Archivio per tag: San Bortolo

Categorie: Fatti

Santa messa e concerto di Natale al S. Bortolo venerdì 15 dicembre

Mercoledi 13 Dicembre alle 10:26
ArticleImage

Doppio appuntamento di Natale nell'atrio del San Bortolo, venerdì 15 dicembre. Alle 15.30 nel grande spazio all'ingresso da via Rodolfi alle 15.30 il Vescovo di Vicenza Monsignor Beniamino Pizziol celebrerà la Santa Messa per i dipendenti dell'ospedale, mentre alle 19.00 si terrà il tradizionale Concerto di Natale con l'Orchestra Giovanile Vicentina, diretta dai Maestri Mariano Doria e Michele Sguotti. Il concerto è stato organizzato grazie alla generosità del Rotary Club Vicenza Berici che in questo modo desidera offrire un momento di serenità a tutti i pazienti e ai loro familiari, ma anche agli operatori sanitari presenti in Ospedale. L'evento, con ingresso gratuito, è aperto a tutta la cittadinanza.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Presidio al parcheggio del San Bortolo, Movimento Italia Sociale Vicenza: Variati e Rotondi diano continuità al blitz della Polizia Locale e risolvano il problema

Lunedi 25 Settembre alle 13:35
ArticleImage Ieri, domenica 24 settembre, scrive nella nota che pubblichiamo il Direttivo Movimento Italia Sociale Vicenza, come dichiarato nei giorni scorsi, una ventina di aderenti al Movimento Italia Sociale Vicenza si sono ritrovati presso il parcheggio dell'ospedale cittadino per un presidio pacifico durato un paio d'ore. Il messaggio, decisamente polemico, lanciato ad amministrazione ed istituzioni cittadine, è stato sintetizzato in uno striscione che recitava "Blitz di Polizia Locale solo in campagna elettorale". "Dopo il blitz della Polizia Locale al San Bortolo contro i parcheggiatori abusivi - spiegano i responsabili del Movimento politico di destra - avvenuto il 15 settembre scorso, il presidio dei militanti del M.I.S. ha voluto ribadire che l'insoddisfazione dei vicentini verso le politiche dell'attuale amministrazione contro il degrado rimane elevata".

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Il Movimento Italia Sociale Vicenza continuerà a presidiare il parcheggio dell'ospedale San Bortolo contro gli accattoni e i molestatori

Venerdi 22 Settembre alle 19:12
ArticleImage Il Movimento Italia Sociale Vicenza, dopo il blitz della Polizia Locale al San Bortolo contro i parcheggiatori abusivi, avvenuto il 15 settembre scorso, non intende permettere che si spengano i riflettori sul problema. "Quando, ad inizio settembre, parcheggiatori abusivi e accattoni molesti sono tornati in azione nel parcheggio dell'ospedale San Bortolo - spiega il direttivo del Movimento Italia Sociale Vicenza - abbiamo annunciato pubblicamente una nostra imminente azione, in continuità con quella già effettuata il 18 giugno scorso."

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Nasce "Vicenza Ospitale", una casa di accoglienza per le famiglie dei pazienti del San Bortolo. Già raccolti mille euro

Giovedi 23 Febbraio alle 16:18
ArticleImage Vicenza Ospitale è il nome del nuovo progetto di Team for Children Vicenza Onlus, che con la collaborazione dell'Ulss 8 Berica, sta cercando un edificio da ristrutturare per farlo diventare una Casa Accoglienza dove ospitare le famiglie dei pazienti che vengono da lontano. L'ospedale San Bortolo è punto di riferimento in tutto il territorio vicentino per le patologie importanti, tante famiglie sono spesso costrette a percorrere molti chilometri per assistere i propri cari. Il 2017 sarà l'anno di lancio di questo progetto che si vuole portare a urgente compimento visto le numerose richieste ricevute dai vari reparti.

Continua a leggere
Categorie: Associazioni

Fidas e formazione giovanile: il volontariato come forza della natura

Martedi 14 Febbraio alle 09:21
ArticleImage

Fidas Vicenza è sinonimo di volontariato, altruismo e solidarietà. Ma non è tutto. L’associazione di donatori di sangue, che nel Vicentino conta ben 18mila donatori con all’attivo più di 30mila sacche di sangue donate, fa anche formazione e, soprattutto, educazione. Percorsi mirati, soprattutto a bambini e giovani, ai quali l’Associazione, prima federata in Veneto e terza a livello nazionale, intende trasmettere dei principi educativi sani per la propria salute e capaci di generare circoli virtuosi di solidarietà. “Questo è ciò che riteniamo, con un pizzico di soddisfazione, ma senza esagerare – spiega il presidente del Gruppo Fidas San Bortolo e San Giovanni Battista di Laghetto, Luciano Volpato – di aver fatto con ben 235 studenti della Primaria di via Prati e delle secondarie di primo grado Trissino e Ghirotto. Un percorso guidato che ha stimolato i ragazzi e fatto emergere la loro naturale propensione all’altruismo”.

 

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Il sindaco Achille Variati e l'Ad di BPVi Fabrizio Viola, uniti da Vicenza e dal compleanno: auguri!

Giovedi 19 Gennaio alle 13:17
ArticleImage Oggi, 19 gennaio, si festeggia il compleanno di due personaggi pubblici molto importanti per Vicenza. Il primo, per età e per presenza in città, è Achille Variati che oggi taglia il traguardo dei primi 64 anni. Nato nel quartiere San Bortolo, dove vivevano il padre Ferruccio e la madre Erminia Basso, Achille Variati studia all'Istituto magistrale Fogazzaro prima di laurearsi in matematica presso l'università di Padova. Iscritto alla Democrazia Cristiana dalla fine degli anni '70, ne diviene il segretario cittadino nel 1983. Da tre anni, intanto, è consigliere comunale, incarico che gli viene rinnovato nel 1985. Il più alto numero di preferenze ricevute alle amministrative del 1990 consente ad Achille Variati d'indossare per la prima volta, a 37 anni, la fascia tricolore da Primo cittadino di Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Sanità, Fatti

Epidemia di bronchiolite, ricoverati decine di bambini

Mercoledi 4 Gennaio alle 16:10
ArticleImage Sono centinaia le persone che nel vicentino sono state colpite nelle ultime settimane da una particolare forma di bronchiolitie virale, particolarmente pericolosa per i più piccoli.

Continua a leggere
Categorie: Sanità

"Gara degli aghi", lo scandalo sulla pelle dei... lettori. Achille Variati e Daniela Sbrollini condannano gli infermieri "scagionati" ma assolvono il "sospeso" Vincenzo Riboni. Come primario o come politico?

Mercoledi 7 Settembre 2016 alle 18:15
ArticleImage E' la fine di aprile quando sui quotidiani, locali ma anche nazionali, non si fa che leggere dell'ospedale San Bortolo di Vicenza. "L'ennesimo caso di malasanità", ci saremmo detti sfogliandoli. Così pare da come soprattutto i media locali descrivono la vicenda ormai nota come la "gara degli aghi". I cartacei (e successivamente altre testate online) scrivono che tramite un gruppo whatsapp nominato "Amici di Maria" -composto pressoché da tutto il personale del pronto soccorso ad eccezione del primario (dal cui nome di battesimo nasce anche il nome del gruppo)- infermieri e medici che ne fanno parte avrebbero indetto una gara a chi era capace di infilare l'ago più grosso ai pazienti, segnando il punteggio su un tabellone.

Continua a leggere
Categorie: Sanità

Medicina Nucleare del S. Bortolo, Ulss 6: nuova Spect Tac all'avanaguardia

Venerdi 24 Giugno 2016 alle 19:37
ArticleImage L'Ulss 6 Vicenza annuncia che una nuova dotazione all'avanguardia è entrata da pochi giorni in servizio all'Unità Operativa di Medicina Nucleare dell'ospedale S. Bortolo: si tratta di una gammacamera Spect Tac di ultima generazione, frutto di un investimento di ben 700 mila euro e in grado di eseguire scintigrafie con una risoluzione nettamente superiore rispetto all'apparecchiatura precedentemente in uso, dimezzando allo stesso tempo la quantità di radiazioni somministrate al paziente.

Continua a leggere
Categorie: Sanità

Ipasvi incontra i dg delle Ulss vicentine per parlare della figura professionale dell'infermiere

Martedi 10 Maggio 2016 alle 10:08
ArticleImage IPASVI
Il 12 maggio nel mondo si celebra la “Giornata internazionale dell’Infermiere”. IPASVI Vicenza, il Collegio che rappresenta poco meno di sei mila tra infermieri, infermieri pediatrici e assistenti sanitari, ha voluto cogliere questa occasione per mettere al centro dell’attenzione pubblica il ruolo di una figura professionale che proprio a Vicenza, in quest’ultimo periodo, sta scontando un momento delicato a causa dell’ormai nota vicenda del Pronto Soccorso dell’Ospedale S.Bortolo.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Giovedi 14 Dicembre alle 20:41 da Barbara77
In Gianni Zonin fa così tanta scena muta in commissione d'inchiesta sulle banche che Casini prova a fare il suo ventriloquo

Giovedi 14 Dicembre alle 14:25 da Lucia
In La lettera di una socia di Veneto Banca per accelerare il "ristoro" ai risparmiatori truffati dalle banche venete
Leggendo la lettera di Flavia mi è venuto tornato alla mente l'articolo 47 della Costituzione, nel passaggio dove recita:

"La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme...".

Purtroppo, come molte altre volte succede in questo Bel Paese mal gestito, avviene il contrario.
La vicenda delle banche venete è purtroppo nota e non stanno nemmeno più in piedi gli alibi che vogliono colpevolizzare i soci ("se la sono cercata loro perché sapevano che era rischioso ... volevano fare gli squali e adesso piangono miseria ...") perché è stato dimostrato che non è così; il prezzo delle azioni è stato taroccato ed è una truffa bella e buona che le banche hanno fatto ai loro sottoscrittori.
Raggirati da funzionari bancari senza coscienza pilotati a loro volta dai direttori senza scrupoli, che sapevano benissimo di vendere azioni fuffa ... ma l'importante è vendere e far carriera (no?).
E via col valzer delle scuse del tipo "siamo una banca solida ... non abbiamo problemi etc".
Mentre si tentava di coprire la voragine bancaria con un fazzolettino di carta, Consob e Banca d'Italia si giravano dall'altra parte per non vedere.
Il finale vede trionfare le banche che hanno fatto lo "sforzo" di avere solo la parte sana.
Come se non bastasse, i funzionari "lupi" delle due banche si sono travestiti da "agnelloni" di Intesa San Paolo, e probabilmente continueranno a perdere il pelo ma non il vizio.
Tutto apposto dunque. No?
Direi che alla luce di questo non faccio fatica a credere alla lettrice quando dice "credere nella Giustizia è diventato molto, molto difficile, quasi impossibile". E' e rimane impossibile, cara Flavia.
Molto probabilmente in un altro Paese più civile la cosa avrebbe preso una piega diversa, a favore dei risparmiatori (penso ad es. alle class action, che da noi sono solo di facciata).

Credo purtroppo, cara Flavia, che la lettera inviata ai politici cada nel nulla.
Per il semplice motivo che se qualcuno avesse voluto davvero fare qualcosa PRIMA, l'avrebbe fatto.
Ora è troppo tardi. Ed è persino patetico che i politici si proclamino adesso paladini dei risparmiatori, a babbo morto.

Mi spiace infonderle amarezza Flavia, ma mi dica forse se non ne ho motivo.

Con augurio di poter essere smentito.

Lunedi 11 Dicembre alle 22:37 da Kaiser
In A Vicenza arriva la mostra itinerante "Paolo Rossi - Great Italian Emotions e l'Italia dell'82" dal 16 dicembre

Lunedi 11 Dicembre alle 17:13 da Kaiser
In Migrazione dei clienti ex BPVi e Veneto Banca in Intesa Sanpaolo procede regolarmente per 1,5 milioni di conti correnti. Completata la chiusura di 118 filiali
Gli altri siti del nostro network