Archivio per tag: Lega Nord

Categorie: Politica

Politica, Silvio Berlusconi punta su Luca Zaia per guidare il centro-destra

Lunedi 20 Febbraio alle 09:41
ArticleImage «La sinistra è andata in frantumi. Questo è il nostro momento, abbiamo la vittoria a portata di mano». Silvio Berlusconi ha seguito la due giorni del teledramma Pd in diretta raccontano – neanche fosse il suo partito. E ora suona la carica. L’esito è più o meno quel che sperava: Renzi indebolito, centrosinistra retrocesso quale terza coalizione, il centrodestra (unito) che l’ultimo sondaggio attesterebbe primo col 33 per cento. Sempre che i cocci di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia si possano ancora ricomporre. Già, questo il punto. E a questo il Cavaliere ora vuole lavorare, nonostante Salvini, possibilmente aggirando l’ostacolo.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Il questore di Vicenza Petronzi: "non uso il pugno duro, rispetto la sensibilità della città e la legge"

Venerdi 17 Febbraio alle 19:26

Degrado, sicurezza, profughi. Sono alcuni problemi che affliggono Vicenza negli ultimi anni e le forze dell'ordine lavorano quotidianamente per stare al fianco dei cittadini. Il questore di Vicenza Giuseppe Petronzi ha affrontato con noi queste tematiche molto sentite dai cittadini. Si comincia con Campo Marzo, sempre al centro della cronaca per delinquenza e degrado. "Campo Marzo mi è stata segnalata come zona di emergenza. Non uso il 'pugno duro' come è stato detto, quella è una declinazione giornalistica. Sono un rappresentante delle istituzioni e faccio il lavoro con equilibrio. Il compito della Polizia di Stato è quello di far rispettare le regole". E proprio chi le regole non le rispetta viene mandato via, come è successo poche settimane fa quando due persone sono state espulse: "Chi è fuori legge non sta qui" ribadisce Petronzi.

Continua a leggere
Categorie: Politica

C'era una volta Forza Italia, oggi al nord c'è solo la Lega

Giovedi 16 Febbraio alle 07:57
ArticleImage


Ci sono tanti modi di calare le braghe, o di far finta di non farlo. Soprattutto in politica, dove il fine giustifica i mezzi. A Padova che è il centro di gravità traballante di quell’andare a braccetto quasi ventennale di Forza Italia e della Liga Veneta-Lega Nord, è stato utilizzato – in perfetto stile berlusconiano – un sondaggio. “Dobbiamo darvi ragione: il candidato-sindaco Massimo Bitonci ha un gradimento del 67 per cento…”. Lo ha sfoderato, pur senza mostrarlo, dieci giorni fa, la delegazione azzurra guidata da Niccolò Ghedini, impegnata a ricongiungersi per convenienza con i leghisti traditi e umiliati appena tre mesi prima.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Sicurezza, Erika Stefani: "Dalla Lega innumerevoli proproste per aumentare l'organico"

Mercoledi 15 Febbraio alle 18:47
ArticleImage "Bene direi la mozione in comune a Vicenza che propone un aumento degli organici di polizia: piuttosto stupisce che solo oggi si accorgano di una carenza di organico che noi della Lega Nord stiamo denunciando da anni. Da quando sono diventata parlamentare - dice in una nota la senatrice Erika Stefani ho presentato innumerevoli tra interrogazioni, mozioni e proposte di legge per migliorare la sicurezza urbana. Sarebbe bastata maggiore responsabilità da parte della maggioranza di governo affinchè da Roma venissero stanziate le risorse necessaria agli enti locali per potenziare la sicurezza e magari dare ascolto al lavoro parlamentare fatto dalla Lega Nord sul fronte del freno dell'accoglienza.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Asili nido solo per Veneti,Sbrollini: “E’ incostituzionale, la Lega vuole creare bambini di serie A e serie B”

Mercoledi 15 Febbraio alle 16:10
ArticleImage "Il Consiglio Regionale Veneto ha approvato la proposta di legge che dà la priorità negli asili nido comunali ai bambini i cui genitori siano residenti in Veneto da almeno 15 anni. E' un' altro provvedimento fortemente ideologico del centrodestra che intende negare l'integrazione, anzi, cerca di ostacolarla. Questa nuova legge non è solamente sbagliata, è un danno enorme alla ricchezza culturale ed economica del nostro territorio. La Lega Nord e la Giunta Zaia vogliono creare bambini di serie A e serie B, dando opportunità solamente a chi è Veneto da molto tempo creando problemi non solo agli stranieri ma danneggiando anche a qualsiasi famiglia italiana che negli ultimi 15 abbia scelto di vivere nella nostra Regione".A dirlo, in una nota, è l'onorevole Daniela Sbrollini.

Continua a leggere

Asilo politico ai Rom, Bizzotto porta il caso in Parlamento Europeo. Interviene anche Donazzan

Venerdi 10 Febbraio alle 17:38
ArticleImage Arriva sui tavoli del Parlamento Europeo il caso dell'asilo politico chiesto da una famiglia Rom residente in un campo nomadi di Vicenza. A portare la questione direttamente all'attenzione di Bruxelles, si legge in una nota, è l'europarlamentare vicentina della Lega Nord Mara Bizzotto, che ha presentato un'interrogazione alla Commissione UE "per segnalare come il caso di questi ROM di Vicenza dimostri lo scandaloso abuso che viene fatto in Italia delle richieste di permesso per motivi umanitari", chiedendo ufficialmente alla UE "di aprire un'indagine sul proliferare di queste richieste da parte di etnie nomadi dell'Est Europa e sul meccanismo di riconoscimento dell'asilo politico da parte delle autorità italiane, dal momento che, a quanto si apprende, sono molteplici i casi simili in Veneto e in tutta Italia".

Continua a leggere

Status di rifugiati ai nomadi, Finco attacca Sala: "L'assessore vive in un mondo tutto suo"

Venerdi 10 Febbraio alle 17:14
ArticleImage "L'Assessore del Comune di Vicenza Isabella Sala vive probabilmente in un mondo tutto suo, dove i rom devono avere lo status di rifugiato, la casa popolare e, perché no, un lavoro garantito. Riportiamo l'Assessore Sala velocemente nel mondo reale perché potrebbe fare dei danni irreparabili. Prima di fare certe affermazioni, le consiglio di farsi un giro tra le famiglie italiane che, spaccandosi la schiena, fanno fatica ad arrivare alla fine del mese". Lo dice Nicola Finco in un nota, Capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale del Veneto, in merito alla richiesta avanzata da una famiglia nomade di Vicenza, già conosciuta in città, di avere lo status di rifugiato.  "Ci mancano solo i rom - conclude Finco - a complicare una situazione già di per sé critica. Da Vicenza deve arrivare una risposta netta, un segnale chiaro anche a livello nazionale: questa famiglia non deve avere lo status di rifugiato".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Arresto Quero, Variati: "Fiducia tradita" e chiede revova dell'incarico. Dichiaraioni anche da parte di Celebron e Rucco

Venerdi 10 Febbraio alle 10:58
ArticleImage Matteo Quero, presidente di Amcps, è stato arrestato in Germania. L'arresto è avvenuto lo scorso 16 dicembre, durante un controllo, la polizia lo ha trovato in possesso di droga. Nel furgone Fiat Doblò su cuiviaggiava c'erano circa 150 grammi di marijuana, e 15 di hashish. Rimesso in libertà il giorno dopo, Quero ha fatto poi rientro in Italia. Quero, personaggio noto nel mondo politico e imprenditoriale vicentino, ha un passato da assessore. La notizia dell'arresto è arrivata in Italia qualche settimana dopo alle autorità vicentine dalla polizia tedesca, attraverso i canali dell'Interpol e del ministero. Oggi intorno a questa vicenda fioccano commenti e polemiche.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Immigrazione, Finco (Lega Nord) “Accoglienza ormai al collasso e strutture sovraffollate”

Venerdi 3 Febbraio alle 15:25
ArticleImage "L'accoglienza, in provincia, è al collasso e le strutture sono sovraffollate. Il Prefetto dia risposte certe ai Sindaci e metta fine alla politica dell'imposizione sostenuta dal suo predecessore".

Con queste parole, affidate ad una nota, il consigliere regionale della Lega Nord Nicola Finco accoglie il nuovo Prefetto di Vicenza, Dott. Umberto Guidato, mettendo in luce tutte le problematiche che i territori sono chiamati ad affrontare ogni giorno, in primis sovraffollamento e sicurezza. "Sono ormai 2500 i migranti accolti nella provincia berica - informa il capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale - con continui arrivi che non si fermano neppure durante il periodo invernale. Nella scorsa primavera, la Prefettura di Vicenza ha pubblicato un bando, per un valore pari a 21 milioni di euro, e nei giorni scorsi un ulteriore avviso, che supera i 100 mila euro, per il servizio di interpretariato".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Erika Stefani (Lega Nord): "Cyberbullismo il segnale di una società che si è persa"

Mercoledi 1 Febbraio alle 10:53
ArticleImage Negli ultimi tempi si è visto un incremento generale di atti di cyberbullismo; un fenomeno pericoloso con profili inquietanti ormai, parla così la senatrice della Lega Nord Erika Stefani in una nota. Il bullismo che utilizza il sistema informatico è una forma nuova di aggressione, violenza e intimidazione, purtroppo figlia di un atteggiamento che si è ormai consolidato da anni nella società dei nostri ragazzi. Purtroppo lo sviluppo tecnologico che ha portato all'utilizzo di social, senza un progresso culturale e senza la creazione di barriere autodifensive, una mancanza cheha portato a un uso irresponsabile dello strumento. E' facile nascondersi dietro un nick name o un click! Nel momento in cui vengono derisi e svillaneggiati ragazzi che si stanno formando nella loro personalità (quindi con tutte le loro debolezze e con la voglia di fare assolutamente parte del proprio gruppo o della tribù, come si suol dire), questi diventano dei bambini e dei ragazzi isolati.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 11:28 da kairos
In Sulla stampa locale spazio ai giovani che emulano Quero. L'ex manager pare finito nell'oblio

Mercoledi 22 Febbraio alle 17:05 da kairos
In Finozzi (Confartigianato): “Stallo preoccupante per il riconoscimento della qualifica professionale di Restauratore dei beni culturali”
Gli altri siti del nostro network