Archivio per tag: Lucio Zoppello

Categorie: Scuola e formazione

Scuola elementare Magrini, NCD: a rischio chiusura?

Giovedi 28 Maggio alle 14:59
ArticleImage

Lucio Zoppello e Dino Nani consiglieri comunali di NCD hanno presentato un’interrogazione sulla scuola scuola elementare Magrini di di Settecà

Premesso che il 23 maggio 1954, giusto sessantuno anni fa, veniva benedetta ed inaugurata la scuola "A. Magrini" di Settecà.

Continua a leggere
Categorie: Ambiente

Ncd: rischio allagamenti in strade Pelosa e Caperse

Venerdi 27 Marzo alle 16:01
ArticleImage I consiglieri comunali Lucio Zoppello e Dino Nani dell'NCD hanno presentato un'interrogazione al sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale sulle "problematiche irrisolte in strada Pelosa e in strada Caperse", dato che secondo i consiglieri dopo i giorni scorsi di intensa pioggia c'è ancora un rischio allagamento.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Convenzione Teatro del Lemming, i dubbi di Zoppello e Nani dell'Ncd

Martedi 10 Marzo alle 15:16
ArticleImage I consiglieri comunali Lucio Zoppello e Dino Nani dell'NCD hanno presentato un'interrogazione al sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale sulla convenzione con il Teatro del Lemming per "i dubbi che comporta". Qui l'annuncio del vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci “AB23, l'ex chiesa dei Santi Ambrogio e Bellino di contra' Sant'Ambrogio 23, ospiterà in pianta stabile il Teatro del Lemming”

Continua a leggere
Categorie: Politica

Tac, incontro NCD con i cittadini di Vicenza Est sull'interramento della linea storica

Martedi 27 Gennaio alle 15:01
ArticleImage L’NCD-Veneto Autonomo tramite i consiglieri comunali Lucio Zoppello e Dino Nani, il consigliere regionale Costantino Toniolo e il responsabile della città di Vicenza, Nereo Galvanin, hanno organizzato un incontro pubblico sulla nuova linea per i treni ad alta capacità e la relativa proposta di interramento della linea storica a Vicenza Est, come già previsto nella zona ovest della città (nella foto il pubblico presente a "Villa Tacchi", sede dell’ex Circoscrizione 3 in viale della Pace).

Continua a leggere
Categorie: Politica

TAC, Zoppello (NCD): ottimo lavoro che porterà sviluppo alla nostra città

Mercoledi 14 Gennaio alle 18:01
ArticleImage Lucio Zoppello, capogruppo di NCD Veneto Autonomo in Consiglio Comunale a Vicenza analizza il lavoro fatto con il collega di partito, il consigliere Dino Nani, sullo studio di fattibilità per la linea del treno ad altà capacità

Un successo su tutto il fronte rispetto al lavoro consiliare sull'Alta Velocità-Alta Capacità realizzato a palazzo Trissino: tutti i punti dei nostri emendamenti sono finiti nelle osservazioni votate a maggioranza e pure i 5 ordini del giorno da noi proposti sono stati approvati.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Tav-Tac, si accende il dibattito: gli interventi dei consiglieri Zoppello, Nani, Dovigo e Cicero

Sabato 10 Gennaio alle 18:39
ArticleImage In vista del consiglio comunale convocato il 12 gennaio alle ore 16.30 per l’approvazione dello studio di fattibilità redatto da RFI SpA relativo all’attraversamento nel territorio vicentino della linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Verona-Padova, intervengono i consiglieri Valentina Dovigo (SEL), sul rifiuto dell'amministrazione comunale alla richiesta di istituire una consultazione popolare, Claudio Cicero della lista omonima sui lavori della Commissione Territorio e i rapporti tra il sindaco, il progettista ed il soggetto che commissiona il progetto, Lucio Zoppello e Dino Nani (NCD) sulla proposta di interramento dei binari a Vicenza Est.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, trasporti

Osservazioni TAV/TAC, NCD interviene sugli espropri

Lunedi 5 Gennaio alle 22:10
ArticleImage I consiglieri comunali del Nuovo Centrodestra Veneto Autonomo, Lucio Zoppello e Dino Nani intervengono sulla vicenda della progettazione della TAV nel tratto vicentino in particolare sul tema degli espropri a difesa dei cittadini e sulle cosiddette "interferenze". Di seguito pubblichiamo il comunicato dedicato a questa seconda fase dell'analisi realizzata dal gruppo politico presente in Consiglio comunale a Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Tav a Vicenza, l'analisi NCD su linea ferroviaria, stazioni e mitigazioni

Venerdi 2 Gennaio alle 18:46
ArticleImage Come abbiamo anticipato con l’intervista al consigliere comunale di Vicenza Lucio Zoppello, il Nuovo Centro Destra vicentino ha svolto una dettagliata analisi sul progetto di fattibilità della linea ferroviaria ad alta velocità che dovrebbe passare per la città di Vicenza. Le osservazioni (che pubblichiamo di seguito) riguardano il posizionamento delle stazioni e il futuro di aree come quella delle FTV. A questo si aggiungono dei ragionamenti sulle mitigazioni ambientali. Nei prossimi giorni Zoppello e il collega consigliere comunale Dino Nani faranno alcune proposte sul tema degli "espropri", "filobus" e "tunnel".

Continua a leggere
Categorie: trasporti, Politica

Tav, le richieste di Zoppello e NCD su acquedotto e trasporto pubblico Aim e Ftv

Martedi 30 Dicembre 2014 alle 21:01
ArticleImage Sullo studio di fattibilità per la linea ferroviaria del Treno ad alta velocità che dovrebbe passare per Vicenza, i consiglieri comunali Lucio Zoppello e Dino Nani, con l’appoggio del consigliere regionale Costantino Toniolo, “anima” del Nuovo Centro Destra vicentino, e del coordinatore cittadino del partito Nereo Galvanin, presenteranno delle osservazioni in consiglio comunale dopo “un’analisi in commissione delle documentazione e diversi incontri con alcuni cittadini dei quartieri della Riviera Berica e della Stanga” spiega il consigliere Zoppello.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Viabilità

Tav, Tangenziale Nord-Est, Valdastico Nord: NCD soddisfatto dopo assicurazioni di Lupi

Sabato 6 Dicembre 2014 alle 12:48
ArticleImage Lucio Zoppello, consigliere comunale e capogruppo NCD , esprime in una nota «grande soddisfazione per l'impegno dedicato in questi anni a vari livelli, regionale, provinciale e locale, in primis dall'instancabile consigliere regionale Costantino Toniolo» dopo quanto affermato ieri, venerdì 5 dicembre, dal ministro alle infrastrutture on. Maurizio Lupi nel corso dei due incontri avuti a Vicenza su Tav, Tangenziale Nord-Est e Valdastico Nord.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

oggi alle 16:37 da Giordano
In Ferrarin: Variati continua a sprecare i soldi dei cittadini, oltre a Franzina c'è Secco...
Cosa propone il Movimento 5 Stelle per la città? Tagli drastici alla casta a partire dai portaborse (Maurizio Franzina Comune Vicenza), dai trombati alle elezioni (Dino Secco Provincia di Vicenza), dagli amici degli amici (Matteo Quero AMCPS) pagati dai cittadini. Stop alla super dirigenza (Antonio Bortoli direttore generale indagato dalla Magistratura), spazio alla meritocrazia e alla selezione dei migliori nella direzione del Comune di VIcenza e delle aziende partecipate. Variati invece mantiene tutti, anche se inutili, purchè siano sotto il suo controllo, aumentando pure l'irpef ai cittadini e quindi mettendo mano direttamente nel loro portafogli. Non va bene nulla a Vicenza: strade impraticabili, poca sicurezza e poca tutela dei cittadini, aziende partecipate mal gestite che diventano palle al piede per le finanze e per il costo dei servizi che erogano, appalti di servizi al massimo ribasso con effetti devastanti per la qualità della vita dei vicentini (vedi Gestione Mercato ortofrutticolo, vigilanza strutture comunali e del nuovo tribunale, appalto pulizie degli edifici comunali, gestione del verde pubblico), viabilità e trasporto pubblico da terzo mondo.
Il Movimento 5 Stelle in Comune di Vicenza è forza minoritaria ma è oramai l'unica voce contro una malagestione che vede un sindaco/presidente della Provincia del partito democratico attorniarsi di personaggi discutibili che militano o hanno militato in Forza Italia.
Lei Parolin è d'accordo con questo modo di fare politica? Evidentemente si, adesso. A noi piacerebbe un sindaco del Movimento 5 Stelle, siamo certi che la città e i vicentini ne guadagnerebbero. Si goda la sua pensione Parolin, per molti di noi è un privilegio pure quella, il malaffare e la mala politica hanno tolto la speranza di una pensione dignitosa alle future generazioni. Chieda al suo Sindaco quante pensioni percepisce a fine mese, grazie al "duro" lavoro in Banca e ai mandati di consigliere regionale e a quanto ammonta il suo reddito mensile netto. Forse ci sarebbe da vergognarsi un po' a dichiararlo pubblicamente rispetto all'enorme fetta di popolazione che ha mille difficoltà.

http://www.vicenzapiu.com/leggi/giunta-chi-va-e-chi-viene-la-sua-lettura-da-parte-di-luciano-parolin#articlecontent

http://www.vicenzapiu.com/leggi/periferie-cittadine-parolin-variati-le-ha-trascurate-e-la-qualita-della-vita-peggiora

http://www.vicenzapiu.com/leggi/parolin-per-dal-lago-per-i-quartieri-solo-promesse-elettorali-di-variati

http://www.vicenzapiu.com/leggi/tensioni-in-lega-salta-il-summit-dei-debuttanti-della-lista-dal-lago
Gli altri siti del nostro network