Archivio per tag: Francesco Rucco

Categorie: Fatti

Cantiere Porta Santa Croce, Francesco Rucco presenta un'interrogazione

Lunedi 20 Marzo alle 16:25
ArticleImage Francesco Rucco di Idea Vicenza ha presentato un'interrogazione per avere delucidazoni sul cantiere di Santa Croce. Sono ormai anni che risulta aperto una sedicente cantiere a Porta Santa Croce. Sedicente, in quanto mai nessuno ha mai visto lavorare un operaio. Vi sono soltanto dei cartelli che indicano i lavori in corso, che giacciono per terra nell'incuria generale. Tra questi, uno invita i pedoni a non passare sotto l'arco, a causa del cantiere in corso. Dal momento però che tale cantiere è fantomatico, nessun pedone rispetta il cartello e giustamente passa sotto la Porta. Inoltre, all'inizio dei presunti lavori, l'Amministrazione ha eretto una staccionata, oggi in stato pietoso e coperta da brandelli di teloni che nessuno sostituisce.

Continua a leggere
Categorie: Banche, Fatti, Economia&Aziende

Rucco e Sorrentino di Idea Vicenza critici con Achille Variati: invece che andare in tenda a Roma per le province, lo faccia per Vicenza e dipendenti e soci della BPVi

Giovedi 16 Marzo alle 18:02
ArticleImage Pubblicato alle 16.27, aggiornato alle 18.02. Il presidente del gruppo Idea Vicenza in consiglio comunale, Francesco Rucco, e Valerio Sorrentino, ex vice sindaco della giunta Hüllweck e poi candidato sindaco alle ultime ammistrative, hanno affrontato in un incontro con la stampa il tema della situazione della Banca Popolare di Vicenza e le ultime notizie che vorrebbero complicarrsi l'ipotesi di fusione con Veneto Banca, con il rischio connesso di eventuali maggiori tagli al personale dipendente, cosa in effeti più probabile in presenza della desiderata aggregazione. A prendere per primo la parola è stato Sorrentino, il quale ha ricordato come "le notizie riguardanti la mancata eventuale fusione con l'altro istituto interessato non sono positive perchè premonitrici di uno scenario ricco di nubi e di incognite".

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Rissa tra nomadi in via Zampieri, Francesco Rucco: l'Amministrazione comunale sta a guardare?

Lunedi 27 Febbraio alle 16:32
ArticleImage Nella mattinata di oggi 27 febbraio si è verificata una rissa tra nomadi in via Zampieri a colpi di bastoni e spranghe, ci scrive Francesco Rucco, consigliere comunale e capogruppo di Idea Vicenza, in un comunicato che pubblichiamo di seguito. La zona del Mercato Nuovo da molti mesi ormai è teatro di episodi di vandalismo e risse ad opera di famiglie nomadi che stazionano abusivamente nelle vie del quartiere creando disagio a tutta la cittadinanza.I residenti lamentano disturbo, rumori, sporcizia ad opera dei nomadi che restano dove sono indisturbati. La cittadinanza si sta organizzando per fare un'assemblea pubblica dove poter chiedere soluzioni a chi oggi governa la nostra città. L'assessore Dario Rotondi ed il sindaco Achille Variati non intervengono con ordinanze di sgombero, tollerando di fatto una situazione ormai insostenibile per la città. Cosa pensa di fare l'Amministrazione Comunale per risolvere il problema? Stare a guardare?

Continua a leggere
Categorie: Politica

Toponomastica e scintille in Consiglio comunale, Bulgarini: "Troppi attacchi personali"

Mercoledi 22 Febbraio alle 09:29
ArticleImage Giulio Savoini non avrà una via dedicata a suo nome. La proposta bipartisan lanciata da un manipolo di consiglieri, primo firmatario Franceco Rucco, è stata ritirata. Identica decisione per la possibilità di rinominare il piazzale della stazione e dedicarlo a Goffredo Parise, l'unico dei grandi vicentini che ancora non ha una via dedicata al suo nome. A questo, però, l'Amministrazione porrà presto rimedio, mentre per l'ex biancorosso, scomparso nel 2015, occorrerà aspettare. Queste le decisioni prese dal Consiglio comunale alla fine di una serata convulsa che ha avuto tra i suoi maggiori protagonisti il vicesindaco Jacopo Bulgarini D'Elci.

Continua a leggere

Sicurezza, il Pd cittadino chiede più agenti e mezzi per Vicenza

Mercoledi 22 Febbraio alle 08:35
ArticleImage Nuove forze per la questura, dalle Volanti alla polizia stradale, postale e ferroviaria. Il Partito Democratico sdogana la questione sicurezza, tema finora ad appannaggio dell’opposizione di centrodestra, con le critiche all’amministrazione comunale di Vicenza su Campo Marzo e le zone degradate della città. Questa volta, però, a fare la voce grossa è il partito che governa il capoluogo, che se la prende con lo Stato e chiede ai parlamentari di farsi tramite con il governo per far arrivare nuovi poliziotti in città.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Rucco: "Anche a Vicenza è utile portare il progetto Sos cittadino"

Martedi 21 Febbraio alle 15:32
ArticleImage Da tempo Vicenza è diventata una città dove i cittadini non si sentono più sicuri come un tempo. Alcune zone, in particolare dopo le 20 della sera, sono inaccessibili perché rischiose per la frequentazione di spacciatori e delinquenti. Un esempio è la stazione di Vicenza, divenuta terra di conquista di sbandati e tossicodipendenti, che molestano, a tutte le ore, i cittadini che vi accedono per prendere il treno. Molte donne che utilizzano la stazione lamentano tale situazione additandola come esempio di degrado e pericolo. Per questa ragione riteniamo utile portare a Vicenza il progetto SOS cittadino che da alcuni anni trova spazio a Verona.  Adirlo, in una nota, è il consigliere Francesco Rucco.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Basilica, nuovi negozi ma Rucco denuncia: "Il degrado avanza"

Mercoledi 15 Febbraio alle 11:56
ArticleImage Dopo le scritte sui muri, ora le cacche dei cani. Non è un bel momento per la Basilica, almeno a giudicare dalle foto scattate dal consigliere comunale Francesco Rucco che in una interrogazione alla giunta ha denunciato l'avanzare del degrado attorno al monumento palladiano. "La Basilica non va però abbandonata a sé stessa e occorre porre in essere tutte le azioni necessarie per tutelarla da chi l'ha recentemente sfregiata e da chi intenda deturparla" Scrive Rucco.  La denuncia del consigliere d'opposizione arriva ad un giorno di distanza dall'annuncio dell'arrivo di un nuovo negozio, una gioielleria artigianale, all'interno dell'area commerciale della Basilica che ora risulta al completo. Secondo il racconto comunale, infatti, il monumento, restaurato recentemente, non è solo uno dei simboli della città ma anche una fonte di guadagno per il Comune.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Dopo il caso Quero test anti droga e test di intelligenza per politici e manager pubblici: in esclusiva i risultati del test del QI di Jacopo Bulgarini d'Elci

Lunedi 13 Febbraio alle 00:14
ArticleImage Dopo l'ennesimo fallo di M. Q., risparmiamo il nome e cognome per esteso non a lui, che da amministratore pubblico non lo merirebbe, ma alla famiglia, Il fiorentino di Vicenza, Claudio Cicero e qualcun altro, Francesco Rucco e Matteo Celebron in primis, di un'opposizione di centro destra, che dovrebbe opporsi di più sulle questioni di merito invece che concentrarsi su scontri dialettici, hanno lanciato o sostenuto l'invito a far sostenere il test antidroga agli amministratori della cosa pubblica per verificarne la lucidità. Quell'invito rimase senza risposta quando M. Q. dovette dimettersi, per il primo fallo, da assessore alla cultura all'inizio del primo mandato dell'era seconda di Achille Variati, che lo mise poi al comando dell'Amcps per amicizia.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Arresto Quero, Variati: "Fiducia tradita" e chiede revova dell'incarico. Dichiaraioni anche da parte di Celebron e Rucco

Venerdi 10 Febbraio alle 10:58
ArticleImage Matteo Quero, presidente di Amcps, è stato arrestato in Germania. L'arresto è avvenuto lo scorso 16 dicembre, durante un controllo, la polizia lo ha trovato in possesso di droga. Nel furgone Fiat Doblò su cuiviaggiava c'erano circa 150 grammi di marijuana, e 15 di hashish. Rimesso in libertà il giorno dopo, Quero ha fatto poi rientro in Italia. Quero, personaggio noto nel mondo politico e imprenditoriale vicentino, ha un passato da assessore. La notizia dell'arresto è arrivata in Italia qualche settimana dopo alle autorità vicentine dalla polizia tedesca, attraverso i canali dell'Interpol e del ministero. Oggi intorno a questa vicenda fioccano commenti e polemiche.

Continua a leggere

Critiche alla Caritas, Rucco attacca il Comune: "Niente bollette per i nomadi e accampamenti abusivi"

Giovedi 9 Febbraio alle 11:40
ArticleImage

Non mancano le reazioni politiche dopo lo scoppio del caso Halilovic, la famiglia rom residente in città che ha chiesto per i suoi menbri lo stauts di rifugiati politici. Dopo il botta e risposta tra il vicesindaco Jacopo Bulgarini D'Elci e  il direttore della Caritas diocesana don Enrico Pajarin, ora è il consigliere di opposizione Francesco Rucco ad allargare il campo con un comunicato stampa, che chiede risposte all'Amministrazione rispetto la questione nomadi: "Mentre da una parte l'Assessore Bulgarini critica la richiesta di asilo politico avanzata da una famiglia nomade (critica non condivisa da esponenti della sua stessa maggioranza), dall'altra lo stesso non spiega ai cittadini le ragioni del sostegno economico della sua Amministrazione ai nomadi che abitano nel campo di Viale Cricoli. 

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

oggi alle 08:15 da kairos
In Valentina Dovigo: "Visita ispettori Unesco deve diventare occasione per riorientare il futuro urbanistico della città"

Martedi 28 Marzo alle 06:54 da kairos
In Unesco, Jacopo Bulgarini D'Elci: "Da parte nostra massimo impegno come custodi di un patrimonio dell'umanità"

Martedi 28 Marzo alle 06:51 da kairos
In Scuole superiori pronte alla mobilitazione: a fianco della Provincia, in difesa della sicurezza
Gli altri siti del nostro network