Archivio per tag: Comune di Vicenza

Categorie: Ambiente

Fondi europei, a Vicenza 11 milioni di euro. Antonio Dalla Pozza: primo inizio di città metropolitana

ieri alle 16:58
ArticleImage Il Comune di Vicenza annuncia che arriveranno presto a Vicenza quasi 11 milioni di euro grazie ai fondi europei destinati allo sviluppo urbano sostenibile (sus), nello specifico a mobilità sostenibile, agenda digitale e inclusione sociale. Lo ha annunciato questa mattina 27 settembre l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza, al termine della seduta di giunta che ha messo a punto la delibera da portare in consiglio comunale per l'approvazione della convenzione volta alla costituzione e al funzionamento dell'”autorità urbana” di Vicenza, che vedrà il Comune capoluogo capofila di altri cinque comuni contermini (selezionati fino al numero massimo previsto), ovvero Altavilla Vicentina, Caldogno, Creazzo, Sovizzo e Torri di Quartesolo.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Raddoppiate le pattuglie della polizia locale a Vicenza, assessore Rotondi: monitoraggio informatizzato

ieri alle 16:08
ArticleImage Il Comune di Vicenza rende noto che l'assessore alla sicurezza urbana Dario Rotondi, affiancato dal comandante della polizia locale Cristiano Rosini, questa mattina 27 settembre ha annunciato la riorganizzazione dei pattugliamenti, finalizzata a migliorare la lotta al degrado: “Un servizio specializzato fatto da uomini appositamente formati è garanzia di risultato. L'abbiamo visto analizzando i report della pattuglia antidegrado e per questo motivo abbiamo deciso di raddoppiare i turni”.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Parcheggi in Fiera, Daniele Ferrarin: lamentele per aumento dei costi

Lunedi 26 Settembre alle 18:25
ArticleImage Riceviamo da Daniele Ferrarin, consigliere comunale Movimento 5 Stelle Vicenza, e pubblichiamo
Il Movimento Cinque Stelle ha ricevuto segnalazioni da cittadini e contribuenti di Vicenza relativamente alla questioni dei parcheggi in zona Fiera nei periodi di manifestazioni espositive. Operatori commerciali, cittadini e lavoratori lamentano le gravi difficoltà di dare corretto svolgimento alle loro funzioni con aumento dei costi. Il Comune di Vicenza delibera dei provvedimenti e la sua partecipata, in questo caso A.I.M Vicenza S.p.a, sembra disattendere le precise direttive.

Continua a leggere
Categorie: Volontariato, Associazioni

“Esperienze forti”, 110 volontari hanno svolto 3400 al servizio della comunità

Lunedi 26 Settembre alle 15:50
ArticleImage Il Comune di Vicenza comunica che sono stati 110 i ragazzi e 19 gli enti di volontariato di Vicenza che hanno aderito al progetto "Esperienze forti", ideato dal Centro vicentino di solidarietà Ce.E.I.S. in collaborazione con l'ufficio politiche giovanili del Comune di Vicenza. Il progetto, che si è svolto dal 13 giugno al 9 settembre scorso, si è concluso con la consegna in Sala Stucchi degli attestati da parte del consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Giacomo Possamai a più di un centinaio di giovani dai 15 ai 23 anni che hanno partecipato ad esperienze di volontariato in alcuni enti della città: Legambiente, Biblioteca Bertoliana, London School, Musica Variabile srl, cooperativa Piccionaia, associazione Theama Teatro, cooperativa Agape, cooperativa La Fraglia, Anfass (Fondazione Poli), Ana Associazione Nazionale Alpini sez. Vicenza, Caritas Vicenza, Assogevi, cooperativa Cosmo, cooperativa Il Mosaico, Circolo O.S.A. Con Noi, Ipab, Ozanam (il Mezzanino), Croce Bianca sezione di Vicenza e Croce Rossa sezione di Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Diritti umani, Politica

"Famiglie in rete" Liliana Zaltron presenta un'interrogazione comunale

Lunedi 26 Settembre alle 09:28
ArticleImage Pubblichiamo un'interrogazione di Liliana Zaltron del Movimento 5 Stelle Vicenza, indirizzata al sindaco, agli assessori competenti e al presidente del consiglio comunale di Vicenza
Premesso che in Italia i minori che vivono fuori dalla famiglia di origine sono circa 32.000. Per contrastare il fenomeno dell'istituzionalizzazione dei bambini stanno nascendo iniziative in tutta Italia. Anche in Veneto è attivo da otto anni il progetto "Famiglie in rete" ideato dal dottor Pasquale Borsellino, direttore della Struttura complessa Unità operativa materno-infantile età evolutiva e famiglia per il distretto socio sanitario 2 di Valdobbiadene-Montebelluna.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Ponte dei Marmi riaperto, viale Margherita percorribile. Il sindaco Variati: “ringrazio i cittadini per la pazienza"

Sabato 24 Settembre alle 15:05
ArticleImage Il Comune di Vicenza annuncia che Ponte dei Marmi è stato riaperto alla circolazione oggi 24 settembre prima di mezzogiorno, alla presenza del sindaco Achille Variati e dell’assessore alla cura urbana Cristina Balbi, dei tecnici comunali, della direzione lavori e dei titolari dell’impresa Costruzioni Cogato di Quinto Vicentino. Il cantiere di riqualificazione dell’infrastruttura proseguirà ancora per qualche tempo nell’alveo del fiume, ma entrambe le corsie di marcia sono tornate ad essere completamente percorribili, consentendo il collegamento tra viale Margherita e piazzale del Risorgimento la cui interruzione, in particolare con la riapertura delle scuole, aveva causato notevoli disagi alla circolazione stradale.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Approvata la graduatoria ERP, Isabella Sala: nel 2016 assegnati 61 alloggi

Giovedi 22 Settembre alle 13:53
ArticleImage Stamattina, 22 settembre, in sala Chiesa a Palazzo Trissino, l'assessore alla comunità e alla famiglia Isabella Sala ha presentato l'approvazione della nuova graduatoria ERP (edilizia residenziale pubblica) avvenuta il 5 settembre scorso e relativa al bando del 2015. Oltre all'assessore, era presente alla conferenza la dottoressa Sara Bertoldo dirigente dei sevizi sociali e abitativi del comune di Vicenza. L'assessore ha comunicato che quest'anno a fronte delle domande pervenute 23 non sono state ritenute ammissibili per la mancanza di requisiti, mentre 779 sono state ammesse in graduatoria con una percentuale del 43% fatte da italiani.

Continua a leggere

Appalto da 71.200 euro per il servizio di facchinaggio, trasloco arredi e attrezzature degli uffici e dei servizi comunali

Martedi 20 Settembre alle 17:53
ArticleImage Il Comune di Vicenza rende noto che il settore provveditorato, gare e contratti ha pubblicato un avviso pubblico per effettuare un'indagine di mercato elettronico al fine di individuare le ditte da invitare alla procedura negoziata per l'affidamento del servizio di facchinaggio e trasloco di arredi e attrezzature degli uffici e servizi comunali. L'appalto ha per oggetto l’affidamento del servizio di trasloco e movimentazione di materiale cartaceo, beni mobili, arredi vari, strumentazioni e attrezzature compreso il relativo montaggio, smontaggio e stoccaggio presso le strutture, uffici, depositi e spazi vari che dovrà essere effettuato presso gli uffici e servizi comunali e le sedi scolastiche.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Teatro Olimpico di Vicenza, nuovo storytelling con un progetto dello scrittore Alessandro Baricco

Martedi 20 Settembre alle 15:20
ArticleImage Comune di Vicenza
Come reinventare un approccio narrativo contemporaneo e spettacolare per valorizzare uno spazio storico di rilievo come l’antico Teatro Olimpico di Vicenza? È quello che si sono chiesti Alessandro Baricco e la Scuola Holden, frutto di un dialogo con Jacopo Bulgarini d’Elci, vicesindaco  di Vicenza, iniziato lo scorso anno a margine dell'esperienza del Palamede portato all'Olimpico dallo stesso Baricco. Proprio per rispondere a questa domanda è sorta l’idea di inventare da zero un modo emozionante e sperimentale di visitare l’Olimpico, trasformando l’intero teatro in un’esperienza di scoperta spettacolare.

Continua a leggere
Categorie: Associazioni

Raduno nazionale delle Fanfare Alpine: domenica sfilata per le vie della città. Variati: “venite a Vicenza!”

Martedi 20 Settembre alle 12:36
ArticleImage Il sindaco Achille Variati e il presidente della sezione A.N.A. Vicenza Luciano Cherobin hanno presentato questa mattina 20 settembre in una sala Stucchi affollata di penne nere il 6° Raduno nazionale delle fanfare congedati brigate alpine che si terrà a Vicenza nel prossimo fine settimana con la sfilata per le vie della città di domenica 25 settembre. Un evento che richiamerà migliaia di persone nel capoluogo berico. E nello stand gastronomico che gli Alpini allestiranno vicino al caffè Moresco verrà devoluta una parte del ricavato alla raccolta fondi per il terremoto. Alla fine è arrivato l'invito del sindaco Achille Variati: “venite a Vicenza!”.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 19:46 da Vanni
In La presunta “gara degli aghi”, a difesa del primario Vincenzo Riboni arriva l'amico Gian Antonio Stella. Su CorSera attacca Nursind, che replica: “toccato il fondo”. E dg Ulss 6 Pavesi su Rai 3 boccia l'ex candidato sindaco

ieri alle 15:43 da pachiara9
In Variati ha detto no al Dal Molin poi costruito e critica Raggi per il no alle Olimpiadi a Roma che non si fanno: dissentiamo dal M5S ma il sindaco ha mai detto no al malaffare locale?
Marco Travaglio (interiore!). Come quasi sempre nomen omen. Travaglio esce studiato dai Gesuiti - come Berlusconi, tanto per fare un pò di colore - e da buon predestinato viene colpito subito dal travaglio interiore. Pensa che ti ripensa, matura rapidamente una chiara avversione per tutto quello che è cattolico e si scopre clericale e laico, in ciò forgiato dal suo mentore e maestro Montanelli, mica uno qualunque. Eccolo insomma galoppino al giornale di Montanelli che ne intravvede le doti giornalistiche: in effetti scrive chiaro e almeno si capisce quello che dice. Poi però anno dopo anno si intravaglia sempre più e da buon allievo gesuita matura un'avversione totale per i poteri più o meno forti, per i partiti e gli uomini di potere, facendo profferte amorose per la Magistratura italiana. Ora, la magistratura italiana, per chi l'ha assaggiata non è così male. E' semplicemente pessima nella sua struttura, organizzazione, arroganza e incapacità di giudicare bene e rapidamente, a parte casi particolari. Una vera e propria casta che si è sempre più staccata dal paese reale sino a diventare dominatrice assoluta all'interno dello Stato, condizionando spesso e volentieri la scena politica e sociale. Ad oggi un vero cancro inestirpabile. Ma il Marcuccio la ama e da anni ( lo seguo ab origine) sciorina la sua attività giornalistica come un giudice a latere: colpevoli, rimproveri, anatemi, etc. etc. Insomma è diventato un Roberspierre de noantri. Leggi il suo quotidiano malessere sul misfatto quotidiano e ti accorgi se non è vero. Lui vive e rinasce solo quando c'è qualcosa da colpire, da condannare, da intimidire. Ecco allora che il mio accostamento con tanto famoso creatore del terrore ci sta tutto.O meglio ci stava tutto. Fino a all'altra sera, quando di fronte allo scatenato e senza freni Bomba (come lo chiama lui) il nostro Marco Travaglio non è nemmeno riuscito a sostenerne lo sguardo, non lo mai guardato negli occhi, ma solo accusato. Per essere un piccolo Roberspierre, è stata una vera debacle!. Quanto al servizio doppio di cui sopra, non si capisce come mai Variati invece di guardare al disastro berico targato BPVI e altro, pensi alla Raggi. Non è che ha un debole per lei, ma non viene ricambiato.?

Martedi 27 Settembre alle 07:13 da kairos
In Variati ha detto no al Dal Molin poi costruito e critica Raggi per il no alle Olimpiadi a Roma che non si fanno: dissentiamo dal M5S ma il sindaco ha mai detto no al malaffare locale?

Lunedi 26 Settembre alle 21:32 da PaolaFarina
In La presunta “gara degli aghi”, a difesa del primario Vincenzo Riboni arriva l'amico Gian Antonio Stella. Su CorSera attacca Nursind, che replica: “toccato il fondo”. E dg Ulss 6 Pavesi su Rai 3 boccia l'ex candidato sindaco
Gli altri siti del nostro network