Archivio per tag: primarie

Categorie: Politica

Amministrative 2018 a Vicenza: il centro sinistra s'è desto con Otello Dalla Rosa, è giunta l'ora di suonare la sveglia per il centro destra

Domenica 17 Dicembre 2017 alle 11:05
ArticleImage A dire il vero un po' di nostalgia per le primarie indette dalla sinistra vicentina c'è. Questo eterogeno insieme ha con grandi difficoltà, appena appena mascherate dal bon ton, designato il proprio candidato alle elezioni amministrative che si svolgeranno tra qualche mese nel capoluogo berico. Come è noto, ha vinto Otello dalla Rosa, superando di poco l'altro candidato Giacomo Possamai, mentre il delfino designato dall'attuale capo dell'amministrazione guidata da Achille Variati, Jacopo Bulgarini d'Elci, ha perso in modo eclatante.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Post primarie, Giacomo Possamai sul GdV: le nostre idee restano in campo, a Dalla Rosa tocca unire

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 08:41
ArticleImage Dieci anni fa, quando è nato il Partito democratico, non era raro, nella sede che stava al Mercato nuovo, imbattersi in un ragazzino dai capelli ricci. Quel ragazzino, che la passione perla politica la coltivava già da qualche annetto, oggi ha quasi 28 anni e per un soffio non è diventato il candidato sindaco del centrosinistra. A Giacomo Possamai, collaboratore di Enrico Letta ai tempi di Palazzo Chigi, consigliere comunale, ex capogruppo dem (si è dimesso dalla carica proprio durante la campagna elettorale per le primarie, che lo vedeva opposto a Otello Dalla Rosa e Jacopo Bulgarini d'Elci) non è bastato il bottino di 2.700 voti per vincere. Adesso guarda avanti: «Siamo pronti ad aiutare Otello Dalla Rosa, ma la responsabilità di unire spetta a lui».

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

È scontro tra Il Fatto Quotidiano e Stefano Fracasso sulle primarie. Col corollario del "carta vince, carta perde" per il fondo immobiliare di Variati e industriali andato a... fondo

Domenica 10 Dicembre 2017 alle 21:16
ArticleImage "Mi sono state attribuite dichiarazioni su fatti specifici di cui nemmeno ero a conoscenza". Così Stefano Fracasso, capogruppo del Pd in Consiglio regionale, interviene rispetto ad alcune dichiarazioni a lui attribuite sulle primarie a Vicenza nell'articolo di seguito da noi riportato de IlFattoQuotidiano.it, che, comunque, facciamo fatica a immaginare del tutto "inventato", come di fatto sostiene il consigliere regionale, anche se, in alcuni passaggi, appare forzato nei numeri e nelle descrizioni dei fatti.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Prove di fine vita da destra a sinistra: solo Otello Dalla Rosa e Francesco Rucco stanno facendo sul serio a Vicenza

Mercoledi 6 Dicembre 2017 alle 22:50
ArticleImage Mentre in Parlamento sta per diventare legge il testamento biologico con le "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento" a Vicenza la stanno anticipando in politica, da destra a sinistra, i candidati alle amministrative del 2018. Dopo l'eseprienza romana in cui nessuno voleva vincere obbligando l'inesperta e ingenua pentastellata Virgina Raggi a prendersi le rogne di una città da anni in difficoltà crescenti quando non gestibili, dopo anni di centrodestra e centrosinistra al governo della capitale, sembra che anche a Vicenza nessuno, o quasi, voglia ereditare i danni ambientali e morali oltre che il vuoto di risorse e patrimonio che lasciano le vecchie amministrazioni.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Alessandro Furlan e i "giochi" intorno alla primarie per delegittimarle, dal no al voto agli extracomunitari in poi...

Lunedi 4 Dicembre 2017 alle 13:17
ArticleImage

Ecco la lettera arrivaatci alle 19.50 di ieri, a urne ancora aperte, da Alessandro Furlan, membro del direttivo PD di Vicenza,  premonitrice della sciocca, per non dire suicida, polemica attuale.

Egregio Direttore, sono le 19.50 di una giornata (il 3 dicembre 2017, ndr) per alcuni versi esaltante, importante, ma anche un po' convulsa, con qualche ombra (ad es. sembra che in alcuni seggi sia stato rifiutato il voto a cittadini Rumeni, che ricordo sono comunitari) e con un ‘peccato originale', quello del mancato voto agli stranieri non comunitari residenti. Sono un membro del direttivo PD di Vicenza e come tale il giorno 8 di ottobre - in tempi certo non sospetti e dopo che il regolamento era già stato votato ed approvato dall'assemblea del PD qualche giorno prima - ho inviato un esposto alla Commissione di Garanzia del PD su quanto in quel momento stava avvenendo circa la possibilità che gli stranieri residenti non potessero più votare alle primarie del PD; non è stato l'unico, ma forse il più dettagliato e la CdG si è sicuramente mossa su questo.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Il "ricorso" di Bulgarini e Possamai contro Dalla Rosa rompe la coalizione e fornisce un assist alla destra scioccata dal record dei votanti: il centrosinistra non sa vincere

Lunedi 4 Dicembre 2017 alle 12:00

Un lettore, dopo la richiesta di verifica su qualche decina di votanti delle primarie che non avrebbero potuto votare, richiesta avanzata da Giacomo Possamai e Jacopo Bulgarini d'Elci, perdenti nel conteggio con Otello Dalla Rosa, ci scrive: "È vero che sono in atto ‘verifiche' del Comitato dei Garanti a causa di un problema sul sistema informatico ideato e gestito dall'assessore Filippo Zanetti per cui avrebbero votato anche alcuni non aventi diritto? Ma, se vero e se riscontrassero le predette irregolarità, cosa si fa? Si torna a votare? Ma questi qua hanno un minimo di dignità? Sono curioso...".

Continua a leggere
Categorie: Politica

Primarie centrosinistra, Indipendenza Veneta Vicenza Città: vittoria di Dalla Rosa col 2° posto di Possamai premia chi vuole Veneto autonomo, bocciato il "centralista" Bulgarini

Lunedi 4 Dicembre 2017 alle 10:50
ArticleImage Conferme importanti arrivano dal voto di ieri nel capoluogo vicentino, scrive nella nota ceh pubblichiamo Indipendenza Veneta Vicenza Città: affluenza elevata e sconfitta pesante del centralista Jacopo Bulgarini d'Elci. I vicentini, come tutti i veneti, confermano dunque la loro naturale propensione per la democrazia diretta, non sottraendosi alle decisioni quando vengono chiamati in causa (come era già accaduto al referendum costituzionale e a quello sull'autonomia). Proprio alla luce di un'affluenza così elevata non può passare inosservata la ripartizione di oltre l'85% dei voti tra i due candidati, Otello dalla Rosa e Giacomo Possamai, che avevano espresso il loro sostegno al Referendum sull'Autonomia dello scorso 22 ottobre.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Vince il candidato temuto dal centrodestra ma Erik Pretto per la Lega nord si congratula con Otello dalla Rosa, mentre "centrosinistri" Possamai e Bulgarini fanno ricorso!

Lunedi 4 Dicembre 2017 alle 10:24
ArticleImage

Mentre dagli "sconfitti" Jacopo Bulgarini d'Elci e Giacomo Possamai, che pure avevano promesso in coro leale collaborazione al vincitore a prescindere dall'esito delle votazioni e anche nel caso avessero perso, come è stato, con Otello Dalla Rosa, non arrivano congratulazioni al vincitori ma solo ricorsi "elettorali", a ridare un senso al savoir faire, ci (s)piace dirlo, è proprio la Lega Nord che invia la nota che pubblichiamo. Desidero complimentarmi sinceramente, scrive Erik Umberto Pretto, Segretario Provinciale Lega Nord - Liga Veneta di Vicenza con Otello Dalla Rosa, vincitore delle primarie del centro-sinistra in vista delle elezioni amministrative 2018 a Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Otello Dalla Rosa batte di misura Possamai 2740 a 2700 mentre Bulgarini si ferma a 923 voti, il vincitore: è una grande risultato e da domani si torna a lavorare

Domenica 3 Dicembre 2017 alle 23:07

Sono state ore al cardiopalma in Piazzale Bologna in attesa dei dati ufficiali. Poco dopo le 21.30 però è arrivata la conferma: Otello Dalla Rosa sarà il candidato della coalizione di centrosinistra alle elezioni amministrative del prossimo anno (qui i nostri primi commenti). La vittoria si è giocata sul filo del rasoio, con Dalla Rosa e Possamai al testa a testa fino alla fine. I dati finali parlano di un totale di 6.387 votanti, 2.740 dei quali hanno scelto Otello Dalla Rosa come candidato sindaco.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Se Otello Dalla Rosa supera sul filo di lana Giacomo Possamai e sarà il candidato del centro sinistra, è Achille Variati con Jacopo Bulgarini il grande sconfitto

Domenica 3 Dicembre 2017 alle 21:28
ArticleImage

Se a vincere le primarie di centrosinistra, oltre al numero record del 6.347 partecipanti al voto, è Otello Dalla Rosa che per 26 voti, riconteggi eventuali a parte, batte un ottimo Giacomo Possamai con cui surclassa Jacopo Bulgarini d'Elci, vanno fatte alcune considerazioni sul primo dato politico storico in attesa che il futuro cominci a disegnarlo il vincitore delle amministrative 2018, che, comunque, senza i variatiani ai vertici, non saranno più in mano ai vecchi poteri salvo errori &... incursioni (qui la nota ufficiale del vincitore, ndr). Perciò, sperando che il giovane Pd e "vecchio" socialista Dalla Rosa (fu capogruppo, giovanissimo, del Psi nel Variati 1990-1995 e gode dell'alleanza importante di Ennio Tosetto e del Psi di Luca Fantò), se dovrà accogliere i due competitor nella sua squadra, privilegi il Pd doc Possamai.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

1 minuto fa da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network