Archivio per tag: Filippo Zanetti

Categorie: Fatti, Politica, Lavoro

Front office via Torino, Filippo Zanetti: "apertura prevista per metà marzo per offrire un servizio più efficiente ed efficace"

Martedi 2 Gennaio alle 15:44
ArticleImage "Dopo la fase della formazione, scatta quella della condivisione del progetto. Con l'obiettivo di offrire un servizio più efficiente ed efficace ai 18 mila cittadini che si rivolgono ogni anno agli sportelli del Comune e un posto di lavoro più accogliente e funzionale ai dipendenti". Queste le parole utilizzate dall'assessore alla semplificazione e innovazione tecnologica Filippo Zanetti per fare il punto sullo stato di avanzamento del nuovo Front Office comunale che in via Torino a Vicenza concentrerà tutti i servizi al cittadino, a partire da quelli demografici e dei tributi, oggi erogati rispettivamente in piazza Biade e in piazzetta San Biagio.

 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Lavoro

Precari del Comune di Vicenza, CUB: "assessore Filippo Zanetti le regole noi le conosciamo, forse l'amministrazione ha bisogno di una rinfrescatina"

Venerdi 22 Dicembre 2017 alle 16:00
ArticleImage "A seguito dell'altissima adesione allo sciopero del 20 dicembre indetto da tutte le Organizzazioni sindacali e dalla RSU del Comune di VIcenza, l'assessore Filippo Zanetti sulla stabilizzazione dei precari dichiara: "La coperta è corta per tutti....prima di protestare bisognerebbe conoscere bene le regole", così inizia la nota inviata da Maria Teresa Turetta CUB Vicenza e che pubblichiamo, "ebbene noi le regole le conosciamo bene, non è un caso che abbiamo scritto proprio in questi giorni una diffida. Invitiamo l'assessore Zanetti e la prestigiosa dirigenza di questo comune a leggersi la circolare della riforma Madia che illustra le recenti novità in materia di stabilizzazione del personale precario."

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Sito del Comune di Vicenza, Jacopo Bulgarini d'Elci: "realizzato restyling per migliorare la comunicazione"

Giovedi 21 Dicembre 2017 alle 16:37
ArticleImage Nuova veste grafica per il sito del Comune di Vicenza che, con 3 milioni 748 mila 659 visualizzazioni di pagine dall'inizio dell'anno ad oggi, rappresenta un punto di riferimento indispensabile per cittadini e turisti che quotidianamente vi cercano informazioni, notizie, eventi, servizi e operazioni online. Per rendere tale strumento ancora più semplice da consultare e performante, l'amministrazione ha infatti deciso di operare un radicale restyling, a cura dell'ufficio stampa e dei servizi informativi comunali. Il nuovo sito, presentato questa mattina 21 dicembre dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci e dall'assessore alla semplificazione Filippo Zanetti, è frutto di una sintesi tra le linee guida indicate dall'Agenzia per l'Italia digitale (Agld), per uniformare e ottimizzare i siti delle pubbliche amministrazioni e la volontà del Comune di valorizzare i contenuti del sito e, in particolare, i sempre più numerosi servizi online.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Il "ricorso" di Bulgarini e Possamai contro Dalla Rosa rompe la coalizione e fornisce un assist alla destra scioccata dal record dei votanti: il centrosinistra non sa vincere

Lunedi 4 Dicembre 2017 alle 12:00

Un lettore, dopo la richiesta di verifica su qualche decina di votanti delle primarie che non avrebbero potuto votare, richiesta avanzata da Giacomo Possamai e Jacopo Bulgarini d'Elci, perdenti nel conteggio con Otello Dalla Rosa, ci scrive: "È vero che sono in atto ‘verifiche' del Comitato dei Garanti a causa di un problema sul sistema informatico ideato e gestito dall'assessore Filippo Zanetti per cui avrebbero votato anche alcuni non aventi diritto? Ma, se vero e se riscontrassero le predette irregolarità, cosa si fa? Si torna a votare? Ma questi qua hanno un minimo di dignità? Sono curioso...".

Continua a leggere
Categorie: Politica

Parola d'ordine "semplificazione", Giacomo Possamai: tante soluzioni tecnologiche per rendere la vita più semplice ai vicentini

Sabato 25 Novembre 2017 alle 19:14
ArticleImage Giacomo Possamai, candidato alle primarie del prossimo 3 dicembre ha illustrato la propria idea di semplificazione tecnologica insieme all'assessore all'innovazione, Filippo Zanetti e a Alessandra Poggiani, direttore generale di Venis. "Grazie alla tecnologia - ha commentato Possamai - è ormai possibile fare tutto. Quello che non dobbiamo rischiare che accada è la riproduzione, in chiave digitale, delle complessità della burocrazia comunale. In questi anni sono state gettate delle solide basi: il passo in più che siamo chiamati a compiere è rendere tutto più integrato, veloce e semplice.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Lavoro, Ambiente

A 103 richiedenti asilo il Comune di Vicenza rilascia l'attestato per un'attività di volontariato a favore della città

Venerdi 24 Novembre 2017 alle 17:13
ArticleImage Questa mattina 103 richiedenti asilo hanno ricevuto gli attestati dell'amministrazione comunale a conclusione del quarto turno di attività volontaria gratuita a servizio della città. Nella sede di Aim l'assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti e l'amministratore unico di AIM Ambiente Maria Menin hanno consegnato il riconoscimento ai giovani che hanno garantito una frequenza superiore al 70% delle ore previste, ringraziandoli per il lavoro prestato. I 103 ragazzi, ospitati da 10 cooperative, da giugno a ottobre di quest'anno hanno svolto attività di spazzamento delle strade e delle aree verdi, oltre che lavori di piccola manutenzione dei parchi pubblici dopo aver seguito una formazione a cura di personale di AIM Ambiente e AIM Amcps che li ha seguiti durante le attività, fornendo loro gli strumenti di lavoro.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Associazioni

Presentato dall'amministrazione comunale "Buone feste, Vicenza", un Natale all'insegna della tradizione

Giovedi 23 Novembre 2017 alle 17:13
ArticleImage

Sabato 25 novembre, ad un mese esatto dal Santo Natale, la cerimonia di accensione dell'albero di Natale e delle luminarie in centro storico darà ufficialmente il via al periodo di festeggiamenti tanto atteso da tutti i bambini, ma particolarmente gradito anche agli adulti. Vicenza non mancherà di offrire la tradizionale atmosfera di gioia, di accoglienza e di calore sia in centro storico che nei quartieri con numerose opportunità di intrattenimento, concerti, spettacoli teatrali, animazione all'aperto, feste, iniziative sportive, sociali e opportunità per stare insieme. 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Ambiente

Il futuro non si brucia! Il 21 novembre sono stati piantati tantissimi nuovi alberi per compensare la perdita degli spazi verdi divorati dagli incendi

Mercoledi 22 Novembre 2017 alle 11:15
ArticleImage Quest'anno la giornata del 21 novembre ha un significato particolare. È la giornata in cui, a livello internazionale, si celebra la Festa dell'Albero e Legambiente in questa occasione la vuole dedicare a tutti gli alberi che sono stati distrutti dal fuoco nel 2017. Sono stati migliaia e migliaia gli ettari di foreste e boschi diventati cenere negli ultimi mesi e non solo in Italia. Piantare nuovi alberi è lo strumento più potente che abbiamo per rimediare all'enorme danno fatto da siccità, incuria, ma anche dalla mano dell'uomo e dalle ecomafie.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Associazioni, Ambiente

Giornata nazionale dell'albero, messe a dimora 10 nuove piante nel giardino della scuola Ambrosoli di Vicenza

Martedi 21 Novembre 2017 alle 20:07

Pubblicato il 21 alle 17.16, aggiornato con interviste video agli assessori Balbi e Zanetti alle 20.07. Lunedì 21 novembre ricorre la Giornata nazionale dell'albero, istituita dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano. Quest'anno l'iniziativa è stata festeggiata dall'amministrazione comunale di Vicenza e dalle associazioni Amici dei Parchi e Legambiente con la simbolica messa a dimora di 10 nuove piante nel giardino della scuola secondaria di primo grado G. Ambrosoli, in via Bellini 106 (circoscrizione 6).

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Per Zanetti, e GdV, "sarebbero" pochi gli usi non lavorativi di Internet a Palazzo Trissino: almeno 91 sessioni "esterne" al giorno per ognuno dei 700 Pc collegati sono poche? O i dati andrebbero analizzati meglio prima di spararli?

Martedi 21 Novembre 2017 alle 15:23
ArticleImage Nel mese campione che va dal 21 agosto 2017 al 19 settembre  (strano un campione estivo a cavallo delle ferie...) e prendendo in considerazione "tutto il traffico internet prodotto complessivamente dai 700 computer installati nei vari uffici comunali" l'assessore alla semplificazione Filippo Zanetti sul quotidiano locale conclude che «di tempo i dipendenti direi che non ne perdono proprio». Importante e tranquillizzante questa valutazione, anche se fatta al condizionale col "direi", visto che la Cassazione ha stabilito che «sottrarre tempo e strumenti, che devono essere rivolti a servire l'azienda, per scopi invece puramente personali, come chattare o guardare le foto postate dagli amici, vìola il patto di fiducia che lega il dipendente all'azienda. È pertanto legittimo il licenziamento nei casi più gravi». Vediamo di fare delle considerazioni sul "direi".

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

1 ora e 43 minuti fa da zenocarino
In Il membro del cda Ipab Fabio Mantovani ha cambiato bandiera per puntare a Palazzo Trissino o Achille Variati ha messo la sua bandiera sul candidato di Forza Italia e Lega?

Sabato 13 Gennaio alle 18:56 da kairos
In Lettura di Parolin e Formisano su Vittorio Emanuele II, Indipendenza Veneta Vicenza Città: irrispettoso ricordare a Vicenza "il re infingardo che sottomise Terre Venete"
A CAMMILLO CAVOUR


nel 1867.

___


O nell’ora del nembo e del periglio
Sempre invocato, che più grande appari
Quanto più gonfi il trepido naviglio
4Battono i mari;

Chiuse son l’Alpi allo stranier: clemente
Rise una volta a’ popoli fortuna:
Tutte al suo desco le città redente
8Italia aduna.

Più non cercar. Delle battaglie il nome
Oh non chiedere a’ tuoi: sovra qual onda,
Sovra qual campo; e se le nostre chiome
12Lauro circonda.

A’ vincenti terribile il vessillo
Parve d’Italia: i giovani guerrieri
Volâr sull’ erta, ma con noi, Cammillo,
16Tu più non eri.

[p. 180 modifica]

Invan crebber le file: invan da’ porti
Più possente navil sciolse il nocchiero;
Non valser tante prue, tante coorti
20Il tuo pensiero.

In picciol nido l’aure interrogando,
Con poco stame a lunga tela assiso,
E l’ovra della mente ardua velando
24Di facil riso,

Gli occhi alzasti; e di fanti e di cavalli
Alla muta parola obbedïenti
Dal Cenisio sull’itale convalli
28Sceser torrenti.

E pria sul lido del remoto Eusino
Fra le pugne agitata e fra le nevi
La morta face del valor latino
32Raccesa avevi.

A’ cupi genî del Tirren custodi
Serti offrivi non visto, e taciturna
La partenza pregavi e fida ai prodi
36L’aura notturna,

Quando dell’Etna alla fremente riva
I Mille veleggiavano; portavi,
Celando sotto il mar la man furtiva,
40Le balde navi.
[p. 181 modifica]


Sparver gli avversi troni; e del tuo spiro
Che percorrea de’ novi abissi il seno,
La possa irresistibile sentiro
44Adria e Tirreno.

Itali fummo. Ed esultavi allato
Del Re più degno in Campidoglio atteso,
Quando cadevi, e dell’Italia il fato
48Parve sospeso.

Ansio cadevi dell’Olimpo al piede,
Indomato Titano. Orfana ancora
Sull’orma tua, cui pari altra non vede,
52Italia plora.

Ode di pugne inauspicate il foro
Risonar tempestoso; ed ella intanto
A’ suoi mali non trova altro ristoro
56Che sdegno e pianto.

Dell’indugio si sdegna e de’ consigli
Con gioco assiduo sul fiorir recisi;
D’altre barriere, che di monti, i figli
60Piange divisi.

O nata a non perir, stirpe fatale!
O risorgente dalle tue ruine
Popolo, che ricigni or l’immortale
64Infula al crine;
[p. 182 modifica]


De’ secoli più grande e de’ tuoi guai,
Se come in altro dì non ti è concesso
Reggere il mondo, mostra almen che sai
68Regger te stesso.
Gli altri siti del nostro network