Archivio per tag: Forza Nuova Vicenza

Categorie: Fatti

Befana tricolor-fascista distribuita da FN e MIS Vicenza giovedì al S. Bortolo? Germano Raniero di Usb: "no, venerdì e con prodotti non di marca che chiediamo di bloccare"

Sabato 6 Gennaio alle 14:48
ArticleImage

Non si arresta la polemica sulla "Befana fascista" annunciata da Forza Nuova e Movimento Sociale Vicenza, che la riesumavano per la loro "Befana tricolore", e condannata dall'Anpi Vicenza al cui sostegno sono arrivati il Partito democratico provinciale di Vicenza e "Potere al Popolo! Vicenza", dopo la replica degli "organizzatori. Ieri in tarda serata Germano Raniero, segretario di Usb, che aderisce a Potere al Popolo!, commentava "Bella l'etica di fascisti strumentalizzare il dolore dei bambini per farsi pubblicità politica" per poi sostenere che la prevista consegna sarebbe stata una sorta di parziale fake news (nella foto d'archivio una befana in in repaeto ospedaliero).

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Befana fascista: "botte" e risposte tra gli organizzatori Forza Nuova e MIS Vicenza, il Partito democratico e "Potere al Popolo! Vicenza!"

Venerdi 5 Gennaio alle 15:41
ArticleImage Movimento Italia Sociale Vicenza e Forza Nuova - Per la Befana solo carbone nella calza dell'A.n.p.i.

Il Movimento Italia Sociale Vicenza e Forza Nuova Vicenza rispondono con una nota congiunta alle dichiarazioni dell'Anpi vicentina sulla "Befana Fascista". Alla lettura del delirante comunicato con il quale l'Anpi attacca la nostra iniziativa, abbiamo provato, come tantissimi altri vicentini, una pena infinita per chi l'ha concepito e redatto.". Così inizia la nota a firma dei responsabili dei movimenti, Gian Luca Deghenghi e Daniele Beschin.

Continua a leggere
Categorie: Politica

La "befana fascista", Anpi Vicenza: respingiamo la provocazione neofascista

Giovedi 4 Gennaio alle 14:21
ArticleImage Due formazioni neofasciste (Forza Nuova e Mis) hanno lanciato l'ennesima provocazione ("Arriva a Vicenza la Befana Tricolore: è una rievocazione o una riedizione della Befana Fascista? Ragionare prima di erigere barricare", ndr). Dopo aver tentato di commemorare la marcia su Roma del 1922, ora vogliono ricordare la "befana fascista" del 1928. La loro iniziativa, ammantata di spirito benefico, è solo un ulteriore tentativo di rimettere in campo simboli e riti del regime fascista, che tanta sofferenza, tanto dolore, tanti morti è costato all'Italia e alle italiane e italiani.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Arriva a Vicenza la Befana Tricolore: è una rievocazione o una riedizione della Befana Fascista? Ragionare prima di erigere barricare

Mercoledi 3 Gennaio alle 09:11
ArticleImage "L'iniziativa, denominata Befana Tricolore, è promossa da Forza Nuova Vicenza e M.i.s., e punta alla raccolta e alla distribuzione di giochi e calze con dolciumi a favore dei bambini in difficoltà.

Correva il 6 gennaio 1928, quando la befana venne istituzionalmente ufficializzata come Befana fascista, un giorno celebrato da molte categorie commerciali e professionali che raccoglievano doni in natura e denaro da destinare alle famiglie più povere". Così inizia la nota di Forza Nuova Vicenza e Movimento Italia Sociale Vicenza, che pubblichiamo senza censura alcuna, come è nostro stile, ma invitando subito a fare delle riflessioni sul riferimento storico a una Befana Fascista la cui riedizione a Vicenza è un fatto su cui ragionare senza frapporre subito solo barricate ideologiche che non farebbero che alimentarne il "culto". 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Presidio Movimento Italia Sociale Vicenza e Forza Nuova Vicenza: credibilità zero dei candidati alle primarie

Domenica 3 Dicembre 2017 alle 11:32
ArticleImage Forza Nuova Vicenza e Movimento Italia Sociale Vicenza, come scrivono nella nota che pubblichiamo,  hanno dato vita, ieri sera, ad un nutrito presidio in pieno centro, a piazza Castello, a partire dalle 18. Due striscioni esposti dai militanti hanno sintetizzato i temi della manifestazione, attaccando le primarie che designeranno il candidato sindaco per il centro-sinistra e ritornando sui gravi problemi legati all'immigrazione indiscriminata sul territorio vicentino e nazionale.

Continua a leggere
Categorie: Associazioni, Politica, Fatti

"Fruttiamo nel sociale", Forza Nuova: "patetico lo spirito caritatevole dei nomadi"

Venerdi 10 Novembre 2017 alle 15:32
ArticleImage "Sinti e rom, di loro spontanea volontà, non si sarebbero mai inventati una cosa del genere." Inizia così il comunicato diramato da Forza Nuova Vicenza sulla donazione promossa dai Sinti alle famiglie più povere nell'ambito della campagna "Fruttiamo nel sociale" e di cui abbiamo dato notizia ieri 9 novembre: "Pur astrattamente lodevole, è evidente che questa iniziativa è frutto dell'oscuro lavoro di condizionamento sociale svolto dalle organizzazioni che lucrano su assistenza, accoglienza e quant'altro, secondo le logiche del politicamente corretto democraticamente imposto."

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Meri Spiller proprietaria dell'hotel Adele ora hub per richiedenti asilo: "l'ex hotel Europa sarà un 4 stelle". Forza Nuova Vicenza non crede a lei e a Variati

Martedi 17 Ottobre 2017 alle 15:49
ArticleImage "Delle rassicurazioni della signora Meri Spiller, proprietaria dell'Hotel Adele, che sta lucrando sull'immigrazione clandestina e che è complice nel degrado in cui è precipitata la nostra città, non ne ne facciamo francamente nulla". Questo è il primo commento della segreteria provinciale di Forza Nuova Vicenza, dopo che i neo proprietari dell'Hotel Europa sostengono di volerne fare un hotel a 4 stelle e non un Hub per immigrati (qui le prime dichiarazioni che ci fece in video la signora Spiller il 26 settembre scorso, ndr).

Continua a leggere
Categorie: Politica, Associazioni, Fatti

Forza Nuova Vicenza: "scendiamo uniti in strada il 30 settembre contro la pessima gestione dei flussi migratori"

Mercoledi 27 Settembre 2017 alle 11:50
ArticleImage

Daniele Beschin, coordinatore provinciale di Forza Nuova Vicenza in una nota ufficiale afferma: "Nella settimana in cui nel nostro capoluogo arriva l'esercito, come stabilito dal programma per la sicurezza in città, Forza Nuova lancia una mobilitazione per sabato 30 settembre alle ore 16.00 proprio a Campo Marzo, nel piazzale di fronte alla stazione, alla presenza del segretario nazionale Roberto Fiore. Dopo le pseudo barriere, inutili orpelli, il falso buonismo del centro sinistra locale, condito dall'arrivo in città dei militari del 132° Reggimento carri di Cordenons (PN), ci sentiamo in dovere di "festeggiare" il totale fallimento delle istituzioni cittadine e nazionali, di fronte al degrado, ma soprattutto di fronte alla pessima e scellerata gestione dei flussi migratori."

Continua a leggere
Categorie: Politica

Il prefetto cerca un hub per accogliere i profughi? Forza Nuova Vicenza: pronti a guidare la protesta e alzare le barricate

Venerdi 30 Giugno 2017 alle 12:37
ArticleImage Sarà un'estate bollente, a prometterlo è Forza Nuova che, attraverso un comunicato stampa, che qui pubblichiamo, dichiara di essere pronta a guidare la protesta della popolazione vicentina, in qualsiasi città della provincia, dove il prefetto intende individuare un hub per l'accoglienza dei presunti profughi. "La situazione è insostenibile", si legge nella nota della segreteria provinciale del movimento che aggiunge: "la gente è esasperata, la presenza dei clandestini, (perché di clandestini nella stragrande maggioranza si tratta e sono i dati del Viminale a confermarlo), ha superato ogni ragionevole limite".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Blitz di Forza Nuova in consiglio comunale a Torri di Quartesolo: "Nomadi? Solo in concerto"

Venerdi 31 Marzo 2017 alle 09:19
ArticleImage Un'iniziativa, l'ennesima del movimento sul territorio, con tanto di blitz in consiglio comunale ed esposizione provocatoria di uno striscione riportante la scritta "Nomadi? Solo in concerto!", quella andata in scena durante l'ultimo consiglio comunale di giovedì 30 marzo a Torri di Quartesolo. E Forza Nuova lancia un vero e proprio decalogo in difesa da chi infrange la legge: "Invitiamo i clienti molestati a denunciare, a non raccogliere provocazioni, a mantenere al sicuro la borsa tenendola davanti agli occhi, a custodire il portafogli in tasche interne o anteriori dei pantaloni, a non distrarsi quando aprono la bauliera e gli sportelli della macchina, ad avere le mani libere da telefonini ma soprattutto a non dare monetine ai nomadi perché questo li farebbe aumentare giorno per giorno".

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

8 minuti fa da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network