Archivio per tag: Mons. Beniamino Pizziol

Categorie: Fatti

Le ceneri: inizia il tempo della Quaresima anche a Vicenza

Lunedi 12 Febbraio alle 11:02
ArticleImage Inizia mercoledì 14 febbraio con il rito semplice e austero delle ceneri il sacro tempo quaresimale, tempo che invita ad una preghiera più intensa, alla carità concreta, alla penitenza sincera per fare esperienza nuovamente della misericordia di Dio e prepararsi alla Pasqua, cuore della fede cristiana. In ogni parrocchia e comunità cristiana si vivrà questo gesto simbolico, espressione di un desiderio di cambiamento e perdono. La cenere depositata sul capo ricorderà ai fedeli la precarietà della vita, il bisogno di purificazione e di redenzione.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

I bambini della scuola dell'infanzia "San Giuseppe" a Lerino festeggiano il vescovo, San Martino e la Madonna

Martedi 30 Gennaio alle 15:00

L'11 novembre scorso è stato, come sempre in quella data, un giorno molto importante per la comunità cristiana e civile di Lerino di Torri di Quartesolo che festeggia ogni anno con tutti gli onori il patrono della chiesa locale, San Martino. Il parroco, don Dario Guarato, ha però anticipato a venerdì 10 i festeggiamenti per celebrare anche due altre ricorrenze: i 50 anni dall'inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia "San Giuseppe" con nido integrato, che oggi conta circa duecento iscritti ed è punto di riferimento anche per le comunità vicine, e la posa sempre nel 1967 della statua della Madonna sulla cima del campanile (qui il video con una lunga sintesi della cerimonia dopo averne anticpiato il clou il 17 novembre 2017 dal cui testo traiamo quello seguente).

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Ambiente

Papa Francesco tramite il Cardinale Pietro Parolin risponde a Gruppo Mamme No Pfas: il papa è vicino, ha chiesto informazioni a mons. Beniamino Pizziol

Venerdi 12 Gennaio alle 08:49
ArticleImage Il Gruppo Mamme No Pfas che rappresentano tutti i cittadini della zona contaminata da perfluoroalchilici - è lieto di comunicare di aver ricevuto risposta, in questi primi giorni di gennaio, alla lettera scritta il 25 Luglio 2017 a Papa Francesco e al Cardinal Parolin, Segretario di Stato Vaticano. La lettera al Papa era stata inviata con l'intento di illustrare la drammatica situazione dei cittadini e del territorio inquinato da sostanze altamente nocive per la salute e di ottenere conforto e sostegno in quella che si prospetta come una lunga lotta civica per il diritto all'acqua pulita. Il Cardinal Parolin scrive che Papa Francesco si è interessato alla vicenda e ha chiesto maggiori informazioni al Vescovo Mons. Beniamino Pizziol della diocesi di Vicenza, già attivamente in contatto con i gruppi di cittadini colpiti dal dramma.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

I ragazzi gay Alex e Luca morti e la Chiesa dell'amore, i "fedeli della messa latina" accettano il nostro invito al dialogo: "non odiamo le persone, abbiamo mancato in umiltà, la verità non è in noi"

Martedi 9 Gennaio alle 23:37
ArticleImage Dopo l'ennesinìmo comunicato dei sedicenti "I fedeli che hanno richiesto la Messa nell'est veronese e a Vicenza dal 2008 al 2015" grondante più vendetta che amore abbiamo scambiato con loro qualceh meil che potrebbe segnaer un passo avanti nel tentativo di instaurare un dialogo tra sordi come quello che contrappone la loro condanna dell'amore omosessuale di Alex Ferrari e Luca Bortolaso, i due giovani di Arzignano e Lonigo morti per esalazioni di monossido di carbonio, e l'abbraccio della Chiesa di papa Francesco, mons. Beniamino Pizziol e dei parroci vicentini. Ecco il nostro scambio di "idee"".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Per i "fedeli della messa latina" Alex e Luca vittime di "cattivi maestri". Che con mons. Pizziol dicono: "affidiamoli a Dio che solo conosce veramente il cuore di ogni persona"

Sabato 6 Gennaio alle 10:41
ArticleImage I sedicenti "Fedeli della val d'Alpone che hanno richiesto la messa antica nell'est veronese e a Vicenza dal 2008 al 2015", che, però, mai mettono un nome e cognome di chi invia le loro frequenti note a cui, pure, per la nostra "fede" incrollabile nel pluralismo dell'informazione diamo spazio, dopo le dichirazioni di Mons. Beniamino Pizziol, sono tornati ieri, 5 gennaio, sulla condanna dell'omosessualità di Alex Ferrari e Luca Bortolaso, i due giovani del Vicentino morti tragicamente per esalazioni di monossido di carbonio e che i "fedeli della Val d'Alpone" definiscono come "spiritualmente vittime di cattivi maestri".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Alex e Luca, fedeli della Messa Latina: "non è tollerabile che i preti li approvino. Cosa ne pensa mons. Pizziol?". VicenzaPiù: "papa Francesco ha detto: chi sono io per giudicare i gay?"

Giovedi 4 Gennaio alle 19:45
ArticleImage

Pubblicato alle 18.07, aggiornato alle 18.45 e alle 19.45. "Siamo addolorati per la morte dei due ragazzi di Arzignano e Lonigo e ci auguriamo la salvezza della loro anima: parimenti per le famiglie che vogliono il funerale cattolico ma non hanno cercato di insegnare ad Alex e Luca che le relazioni omosessuali sono peccato mortale. Idem per i sacerdoti che ai giornali dichiarano di rispettare la loro scelta di vita come coppia. Che dirà ora il Vescovo Monsignor Beniamino Pizziol?": così inizia una nota firmata "I fedeli della Val d'Alpone che hanno richiesto la Messa nell'est veronese e a Vicenza dal 2008 al 2015", che pubblichiamo come, tanto per fare un esempio, abbiamo pubblicato quelle di Forza Nuova e MIS Vicenza sulla Befana tricolore o fascista che dir si voglia. Ma...

 

Continua a leggere
Categorie: Fatti

1° Gennaio 2018 celebrazione della giornata mondiale per la Pace - Cammino di Pace Cittadino

Venerdi 29 Dicembre 2017 alle 09:50
ArticleImage Quest'anno ricorre il 51° anniversario della giornata mondiale per la Pace, a partire dalla sua istituzione da parte di Papa Paolo VI, nel lontano 1967. Nell'ambito di questa ricorrenza, l'appuntamento con il tradizionale Cammino di Pace vicentino, quest'anno alla decima edizione, organizzato dalla Pastorale Sociale e del Lavoro diocesana vicentina e, che sarà ancora una volta presieduto dal Vescovo Mons. Beniamino Pizziol. Il tema della giornata mondiale, si rifà ai contenuti del messaggio scritto dal Papa per questa giornata " migranti e rifugiati : uomini e donne in cerca di pace".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

San Martino e la Madonna vegliano da 50 anni sulla scuola dell'infanzia "San Giuseppe" a Lerino: vescovo e bambini in festa

Venerdi 17 Novembre 2017 alle 21:47

L'11 novembre è sempre un giorno molto importante per la comunità cristiana e civile di Lerino di Torri di Quartesolo. Infatti, viene festeggiato ogni anno con tutti gli onori il patrono della chiesa locale, San Martino. Il parroco, don Dario Guarato, ha però giustamente voluto anticipare a venerdì 10 i festeggiamenti inserendovi all'interno anche due ricorrenze molto importanti: i 50 anni dall'inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia "San Giuseppe" con nido integrato, che oggi conta circa duecento iscritti ed è punto di riferimento anche per le comunità vicine, e la posa sempre nel 1967 della statua della Madonna sulla cima del campanile (qui una breve sintesi della cerimonia).

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Il Vescovo di Vicenza invita a partecipare attivamente alle solennità di Ognissanti e alla Commemorazione dei fedeli defunti

Lunedi 30 Ottobre 2017 alle 21:18
ArticleImage In occasione della festa solenne di Ognissanti il Vescovo di Vicenza mons. Beniamino Pizziol presiederà l'Eucarestia in Cattedrale mercoledì 1° novembre alle ore 10.30. Dal pomeriggio di mercoledì inizierà, come vuole la tradizione cattolica, la visita ai cimiteri da parte dei singoli fedeli e delle comunità parrocchiali in occasione della Commemorazione di tutti i fedeli defunti. Giovedì 2 novembre il Vescovo presiederà la Santa Messa in suffragio di tutti i defunti in Cattedrale alle ore 19.00.

Continua a leggere
Categorie: Ambiente, Fatti

Manifestazione regionale "NO PFAS" a Lonigo domenica 8, aderisce la Comunità Papa Giovanni XXII e ci saranno Mons. Beniamino Pizziol e la pentastellata Silvia Benedetti

Sabato 7 Ottobre 2017 alle 15:18
ArticleImage Mentre la Comunità Papa Giovanni XXIII comunica che aderisce alla manifestazione regionale "NO PFAS" che si svolgerà a Lonigo (VI) domani 8 ottobre 2017 alle ore 10 nel Parco Ippodromo sarà presente anche la la deputata M5S Silvia Benedetti, da sempre in prima linea contro la contaminazione da Pfas.. Il corteo si snoderà verso la Centrale di potabilizzazione dell'acqua di Madonna di Lonigo, concludendosi con un momento di preghiera presso il Santuario Madonna dei miracoli di Lonigo, alla presenza del Vescovo di Vicenza Mons. Beniamino Pizziol. Nell'estate 2013, afferma la Comunità Papa Giovanni XXIII, è emerso un inquinamento diffuso da sostanze perfluoro-alchiliche (PFAS) in una vasta area della Regione Veneto.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 13:11 da kairos
In Donne in politica: sono una donna ma voterò un uomo

Lunedi 19 Febbraio alle 18:46 da kairos
In Freddo eccezionale nel fine settimana, Achille Variati: "soprattutto gli anziani si organizzino per tempo e limitino al massimo le uscite da casa"

Lunedi 19 Febbraio alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere
Gli altri siti del nostro network