Archivio per tag: Lega Nord

Ciambetti: "Se il referendum Veneto costa il 23 per cento di un torneo di golf a Roma"

ieri alle 22:09
ArticleImage

Riportiamo le dichiarazioni di Roberto Ciambetti (Lega Nord): "L'Emilia Romagna ha proposto al governo di avviare la trattativa per ottenere maggiore autonomia come prevede l'art.116 della Costituzione. Nessuno ha elementi per dire che la scelta della Giunta Bonaccini a Bologna sia stata un effetto collaterale del percorso referendario veneto e lombardo del prossimo ottobre, né si può dire che essa sia stata ispirata dal governo nazionale e dai vertici del Pd per dimostrare che la strada lombardo-veneta poteva avere diversa soluzione.  

Continua a leggere
Categorie: Politica

Rissa a campo Marzo, Matteo Celebron per Lega Nord: "centro sinistra responsabile. È ora di cambiare"

Domenica 23 Luglio alle 22:42
ArticleImage "Sembra che a Vicenza i migranti non siano di nessuno. Prefetto, Sindaco e cooperative li accolgono a braccia aperte salvo poi lavarsene le mani quando accadono episodi violenti che li vedono responsabili. È arrivato il momento di mandare a casa questa Giunta". Lo afferma Matteo Celebron, segretario della Lega Nord, all'indomani del grave fatto di sangue verificatosi in a Campo Marzo, episodio che ha visto protagonisti un ghanese e un nigeriano. "In città - afferma Celebron - ci sono quasi 1000 richiedenti asilo che sembrano essere figli di nessuno. La realtà invece è ben diversa: il centro sinistra che amministra questa città da dieci anni ha calato le braghe di fronte allo Stato, accettando e accogliendo migliaia di persone che non hanno alcun diritto di restare né in Italia né a Vicenza".

Continua a leggere
Categorie: Politica

Energie per Vicenza: una convocazione del centro destra che sa di vecchio

Sabato 22 Luglio alle 16:10
ArticleImage Abbiamo appreso giorni addietro circa la convocazione del tavolo delle forze del centrodestra da parte dei due segretari di Forza Italia e Lega Nord, Matteo Tosetto ed Erik Pretto, e successivamente abbiamo letto sui giornali il risultato dell'incontro. Energie Per Vicenza, sezione cittadina del Movimento di Stefano Parisi Energie Per L'Italia, esterna perplessità riguardo la dinamica della "Convocazione", non tanto sul mancato invito che denota solamente una visione miope degli organizzatori circa le forze attive sul territorio cittadino (forse perché il livello provinciale è troppo "alto"), quanto sul tentativo di esautorare il tavolo di coordinamento cittadino al quale ci stiamo avvicinando da settimane in accordo con gli esponenti delle realtà promotrici e che da tempo crea le basi di un'alleanza solida.

Continua a leggere

Centro destra verso le comunali del 2018 a Vicenza, Tosetto (FI) e Pretto (LN): “assieme programma comune e poi sceglieremo il candidato sindaco"

Giovedi 20 Luglio alle 21:53
ArticleImage Mercoledì 19 luglio si è tenuto un primo incontro con i partiti di centro destra e con le forze civiche che in questo ultimo periodo hanno manifestato pubblicamente di essere interessati a costruire un progetto politico per le prossime elezioni amministrative a Vicenza. Le formazioni politiche presenti rispecchiano quelle che appartengono al cosiddetto "Modello Veneto", ovvero Forza Italia, Lega Nord, FdI e Siamo Veneto. Sono quei partiti che sul nostro territorio vicentino hanno dimostrato coerenza politica rispetto alla maggioranza regionale e forze all'opposizione rispetto al Governo Renzi-Gentiloni.

Continua a leggere

Fracasso: “Inutile lamento da parte di Luca Zaia, il campione d’Italia dei ricorsi. Poteva aprire la trattativa”

Giovedi 20 Luglio alle 17:28
ArticleImage "Siamo al paradosso: il campione d'Italia dei ricorsi contro il Governo, il presidente Luca Zaia, ora si lamenta della scarsa collaborazione del Governo su un referendum che ha voluto fare nonostante potesse aprire la trattativa". Così il capogruppo del Pd in Consiglio Regionale Stefano Fracasso commenta le lamentele da parte di Zaia sulla scarsa collaborazione del governo centrale in merito al referendum di ottobre sull'autonomia.

Continua a leggere

Torrione di Piazza Castello, on. Filippo Busin della Lega Nord: ostracismo al privato Coppola per pregiudizio ideologico

Martedi 18 Luglio alle 21:50
ArticleImage Riportiamo le dichiarazioni dell'on. Filippo Busin, della Lega Nord, sul Torrione di Piazza Castello: "Ritengo che la vicenda del Torrione di Piazza Castello sia fondata su un grave pregiudizio ideologico, ostile alla libera iniziativa privata. A tutti quelli che si appellano a principi astratti sostenendo che un "bene storico" deve essere un "bene comune" chiedo: a cosa e a chi serve un "bene" non utilizzato?
Quali sono le proposte dell'amministrazione Variati riguardo la destinazione del Torrione? Nessuna, si tratta da parte di alcuni esponenti della maggioranza, di una presa di posizione ideologica.

Continua a leggere

Commissione a Vicenza per valutare Mozione sulla sicurezza, Erika Stefani e Matteo Celebron della Lega Nord: la prova che il Governo non dà risposte

Sabato 15 Luglio alle 08:10
ArticleImage Pubblicto il 14 luglio alle 22.40, aggiornato il 15 alle 08.10. Con questa mozione sulla sicurezza a Vicenza il Partito Democratico e Achille Variati mettono nero su bianco l'incapacità del Governo centrare di dare risposte concrete ai comuni in materia di sicurezza: così inizia la nota ceh pubblichiamo a firma Erika Stefani, senatrice Lega Nord, e Matteo Celebron, segretario Lega Nord Vicenza. Tagli alle Forze dell'Ordine - continua la nota -, giustizia che non garantisce la certezza della pena sono solo alcune cause dei tanti problemi che i sindaci sono costretti ad affrontare. Da tempo noi della Lega chiediamo maggiore decisione ed interventismo da parte del Governo, senza però ottenere risposte concrete.

Continua a leggere

Moretti (PD) “Altro che difesa della famiglia e diritto alla vita: la Regione sta smantellando il sistema sociosanitario integrato. A rischio ‘abbandono’ 250mila persone disagiate”

Giovedi 13 Luglio alle 17:56
ArticleImage "La Regione sta smantellando il sistema sociosanitario integrato e questo significa non dare risposte a oltre 250mila persone che in Veneto vivono in condizioni di disagio. Altro che eccellenza". Lo afferma, in una nota, la consigliera regionale del Partito Democratico Alessandra Moretti che commenta così "le audizioni odierne in Quinta Commissione consiliare sulle linee guida della Sanità".

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Un sussulto di orgoglio dei soci BPVi e Veneto Banca sabato in corteo a Vicenza: a condividerlo pochi sindaci, Filippo Busin di LN e Liliana Zaltron, Cappelletti, Girotto e Scarabel di M5S. Con Paragone capopopolo...

Lunedi 3 Luglio alle 19:36

La manifestazione di venerdì sera 30 giugno in Piazza dei signori a Vicenza è stata l'occasione per un sussulto di dignità e orgoglio da parte dei soci presenti di Veneto Banca, arrivati in buona parte dalla Marca e che già avevano partecipato a dimostrazioni lungo le strade delle loro città con don Enrico Torta e il suo Coordinamento banche, e, soprattutto, da parte di quelli di Banca Popolare di Vicenza che avevano riempito i palazzetti quando a organizzarli c'era l'associazione "Noi che credevamo nella BPVi" di Luigi Ugone, ma che mai erano scesi in piazza così numerosi.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

BPVi e Veneto Banca, Lega Nord e Zaia Presidente: "Il Parlamento valuti subito il nostro PDL statale per il salvataggio dei risparmiatori/azionisti"

Giovedi 29 Giugno alle 15:18
ArticleImage "In questi giorni di discussione del Decreto Legge, varato pochi giorni fa dal Consiglio dei Ministri, per la liquidazione di Veneto Banca e Popolare di Vicenza (in forza del quale Intesa Sanpaolo pagherà 1 euro per rilevare i soli asset ‘buoni' delle due Banche venete, escludendo tuttavia i crediti deteriorati), chiediamo al Parlamento di esaminare anche la nostra Proposta di Legge Statale, votata trasversalmente da tutte le Forze politiche del Consiglio regionale del Veneto, che prevede l'estensione, alle stesse condizioni, degli indennizzi forfettari a carico del Fondo di Solidarietà anche agli azionisti di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, attualmente previsti a favore dei soli investitori delle banche del centro Italia". Così i consiglieri regionali del Veneto Alessandro Montagnoli, Franco Gidoni (Lega Nord) e Luciano Sandonà (Zaia Presidente) commentano la situazione attuale delle banche venete.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 20:35 da Kaiser
In Torrione di Porta Castello, Tosetto fa parlare per primo Pupillo dopo la polemica

Sabato 22 Luglio alle 19:53 da jobtwodott
In Vicenza, emergenza profughi: per il Comitato PrimaNoi è un grave errore collaborare con il prefetto
Gli altri siti del nostro network