Archivio per tag: partigiani

Categorie: Politica

Malga Porzius, gli "assassini" di Schio e della Volante rossa e targa per una 13enne uccisa dai partigiani. Per Baldo fascisti e partigiani sono uguali... Riparte la polemica

Sabato 16 Settembre 2017 alle 22:27
ArticleImage

Caro Direttore, mi sembra importante riprendere questo articolo con la mia premessa

Quando non si ha nemmeno un po' di cuore, di intelligenza non parliamo, allora si arriva a queste dichiarazioni che non fanno vera testimonianza nemmeno a chi ha creduto e magari dato la propria vita per ideali. Purtroppo ancora oggi non vi è quella serenità storica che consente una vera analisi e soprattutto una considerazione che aiuti alla vera convivenza civile. Malga Porzius e gli assassini di Schio e della Volante rossa vanno denunciati e di essi non si fa retorica partigiana, ma si chiede almeno ammenda (la foto è ripresa da Imola Oggi ma abbiamo ricevuto la segnalazione che non è attribuile alla ragazza a cui la targa è dedicata ma è una foto della "Armed Insurrection In Milan After The Liberation Of Italy In 1945", ndr).

Continua a leggere
Categorie: Politica

Referendum l'Anpi vuole espellere Laura Puppato: "clima molto triste, il Pd non espelle nessuno"

Giovedi 10 Novembre 2016 alle 15:26
ArticleImage
Di seguito il commento di Laura Puppato sulla notizia dell'espulsione dall’Associazione partigiani
Ringrazio le centinaia di persone che mi stanno inviando messaggi di solidarietà, su Facebook, Twitter e privatamente per l’espulsione ventilata dall’ANPI. Mi hanno particolarmente colpita i messaggi dei tanti iscritti che mi hanno offerto di tesserarmi nelle loro sezioni, anche se l’hanno dovuto fare privatamente. Il clima che si respira oggi in ANPI è molto triste. Sono iscritta da molti anni, perché credo vada portata avanti questa esperienza di associazionismo che onora chi combatté per la libertà del nostro paese e vigila sul rispetto dei diritti di tutti.

Continua a leggere
Categorie: Associazioni, Fatti

L'Anpi porta "Resistenza e Costituzione" sotto la Loggia del Capitaniato in piazza dei Signori

Lunedi 5 Settembre 2016 alle 15:29
ArticleImage Alla Loggia del Capitaniato in piazza dei Signori oggi lunedì 5 settembre alle ore 16.30 si svolgerà l’inaugurazione della mostra “Resistenza e Costituzione” organizzata dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (A.N.P.I.). La mostra rimarrà aperta dal 3 al 13 settembre del 2016 tutti i martedì e i giovedì mattina e tutti i pomeriggi. All’inaugurazione saranno presenti il curatore della Mostra Eugenio Magri oltre ai locali dirigenti dell’ANPI e il Presidente del Consiglio Comunale. "E' un'importante iniziativa che intende evidenziare come la Resistenza antifascista sia il fondamento storico e morale dei principi fondamentali della Carta Costituzionale", affermano Danilo Andriollo e Gigi Poletto, rispettivamente Presidente e vice-Presidente provinciale A.N.P.I.

Continua a leggere

“Teppa la scelta giusta”, cartello sulla strada. Raniero: è stato un combattente partigiano, i criminali erano i fascisti

Venerdi 8 Luglio 2016 alle 18:00
ArticleImage Nei giorni scorsi le dure polemiche sollevate dall'assessore regionale Elena Donazzan e da altri esponenti del centrodestra per l'onorificenza conferita al partigiano Valentino Bortolaso detto 'Teppa" componente della brigata garibaldina 'Martiri Valleogra' all'epoca dei fatti dell'eccidio di Schio. Ieri sera 7 luglio a Germano Raniero del sindacato Usb è giunta una foto di un cartello affisso di fronte alla biblioteca di Schio con la scritta in nero “Teppa la scelta giusta”.

Continua a leggere

Medaglia al partigiano vicentino "Teppa", Busin: il Ministero pronto a riconsiderarla

Mercoledi 22 Giugno 2016 alle 16:55
ArticleImage Riceviamo da Filippo Busin, deputato Lega Nord e pubblichiamo

Grazie all'interrogazione della Lega Valentino Bortoloso, capo del commando partigiano che, tra il 6 e 7 luglio del 1945, massacrò barbaramente, senza alcun ordine ricevuto, 54 persone tra cui 14 donne innocenti e 7 minorenni, potrebbe vedere sospesa e poi revocata la Medaglia della Liberazione. Chi si è reso protagonista di un eccidio non può essere ricordato come un esempio. Siamo contenti che il ministro Pinotti si sia dichiarato disponibile a riconsiderare un’onorificenza che avrebbe riacceso antichi risentimenti e compromesso il percorso di riconciliazione nazionale

Continua a leggere

Partigiano "Teppa", Donazzan: il Prefetto ritiri l'onorificenza a un assassino di donne e anziani

Venerdi 17 Giugno 2016 alle 17:55
ArticleImage L'Assessore regionale del Veneto, Elena Donazzan, commenta l'onorificenza conferita per i 70 anni dalla Resistenza al partigiano Valentino Bortolaso detto 'Teppa", componente all'epoca dei fatti dell'eccidio di Schio della brigata garibaldina 'Martiri Valleogra'
È incredibile ed inaccettabile aver dato addirittura una riconoscenza ad un assassino. Ancor peggio se si tratta del protagonista di un eccidio. Un eccidio reso ancora più grave perché commesso a fine guerra. Era la notte tra il 6 e 7 luglio del 1945 e le ostilità erano ufficialmente terminate da oltre due mesi. Si trattava di donne e anziani, rinchiusi nelle carceri della città, con la colpa spesso solo di essere familiari di appartenenti alla Repubblica Sociale Italiana.

Continua a leggere

Referendum costituzionale, Langella contro Maria Elena Boschi per il voto dei partigiani

Domenica 22 Maggio 2016 alle 23:48
ArticleImage Riceviamo da Giorgio Langella, PCdI Veneto, e pubblichiamo
Ho letto le dichiarazioni della Boschi secondo le quali i veri partigiani voteranno sì al referendum. Ma cosa dice? L'Anpi a grandissima maggioranza (oltre il 95%) si è schierato per il NO alla controriforma costituzionale. La supponenza e l'arroganza della ministra è pari quasi alla sua ignoranza. Del resto basta leggere la nuova formulazione dell'articolo 70 contenuta nella controriforma della costituzione* per capire la statura politica infima di questi personaggi e tutte le menzogne che sono abituati a ripetere (non ultime quelle dell'abolizione del senato e della semplificazione che la controriforma porterebbe).

Continua a leggere

Coordinamento Studentesco davanti alla lapide di Dino Carta farà murales su lotte partigiane

Mercoledi 3 Febbraio 2016 alle 18:48
ArticleImage Il Coordinamento Studentesco Vicenza venerdi 5 febbraio alle ore 14.30 in via Calderari davanti alla lapide in onore del ragazzo partigiano Dino Carta lancerà l'iniziativa del progetto "Un murales per i ribelli della montagna". “Un'iniziativa – spiegano i rappresentanti del Coordinamento - concepita in occasione del 25 Aprile, per ricordare le lotte partigiane di liberazione che hanno caratterizzato la città di Vicenza, da "I piccoli maestri", a quella di Dino Carta. Lanceremo una campagna di raccolta firme fra i nostri coetanei per esporre l'iniziativa”.

Continua a leggere
Categorie: Politica

"Ieri, oggi, domani, contro partigiani e americani", striscione davanti al Rossi

Martedi 8 Settembre 2015 alle 12:28
ArticleImage E' di Lotta Studentesca Vicenza, l'organo giovanile del movimento politico Forza Nuova, lo striscione riportante la frase "Ieri, oggi, domani, contro partigiani e americani" apparso nella notte tra il 7 e 8 settembre, ricorrenza dell''armistizio del 1943 e dell'inizio della Resistenza, a Vicenza davanti all'Istituto tecnico Rossi e in altre zone della provincia berica.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Tensioni per eccidio di fascisti, denunciati quattro anarchici vicentini

Martedi 21 Luglio 2015 alle 14:39
ArticleImage Erano in circa duecento persone alla contro manifestazione organizzata per protestare contro la commemorazione per il massacro compiuto nella notte tra il 6 e il 7 luglio del 1945, a guerra terminata, da un gruppo di ex partigiani a Schio. Come ogni anno le associazioni di estrema destra depositano una corona di fiori (foto) davanti alla biblioteca civica e tengono una orazione funebre per ricordare le vittime.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network