Archivio per tag: Roberto Ciambetti

Categorie: Politica

Lega Nord con Forza Italia, CorVeneto: a Vicenza passo indietro di Ciambetti, Fabio Mantovani candidato dell'alleanza

Sabato 13 Gennaio alle 23:13
ArticleImage Il nuovo candidato di Forza Italia che occupa la scena, il nome della Lega Nord - già in corsa - che fa un passo di lato e si accorda per una posizione nell'eventuale Giunta di centrodestra che verrà e poi il botta e risposta tutto interno fra Forza Italia e le liste civiche che sostengono il candidato Francesco Rucco. Il tutto arricchito dall'inno all'unità pronunciato dai maggiorenti provinciali, regionali e anche nazionali di Lega e Forza Italia che ieri, a Vicenza, hanno presentato seppur con qualche defezione, specie fra i leghisti - il loro candidato a sindaco della città del Palladio.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Vitalizi regionali, Roberto Ciambetti: "depositato un progetto di legge che ne proroga la riduzione fino alla fine del 2020"

Mercoledi 10 Gennaio alle 18:00
ArticleImage "Abbiamo deciso di chiedere al Consiglio regionale la proroga della riduzione fino al 31 dicembre 2020 dell'entità degli assegni vitalizi." Il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, presenta così il progetto di legge, "tra i primi atti depositati in questo inizio di 2018" come sottolinea lo stesso Ciambetti, dal titolo "Interventi per il contenimento della spesa pubblica inerenti gli assegni vitalizi" firmato, con l'eccezione di Simone Scarabel, dall'intero Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, dunque dallo stesso Ciambetti , i due vicepresidenti Massimo Giorgetti e Bruno Pigozzo nonché dal segretario Antonio Guadagnini.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Quinta commissione regionale, Fabrizio Boron riconfermato presidente, polemiche del M5S e del PD per la nomina di Fabiano Barbisan come vice

Martedi 9 Gennaio alle 17:51
ArticleImage La Quinta Commissione consiliare permanente si è riunita oggi 9 gennaio per rinnovare l'Ufficio di Presidenza, ai sensi del Regolamento del Consiglio regionale che prescrive questo adempimento a metà legislatura. E' stato riconfermato presidente Fabrizio Boron, con 32 voti e 14 schede bianche. Vicepresidente è stato eletto Fabiano Barbisan (CDV) (nella foto), proposto dal Gruppo di minoranza del Centro Destra Veneto, che ha ottenuto 23 voti rispetto ai 17 raccolti dall'uscente Jacopo Berti (M5S), indicato invece dalle altre forze di minoranza. Sei sono state le schede bianche. Segretario della Commissione, con 29 voti, è stata eletta Sonia Brescacin (ZP).

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Prima Commissione regionale, il vicentino Marino Finozzi (LN) riconfermato presidente

Martedi 9 Gennaio alle 17:15
ArticleImage Il vicentino Marino Finozzi (Lega Nord) è stato confermato Presidente della Prima commissione del Consiglio regionale del Veneto. A darne l'annuncio, il Presidente dell'Assemblea legislativa veneta Roberto Ciambetti che ha diretto l'inizio dei lavori della Commissione che si occupa in particolare di politiche istituzionali e di bilancio. Il Presidente Finozzi ha ottenuto 40 voti sui 44 assegnati e sarà affiancato dal Vicepresidente Claudio Sinigaglia (Partito Democratico) che ha raccolto 37 voti, e dal Segretario Luciano Sandonà (Zaia Presidente), votato da 40 Consiglieri. Anche Sinigaglia e Sandonà, quindi, sono stati confermati nei rispettivi ruoli.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Ambiente

Focus Group dedicato al tema delle Città e Regioni inclusive per la famiglia sostenibile oggi 8 gennaio a palazzo Ferro Fini a Venezia

Lunedi 8 Gennaio alle 15:24
ArticleImage Si è tenuto oggi 8 gennaio, a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, il Focus Group dedicato al tema delle Città e Regioni inclusive per la famiglia sostenibile, organizzato dalla Presidenza del Consiglio regionale assieme alla IFFD (International Federation for Family Devolpment). Il presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, ha portato i saluti istituzionali, sottolineando come "il Veneto ancora una volta è protagonista sul piano internazionale, in quanto oggi è sede di confronto di politiche inclusive per confezionare un ‘libro bianco', un insieme di buone pratiche, politiche e iniziative adottate in Europa, da condividere con il resto del Mondo tramite le Nazioni Unite, anche con il coinvolgimento di massimi esperti."

Continua a leggere
Categorie: Politica

Daniela Bas direttrice generale della Divisione Politiche sociali e lo Sviluppo dell'Onu a palazzo Ferro Fini lunedì per il Focus Group sulle Città e Regioni inclusive per le famiglie sostenibili

Venerdi 5 Gennaio alle 09:17
ArticleImage "Per molti aspetti è un onore dare il benvenuto a palazzo Ferro Fini a Daniela Bas, direttrice generale della Divisione per le Politiche sociali e lo Sviluppo delle Nazioni Unite che viene accolta in Consiglio regionale in occasione del focus group dedicato al tema delle Città e Regioni inclusive per la famiglia sostenibile". Il presidente del Consiglio regionale del veneto, Roberto Ciambetti, introduce il "primo appuntamento di rilievo internazionale di quest'anno che vede protagonista palazzo Ferro Fini".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Il 12 gennaio Zaia chiede 410.000 € per far chiudere VicenzaPiù? Nel dubbio ecco 10ª puntata inchiesta su fondi formazione in Veneto: Spiandorello denuncia caso IRIGEM, Berlato interroga, Donazzan non risponde

Giovedi 28 Dicembre 2017 alle 10:03
ArticleImage

Siamo in attesa delle prima udienza della causa civile fissata a razzo per il 12 gennaio e intentataci dalla Regione Veneto con la richiesta di 410.000 euro di presunti danni per aver messo sotto inchiesta i finanziamenti alla formazione in Veneto denunciati per alcune loro "anomalie" anche da un dossier che lo stesso Luca Zaia con Roberto Ciambetti ha dovuto presentare in procura di Venezia su sollecitazione del consigliere regionale Sergio Berlato (nella foto uno dei numerosi servizi su Elena Donazzan di Rete Veneta, che appartiene alla famiglia Jannacopulos, a cui fa capo anche il centro di formazione Irigem finanziato dalla Regione e di un cui corso sta parlando l'assessore nel servizio di cui in oggetto, ndr). 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Ius soli, Graziano Azzalin (PD): "il tuttologo Roberto Ciambetti senza freni inibitori attacca Papa Francesco"

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 15:35
ArticleImage "Come si potrebbe definire se non delirio di onnipotenza l'intervento di Roberto Ciambetti che critica Papa Francesco per l'omelia natalizia sullo Ius Soli? Il presidente tuttologo non ha limiti, alla lunga lista di pareri non richiesti mancava giusto questo" Così in una sua nota il consigliere regionale del Pd Graziano Azzalin che continua: "Adesso, dopo il dialogo diretto con Bergoglio, possiamo davvero aspettarci di tutto: Ciambetti che contesta la teoria della relatività di Einstein, che corregge l'intonazione di Pavarotti o che dà lezioni di italiano a Umberto Eco."

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Ciambetti "Costituzione tradita, 70 anni tristi nel segno dell'art. 47 mai applicato su tutela del risparmio e del controllo del credito"

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 12:35
ArticleImage "Nel giorno del Settantesimo anniversario della Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1 gennaio 1948, Marin Haralmbie, 59 anni cittadino italiano di origini rumene gravemente invalido in seguito ad un incidente sul lavoro e che ha perso circa 100mila euro nell'acquisto di azioni Veneto Banca, ‘ha spinto oggi in retromarcia la sua autovettura contro la porta d'ingresso della sede centrale dell'ex istituto veneto'. Non c'è rabbia in quel gesto - scrive Roberto Ciambetti nella nota che pubblichiamo -, ma disperazione: l'articolo 47 della Costituzione spiega che ‘La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l'esercizio del credito'.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Il dado è tratto per Forza Italia ma per Impegno per Vicenza non è la persona giusta Fabio Mantovani membro del cda variatiano di Ipab: serve candidato unitario di rottura

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 10:59
ArticleImage "Il dado è tratto", dopo, a quanto riferiscono, tanti incontri, tanti bilanciamenti, tante riflessioni, tante possibilità, finalmente Forza Italia ha espresso il suo candidato per le elezioni amministrative di Vicenza che si svolgeranno il prossimo anno per superare definitivamente l'era di Variati, che ha condizionato tutti i settori della vita cittadina e al cui programma molti, troppi, che pure potevano essere indipendenti, hanno direttamente o indirettamente aderito. Il designato è Fabio Mantovani, una personalità civica, non tesserata, gradita al commissario veneto di Forza Italia, Adriano Paroli.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network