Archivio per tag: Roberto Ciambetti

Categorie: StranIeri, italiani oggi

"Rangieve" (Arrangiatevi)

Domenica 27 Luglio alle 20:48
ArticleImage

di Roberto Ciambetti*

A fronte di un esodo di dimensioni epocali, lo Stato sta approntando in Veneto campi profughi che rischiano di diventare strutture di accoglienza a medio-lungo termine, difficilmente gestibili. E’ difficile spiegare ai cittadini come mai lo Stato riesca a tirar fuori circa 38,50 € al giorno per profugo con una spesa mensile di oltre 1.100 € per persona, quando oltre il 40 per cento dei pensionati italiani riceve meno di mille Euro al mese.

Continua a leggere
Categorie: StranIeri, italiani oggi

Profughi, Ciambetti: un conto è l'emergenza, un conto è il casino

Mercoledi 23 Luglio alle 19:00
ArticleImage Roberto Ciambetti, assessore Regione Veneto - “Un conto è l’emergenza. Un conto è il casino. Affrontare la prima con il secondo significa solo inguaiarsi ed è quello che ha fatto e sta facendo il governo italiano”. Dopo un confronto con  alcuni sindaci dei centri minori del Veneto “preoccupati per quanto si fa profilando”  l’assessore regionale del Veneto agli enti locali Roberto Ciambetti lancia l’ennesimo ‘warning’ per una situazione che “gestita con superficiale e colpevole dilettantismo rischia di innescare una serie di tensioni difficilmente governabili".

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Fondi europei, 600 milioni da investire in Veneto sono all'esame di Bruxelles

Mercoledi 23 Luglio alle 15:23
ArticleImage Roberto Ciambetti, assessore Regione Veneto - I plichi digitali partiti da Venezia sono arrivati a Bruxelles sui tavoli della Commissione europea che dovrà valutare il Por – Fesr del Veneto. L’annuncio viene dall’assessore regionale ai fondi comunitari Roberto Ciambetti che sottolinea il rispetto dei tempi, “nonostante le molte difficoltà e i ritardi conseguenti alle critiche e agli appunti che la Commissione ha riservato all’Italia con cui è ancora in trattativa per definire l’accordo di partenariato.

Continua a leggere
Categorie: Ambiente

Ancora tempeste e frane nel vicentino, Ciambetti: notizie preoccupanti

Lunedi 21 Luglio alle 15:25
ArticleImage Roberto Ciambetti, assessore Regione Veneto - “Le prime informazioni sono veramente preoccupanti: stando ai dati Arpav a Velo d’Astico si sono superati i 13 cm. di pioggia in pochissimi minuti e altri 10 a Castana nella valle del Posina.  Da parte mia ho informato la segreteria del Presidente Zaia segnalando la situazione di grave disagio e mi sono immediatamente mobilitato con gli uffici della Protezione Civile.

Continua a leggere
Categorie: Politica, StranIeri, italiani oggi

Solidarietà e milioni per i profughi a Vicenza

Domenica 20 Luglio alle 14:08
ArticleImage di Roberto Ciambetti*
“Chiedo, in sostanza, di dare un contenuto pratico alla parola solidarietà”. Queste parole, che la stampa attribuisce al prefetto di Vicenza, Eugenio Soldà, suonano come l’ammissione del fallimento della strategia con cui il governo italiano sta gestendo, in maniera scandalosamente dilettantesca, la questione profughi.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Sinti "senza reddito", acquistati a Sarcedo beni per 600.000 euro. Ciambetti: è uno scandalo

Mercoledi 16 Luglio alle 19:33
ArticleImage Riceviamo da Roberto Ciambetti, assessore regionale al Bilancio Lega Nord e pubblichiamo il suo commento sulla notizia diffusa oggi di acquisti per 600.000 euro di immobili da parte di Sinti ufficialmente senza reddito, come dichiarato da Giovanni Scarpellini, comandante della Polizia locale nordest vicentino.
"Quanti anni servono a un lavoratore onesto per risparmiare 600 mila €? Chiediamocelo, visto che una giovane Sinti a Sarcedo ha acquistato una villa appunto per quella cifra, risultando però totalmente sconosciuta al Fisco".

Continua a leggere

Ciambetti: Bankitalia smentisce il governo, lo Stato è una idrovora

Martedi 15 Luglio alle 10:45
ArticleImage Roberto Ciambetti, Assessore Regione Veneto - “Più di un osservatore politico chiede che venga detta la verità al Paese, perché tra quello che il governo racconta e la realtà c’è un abisso nel quale l’intero sistema Paese rischia di sprofondare. I dati sul debito pubblico pubblicati da Bankitalia lo confermano”. E’ particolarmente critica l’analisi che l’assessore regionale al Bilancio del Veneto, Roberto Ciambetti, fa sull’andamento del debito pubblico italiano.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Un chicco di riso ci insegna la strada

Domenica 13 Luglio alle 23:15
ArticleImage Riceviamo da Roberto Ciambetti, Assessore Regione Veneto, e pubblichiamo - “Nel Veneto dove sono nato, la natura è specialmente dolce; eppure so che molto, e proprio quello che ci sembra più naturale, è invece artificiale, fatto dall’uomo, sostituendolo alle antiche paludi ed ai torrenti senza freno. Nessuno pensa più che sono opere nostre quei canali che scorrono nelle campagne riflettendo con naturalezza gli alberi, i prati e il cielo…” così scriveva Guido Piovene e quella riflessione torna alla mente ora, quando  la filiera del riso veneto padano viene messa a repentaglio dal riso low cost.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Terme Recoaro, Cappelletti: "ennesima speculazione edilizia?" E attacca Toniolo e Ciambetti

Sabato 12 Luglio alle 21:27
ArticleImage Enrico Cappelletti, M5S - Desidero sensibilizzare la stampa regionale e locale per dare quanto più risalto possibile alla situazione disastrosa e presto irreversibile in cui versa la Stazione di cura termale di Recoaro, un tempo prestigiosa e famosissima meta di presenze illustri. Ieri, 11 Luglio ho compiuto una visita al complesso Termale di Recoaro per rendermi conto di persona della situazione di degrado delle Terme.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

La crisi del settore risicolo Veneto alla Conferenza delle Regioni

Venerdi 11 Luglio alle 15:45
ArticleImage Regione Veneto - Gli assessori al bilancio, Roberto Ciambetti e all’agricoltura, Franco Manzato, hanno portato la solidarietà della Regione del Veneto ai rappresentanti della Coldiretti, giunti stamane a Palazzo Balbi a Venezia per presentare la grave situazione del settore risicolo di qualità italiano. “Abbiamo preso l’impegno di portare al tavolo della Conferenza delle Regioni – ha detto Ciambetti – le problematiche della filiera risicola italiana, affinché la stessa Conferenza sostenga la protesta e le rivendicazioni dei nostri produttori facendo le opportune pressioni sul governo nazionale”.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Domenica 27 Luglio alle 22:09 da Shlomo_Yisrael_Serraglia
In Autodeterminazione per i veneti e ferro e fuoco per i palestinesi?
Sono contento dell'attenta ricerca fatta da tale Langella, ovviamente sarebbe stato più onesto intellettualmente se avesse anche citato quanto segue: ...riconoscere unilateralmente un presunto ?Stato Palestinese? non tiene conto di ciò che è avvenuto in terra d'Israele nell?ultimo secolo, e non tiene presente che l?unica e vera democrazia in medio oriente è quella Israeliana. Ciò premesso dobbiamo riflettere su come prospettare un futuro di pace in quelle terre, un futuro che preservi tutte le popolazioni residenti in quell'area senza utilizzare nessuna arma, neanche quella demografica; un futuro che garantisca l'autodeterminazione dei Popoli senza le prevaricazione di nessuno. L'idea che noi prospettiamo è quella di una confederazione Israeliana-Palestinese-Giordana, ovvero un accordo tra Stati liberi che si riconoscono vicendevolmente; tra cui non vige la regola della maggioranza nelle decisioni comuni ma dell'unanimità; in cui ci sia uno sforzo comune per il contrasto alle varie fazioni terroristiche di qualunque matrice esse siano; tra cui ci sia collaborazione ad ampio livello per il progresso reciproco in ogni ambito della vita umana; in cui si superino le idee di odio e sopraffazione razziale e religiosa. Questa nostra vuole essere un'idea per scardinare quella logica di potere, sopraffazione ed integralismo che in vario modo e a vario livello ha travolto quell'area, il concetto di libertà dovrà essere alla base di questo patto di convivenza pacifica tra questi tre Stati in cui uomini e donne liberi non avranno più paura di uscire per strada ed incontrarsi e potranno così progettare un futuro per loro stessi e per i loro figli. Noi come Veneto Serenissimo Governo siamo disponibili ad approfondire questa nostra idea per la sua fattibilità, perché riteniamo che la Pace in medioriente sia una cosa che riguarda tutti, e che prese di posizioni basate su pregiudizi portino solo ad altre guerre ed odio... http://www.serenissimogoverno.eu/index.php?option=com_content&task=view&id=879&Itemid=162
Ma ovviamente ben sappiamo che certe persone amano mistificare la realtà ed additare come nemici da colpire chi non la pensa come loro.

Sabato 26 Luglio alle 10:16 da kairos
In Napolitano, "questione morale" e democrazia: lucrò su viaggi UE, ora imita Nerone
Gli altri siti del nostro network