Archivio per tag: babbo natale

Categorie: Politica

Ci è arrivata anche la lettera a Babbo Natale di Francesco Rucco

Martedi 26 Dicembre 2017 alle 19:01
ArticleImage Caro Babbo Natale, lo so che un po' sei arrabbiato con me perchè Otello Dalla Rosa ti ha scritto la sua lettera di Natale e io ancora no, ma, capiscimi, io ho due figlie più piccole dei tre ragazzi di Otello e, dopo averle aiutate con la mia splendida moglie (a sinistra nella foto, ndr) a scrivere le letterine con i loro desideri, che ti ringrazio, intanto, di aver esaudito, avevo finito l "biro" che avevo già quasi consumato per fissare gli appunti del mio intervento in Consiglio comunale per bocciare il nefasto fondo immobiliare di Achille Variati &c. Quella biro la conserverò perchè è testimone dell'unico successo dell'opposizione di centro destra in 5 anni, opposizione che spesso, hai ragione ad avermi portato anche un po' di carbone, non ha assolto il mandato dei nostri, sia pur pochi, elettori del 2013.

Continua a leggere
Categorie: Politica

In esclusiva la lettera di Natale di Otello Dalla Rosa

Lunedi 25 Dicembre 2017 alle 19:31
ArticleImage Caro Babbo Natale, grazie, intanto, per avermi lasciato sotto l'albero la candidadura a sindaco di Vicenza per il centro(sinistra). Non ti avevo ancora scritto perchè prima ho dovuto guardare in filigrana con Giacomino Possamai le 38 schede dei votanti abusivi alle primarie per controllare se avevano scritto il mio nome o il suo visto che quello di Jacopo Bulgarini d'Elci era così complicato che l'hanno saputo scrivere solo i superstiti dei garibaldini, quelli che in mille erano partiti dal Teatro Astra di Quarto verso Marsala!

Continua a leggere
Categorie: Politica

In esclusiva la lettera di Natale di Otello Dalla Rosa

Lunedi 25 Dicembre 2017 alle 19:31
ArticleImage Caro Babbo Natale, grazie, intanto, per avermi lasciato sotto l'albero la candidadura a sindaco di Vicenza per il centro(sinistra). Non ti avevo ancora scritto perchè prima ho dovuto guardare in filigrana con Giacomino Possamai le 38 schede dei votanti abusivi alle primarie per controllare se avevano scritto il mio nome o il suo visto che quello di Jacopo Bulgarini d'Elci era così complicato che l'hanno saputo scrivere solo i superstiti dei garibaldini, quelli che in mille erano partiti dal Teatro Astra di Quarto verso Marsala!

Continua a leggere
Categorie: Politica

Attenzione: arriva Babbo Natale al posto del Bambinello

Giovedi 7 Dicembre 2017 alle 13:04
ArticleImage Vi sono festività importanti nell'Europa che affonda le proprie radici nel cristianesimo. Una delle più importanti è quella del S. Natale, che ha subito una consistente desacralizzazione ed una secolarizzazione a partire dagli anni Trenta del secolo scorso, allorché, per scopi pubblicitari, una nota ditta di bevande utilizzò San Nicola (Santa Klaus) come simbolo del natale. Nei paesi nordici, a partire dal Südtirol la festa del vescovo di Bari, tanto venerato anche in Russia, cade il 6 dicembre ed è uso che porti dei doni ai bambini buoni, mentre i Krampus, sorta di diavoli selvaggi, violenti e inferociti, danno sfogo a quelle forze che per tutto il resto dell'anno rimangono non liberate.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

CoVePa: "Pedemontana in dirittura d'arrivo? Sembra più una lettera di Zaia a Babbo Natale"

Venerdi 20 Gennaio 2017 alle 10:01
ArticleImage Riceviamo da Matilde Cortese, Massimo Follesa e Elvio Gatto portavoce CoVePA e pubblichiamo

Oggi dai media regionali apprendiamo che la partita per la Spv sarebbe in dirittura d'arrivo. Le indiscrezioni pubblicate sulla stampa infatti parlano di un non ben specificato accordo tra regione, governo, Cdp, società concessionaria ed eventuali altri soggetti, che garantirebbe in qualche modo la copertura finanziaria utile a completare l'opera. Copertura che ammonta a spanne a 1,6 miliardi più oneri fiscali e finanziari. Contestualmente la Regione Veneto ha ufficialmente comunicato la nomina dell'avvocato Marco Corsini, quale commisaario della Autorità regionale di vigilanza sul progetto Pedemontana Veneta.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

A un "senza casa" e a una tossicodipendente panettone e auguri di Buon Natale. A nome dei lettori, che ora possono esserne felici

Domenica 25 Dicembre 2016 alle 09:55
ArticleImage A Natale, crisi o non crisi, Babbo Natale per i bambini, ricchi e poveri, che ancora ci credono, beati loro, e per gli adulti, che solo ora capiscono quanto era bello crederci, vuol dire doni, picccoli o grandi che siano, e gioia, sempre grande. Ma crisi o non crisi c'è sempre chi ha anche il superfluo, rispetto alla "maledetta" media del mezzo pollo a testa, e chi cerca anche una briciola per sopravvivere, fisicamente o moralmente se pure si potessero distinguere le due necessità. VicenzaPiù, che non dipende da padroni e firme, ma "serve" il giornalismo indipendente per i lettori, da 11 anni con questo augura Buon Natale a chi lo festeggia e a tutti Buon Anno. Chi vi scrive ha inviato questo messaggio a nome di VicenzaPiù per sms, via mail, sul profilo FB, via twitter, alle migliaia di propri lettori, che fanno parte di una comunità, che informiamo, non senza patimenti interiori e coinvolgimenti psicologici, anche sui mali di questa "terra" che vorremmo sempre più orientata al giusto e al rispetto di tutti i propri figli.

Continua a leggere
Categorie: Banche

Babbo Natale targati Cobas donano alla BpVI dei Ferrovieri il "pacco" di Natale: "dopo quello di Zonin agli azionisti" confezionato con la carta uso mano del... giornale locale

Giovedi 24 Dicembre 2015 alle 17:41

Riceviamo dal Bocciodromo di Vicenza e pubblichiamo un  video "simpatico", almeno per chi l'ha girato, un po' meno per i "nuovi poveri" bidonati dalla gestione precedente della Banca Popolare di Vicenza. Le immagini, con tanto di "canzoncina" di natale mostra una iniziativa di un gruppo di attivisti dell'ADL Cobas che si è recata alla filiale della Banca Popolare di Vicenza dei Ferrovieri per consegnare un pacco regalo con le azioni della Banca Popolare di Vicenza alla filiale dei Ferrovieri. "Anche se la banca non si è comportata bene quest'anno - scrivono nella nota di accompagnamento del video i "Babbo Natale" targati Cobas -, fregando migliaia di piccoli risparmiatori, abbiamo deciso di farle lo stesso un pensierino. Grazie Zonin, ci fai passare delle bellissime feste ora che le vostre azioni valgono meno del carbone della Befana!".

Continua a leggere

Aduc: l'aria di Vicenza ammala anche i Babbi Natale

Lunedi 21 Dicembre 2015 alle 15:15
ArticleImage

Riceviamo da Maria Grazia Lucchiari, delegata Aduc per il Veneto, e pubblichiamo

Da 25 giorni, incessantemente, le polveri nell'aria di Vicenza registrano un picco costante che supera anche più del doppio il limite posto a tutela della salute umana (50mg). In questi giorni sarebbe dovuta giungere alla popolazione esposta la seguente raccomandazione del Sindaco e della Asl: "Si consiglia ai soggetti particolarmente sensibili di programmare eventuali attività sportive all´aperto nelle ore in cui i livelli di inquinamento sono inferiori, ovvero fra le ore 12 e le 18.

Continua a leggere

Lettera a Babbo Natale di un vicentino: "regalami un centro culturale creativo!"

Domenica 20 Dicembre 2015 alle 21:30
ArticleImage Riceviamo da Lucio Zaltron e pubblichiamo

Caro Babbo Natale, è passato un po’ di tempo dall’ultima letterina… Ho deciso di scriverti perché desidero tanto un regalo. Lo sogno sempre e, pensa un po’, mi trovo spesso ad immaginare come potrebbe essere! Dovresti conoscermi, non sono un grande egoista: questo regalo sarebbe pure molto utile alla mia città… Babbo, ti prego, regalami un centro culturale creativo!

Continua a leggere

Poste Italiane rinnova a Vicenza la tradizione delle letterine a Babbo Natale

Venerdi 19 Dicembre 2014 alle 16:33
ArticleImage Poste Italiane rinnova la tradizione delle letterine a Babbo Natale e a Vicenza c'è stata la visita dei bambini della scuola primaria Fraccon all’ufficio postale di via Pecori Giraldi, dove hanno portato e letto alcune lettere dirette a Babbo Natale. Bambini e maestre sono stati intrattenuti dal clown “Principe Paolino”, e dalla portalettere Lina che, con il direttore provinciale di Poste Italiane Livio Rado, hanno ritirato la corrispondenza.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network