Archivio per tag: Movimento Italia Sociale

Categorie: Politica

La "befana fascista", Anpi Vicenza: respingiamo la provocazione neofascista

Giovedi 4 Gennaio alle 14:21
ArticleImage Due formazioni neofasciste (Forza Nuova e Mis) hanno lanciato l'ennesima provocazione ("Arriva a Vicenza la Befana Tricolore: è una rievocazione o una riedizione della Befana Fascista? Ragionare prima di erigere barricare", ndr). Dopo aver tentato di commemorare la marcia su Roma del 1922, ora vogliono ricordare la "befana fascista" del 1928. La loro iniziativa, ammantata di spirito benefico, è solo un ulteriore tentativo di rimettere in campo simboli e riti del regime fascista, che tanta sofferenza, tanto dolore, tanti morti è costato all'Italia e alle italiane e italiani.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Arriva a Vicenza la Befana Tricolore: è una rievocazione o una riedizione della Befana Fascista? Ragionare prima di erigere barricare

Mercoledi 3 Gennaio alle 09:11
ArticleImage "L'iniziativa, denominata Befana Tricolore, è promossa da Forza Nuova Vicenza e M.i.s., e punta alla raccolta e alla distribuzione di giochi e calze con dolciumi a favore dei bambini in difficoltà.

Correva il 6 gennaio 1928, quando la befana venne istituzionalmente ufficializzata come Befana fascista, un giorno celebrato da molte categorie commerciali e professionali che raccoglievano doni in natura e denaro da destinare alle famiglie più povere". Così inizia la nota di Forza Nuova Vicenza e Movimento Italia Sociale Vicenza, che pubblichiamo senza censura alcuna, come è nostro stile, ma invitando subito a fare delle riflessioni sul riferimento storico a una Befana Fascista la cui riedizione a Vicenza è un fatto su cui ragionare senza frapporre subito solo barricate ideologiche che non farebbero che alimentarne il "culto". 

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Primarie PD, Gianluca Deghenghi (MIS): "penose le polemiche sulle firme degli stranieri tra i candidati"

Martedi 31 Ottobre 2017 alle 15:06
ArticleImage Riceviamo da Gian Luca Deghenghi del Movimento Italia Sociale di Vicenza una nota ufficiale in relazione alle polemiche sulle firme degli stranieri residenti a sostegno dei candidati sindaci Otello Dalla Rosa, Jacopo Bulgarini d'Elci e Giacomo Possamai per le primarie del Partito Democratico. "Ce lo ricordiamo tutti - esordisce il portavoce del M.I.S. - il vice-sindaco Bulgarini presiedere con orgoglio la prima riunione del "Consiglio delle cittadine e dei cittadini stranieri di Vicenza."

Continua a leggere
Categorie: Politica, Ambiente, Fatti

Parco della Pace, Gian Luca Deghenghi (MISV): "più che un regalo di Variati a Vicenza sarà un risarcimento danni"

Mercoledi 4 Ottobre 2017 alle 17:26
ArticleImage Il Movimento Italia Sociale di Vicenza affida ad una nota ufficiale il proprio dissenso rispetto ai toni trionfalistici con i quali il sindaco Achille Variati ha commentato l'approvazione da parte della giunta comunale del progetto definitivo per la realizzazione del parco della Pace ieri 3 ottobre: "Il sindaco, sfoderando grande ottimismo riguardo ai costi e ai tempi dell'operazione, lo rivendica addirittura come un vero e proprio "lascito" alla città, testimonianza e suggello della sua buona amministrazione." 

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Stabilimento fascista a Sottomarina, Sandro Pupillo risponde al Movimento Italia Sociale

Venerdi 14 Luglio 2017 alle 15:12

 

Torniamo ancora sul caso dello stabilimento fascista a Sottomarina. Dopo le dichiarazioni di Gian Luca Deghenghi del Movimento Italia Sociale oggi sono arrivate quelle del consigliere comunale Sandro Pupillo.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Stabilimento fascista a Sottomarina, Deghenghi (M.I.S) risponde a Pupillo

Giovedi 13 Luglio 2017 alle 15:44

Non si placa la polemica sullo stabilimento balneare fascista a Sottomarina. Dopo le parole affidate a Facebook del consigliere comunale Sandro Pupillo è arrivata immediatamente la replica del Movimento Italia Sociale. Per approfondire il botta e risposta a distanza abbiamo intervistato Gian Luca Deghenghi, esponente del Movimento Italia Sociale.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Profughi, Movimento Italia Sociale: "HUB a Vicenza? Sarà il caos!"

Venerdi 30 Giugno 2017 alle 15:30
ArticleImage

Il ritmo degli sbarchi si fa impressionante (bel lavoro, ministro Minniti...)  - scrive Gian Luca Deghenghi di Movimento Italia Sociale - e il numero degli immigrati "scaricati" nella nostra provincia viaggia velocemente verso quota tremila. Delle altre centinaia di "fantasmi", fuori dai programmi di protezione e dalle statistiche, non parliamo nemmeno; potrebbero essere addirittura altrettanti. Il Prefetto, come i suoi maestri di governo, parla di emergenza (ancora...) e, si sa, appellarsi a tale condizione è metodo ormai collaudato per far accettare al cittadino qualsiasi tipo di gestione del problema, pur disastrosa che sia. E il mantra dell' accoglienza diffusa? Ed i relativi protocolli d'intesa con i sindaci?

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Movimento Italia Sociale: "Sui nomadi l’assessore Sala prende in giro i vicentini"

Mercoledi 24 Maggio 2017 alle 15:20
ArticleImage Non bastassero le insolvenze dei nomadi di viale Cricoli, tornate di attualità in questi giorni, ad indispettire i vicentini, si aggiunge il perseverare dell' assessore Isabella Sala nel giustificare il parassitismo degli ospiti del campo cittadino e le mancanze dell' amministrazione Variati in materia a dare un notevole contributo al malumore generale. Così inizia la nota polemica di Gian Luca Deghenghi, esponente del Movimento Italia Sociale Vicenza, che prosegue: "Quousque tandem abutere, assessore Sala, patientia nostra? Tradotto e adattato: Fino a quando, assessore Sala, abuserai della nostra pazienza?" Questa la domanda che il Movimento Italia Sociale Vicenza e molti vicentini vorrebbero rivolgere alla responsabile comunale al sociale ed alle famiglie.

Continua a leggere

MIS Vicenza critica il discorso di Bulgarini d’Elci del 25 aprile: "odioso disprezzo per i caduti della R.S.I."

Martedi 26 Aprile 2016 alle 15:46
ArticleImage Riceviamo da Alberto Etenli e Gian Luca Deghenghi, Movimento Italia Sociale Vicenza, e pubblichiamo
Non avendo partecipato, ieri, alla celebrazione del 25 aprile, apprendiamo solo oggi dalla stampa cittadina come il nostro vicesindaco, plastica figura di condottiero, nell’occasione si sia improvvisato trascinatore di folle, ispirato apologeta dei valori resistenziali. Ritroviamo nel suo discorso una bella e collaudata "tirata" antifascista, che nel contesto giusto fa sempre il suo bell'effetto, condita dalla immancabile polemica contro chi ancora (chissà come mai) indulge in pensieri "camerateschi", ma fino a qui tutto rientra nella normale amministrazione.

Continua a leggere

Estrema destra in centro a Vicenza con fumogeni e striscioni: "basta buonismo"

Sabato 13 Febbraio 2016 alle 19:43
ArticleImage
Forza Nuova, Movimento Italia Sociale e Sovranità e difesa Sociale hanno manifestato in centro a Vicenza oggi sabato 13 febbraio: "di fronte ai dati allarmanti diffusi nelle scorse settimane dalla questura dalla prefettura vicentina, circa lo stato di degrado in cui versa la nostra città, siamo scesi con oltre cento militanti in piazza Castello sabato 13 febbraio alle ore 16.30, per rimarcare la necessità di un immediato cambio di rotta circa le olitiche in tema di immigrazione e legalità in città".

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network