Rassegna stampa

Categorie: Politica

Il gran ritorno di Prodi: incorona il premier Gentiloni, in alternativa a Renzi, e gli ulivisti di Insieme. Per unire

Domenica 18 Febbraio alle 11:22
ArticleImage Il 5 marzo è già arrivato. Almeno nel centrosinistra. Il balzo temporale verso il dopo-voto lo ha imposto di fatto ieri.17 febbraio, Romano Prodi. È un salto che anticipa la resa dei conti che in molti immaginano dentro il Pd. Un regolamento degli affari interni che ha un primo imputato e si chiama Matteo Renzi. E che nello schema del Professore dovrebbe produrre un nuovo baricentro, co­stituito dall'attuale premier Paolo Gentiloni.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Processo BPVi, processo congelato per due mesi: il gup Venditti vuole riunificare i due tronconi di inchiesta. Le difese: spostate tutto a Rona o Milano

Domenica 18 Febbraio alle 10:50
ArticleImage Processo per il crac di BPVi: l'udienza preliminare rimane in standby fino al 21 aprile (data in cui ci si ritroverà in aula), questo per permettere di riunificare i due tronconi dell'inchiesta (il secondo chiuso solo pochi giorni fa) in un unico procedimento. Per evitare quindi di fare due processi agli stessi imputati, sempre per vicende legate al tracollo della banca. A comunicarlo, nell'udienza di ieri, il gup Roberto Venditti. Del resto ci sono dei tempi tecnici per riuscire a far approdare all'udienza preliminare anche il secondo filone, del quale c'è stata la chiusura delle indagini preliminari solo a inizio settimana.

Continua a leggere

Banca Popolare di Vicenza: il tritacarte dei manager mentre la Bce cercava le carte

Domenica 18 Febbraio alle 10:31
ArticleImage Mentre gli ispettori della Bce nel novembre del 2014 visitavano gli uffici della Banca Popolare di Vicenza, per verificarne la consistenza patrimoniale, i manager dell'istituto si davano da fare per fare sparire le carte che raccontavano la genesi del crac. Era il vertice a dare ordine ai funzionari di «nascondere materialmente le lettere contenenti l'impegno al riacquisto delle azioni Bpvi» rivolte ai soci amici. E a spingere perchè sui documenti relativi agli affidamenti fosse indicata «una causale diversa da quella reale».

Continua a leggere
Categorie: Politica

Prodi è con la lista "Insieme Italia-Europa": la soddisfazione di Luca Fantò, segretario regionale Psi Veneto

Sabato 17 Febbraio alle 15:40
ArticleImage Stamani a Bologna, scrive Luca Fantò, segretario regionale PSI del Veneto, in un'assemblea organizzata dalla lista "Insieme Italia-Europa", nel suo intervento, il oresidente Romano Prodi ha dichiarato "Abbiamo bisogno di una coalizione di centrosinistra forte e unita, che ponga al centro valori di maggior eguaglianza e maggior Europa". Il Presidente Prodi - che oggi presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, presente anche lui all'assemblea, definsoce "il simbolo del centrosinistra che vince", ha quindi dichiarato come la sua presenza alla manifestazione organizzata da "Insieme" non fosse casuale bensì "la testimonianza a sostenere quella parte della coalizione di centrosinistra cui mi sento particolarmente legato perchè porta avanti la logica che era il mio sogno, vedere unito il centrosinistra". Di seguito riportiamo l'articolo completo sull'endorsement a Insieme di Prodi su LaRepubblica.it.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Ex BPVi e Veneto Banca, parte commissione regionale di inchiesta con Berlato, Conte, Guadagnini, Montagnoli, Negro, Ruzzante, Sandonà, Scarabel e Sinigaglia

Giovedi 15 Febbraio alle 13:39
ArticleImage Si insedia oggi a Venezia la Commissione speciale d'inchiesta della Regione sul sistema bancario veneto con riferimento al tracollo delle ex Popolari (Banca Popolare Venete e Veneto Banca). Del gruppo fanno parte i consiglieri Sergio Berlato per Fratelli d'Italia, Maurizio Conte per Veneto per l'Autonomia, Antonio Guadagnini per Siamo Veneto, Alessandro Montagnoli per la Lega, Giovanna Negro per Veneto del Fare, Piero Ruzzante per il Gruppo Misto, Luciano Sandonà per Zaia presidente, Simone Scarabel per M5s e Claudio Sinigaglia per il Pd.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Lavoro

Centri per l'impiego, Il Gazzettino: Berlato d'accordo con la Cgil accusa Donazzan. Berlato: «Ha detto il falso in aula». Donazzan: «Si è messo fuori da maggioranza»

Giovedi 15 Febbraio alle 12:51
ArticleImage Sergio Berlato: «L'assessore Donazzan ha detto il falso». Elena Donazzan: «Berlato si è messo fuori della maggioranza». Ecco sintetizzata la nuova puntata della saga Berlato-Donazzan, stavolta ambientata in Terza commissione consiliare e avente come protagonisti i quattrocento dipendenti dei Centri per l'impiego. Che, stando all'assessore Donazzan e al voto dell'aula consiliare, passeranno sotto Veneto Lavoro. E che invece Berlato, che presenterà al riguardo una proposta di legge, intende portare a lavorare direttamente in Regione.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Brunetta presenta i candidati del Vicentino per Forza Italia alle Politiche 2018 e Paroli polemizza con FdI sui candidati sindaco Rucco e Mantovani

Venerdi 9 Febbraio alle 10:31

Giovedì 8 febbraio Forza Italia ha presentato il programma e i candidati della provincia di Vicenza alle elezioni politiche. Erano presenti tra gli altri il coordinatore regionale on. Andriano Paroli, il commissario provinciale Matteo Tosetto e l'on. Renato Brunetta (qui la sua intervista). Con Brunetta ci sono i candidati per le elezioni politiche: il vicentino Pierantonio Zanettin, che corre nel collegio uninominale di Vicenza per la Camera, Niccolò Ghedini, l'avvocato di Berlusconi candidato nell'uninominale senatoriale Bassano-Alta Padovana, il titolare di Grafica Veneta Fabio Franceschi (che la società editrice de Il Fatto Quotidiano ha, perciò, "rimosso" dalla sua compagine societaria chiudendo anche il contratto di stampa) e Rossella Olivo, entrambi schierati nel plurinominale per la Camera.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Amministrative 2018 di Vicenza, CorVeneto: con centrodestra De Poli ma Guarda esalta continuità con Variati

Giovedi 8 Febbraio alle 10:07

«Abbiamo fatto una precisa scelta di campo a livello nazionale ed è chiaro che questo influirà anche il voto alle prossime elezioni amministrative». Il senatore dell'Udc (Unione di centro) Antonio De Poli non usa giri di parole per definire la posizione del suo partito nel panorama politico (qui il video integrale di VicenzaPiùTv sulla conferenza stampa di ieri 7 febbraio, ndr). Peccato che, a stretto giro, la posizione del capogruppo in Comune del partito dello scudo crociato sia un po' diversa: «Tutte le ipotesi rimangono aperte, bisognerà valutare anche il valore della continuità con questa amministrazione» afferma il consigliere dell'Udc Daniele Guarda.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Immobiliare Mafia, Il Gazzettino: le confische in Veneto, record a Vicenza con 109 unità sequestrate

Giovedi 8 Febbraio alle 09:39
ArticleImage

Ville affrescate, palazzine, terreni, capannoni industriali ma anche anonimi bilocali, oppure box di periferie dimenticate o scantinati nascosti in borghi ridenti. Il mattone rende sempre, anche in tempo di crisi, soprattutto quando consente di riciclare denaro sporco. L'immobiliare mafie nel Veneto ha fatto i suoi affari, come dimostra l'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Qualcosa come 248 immobili tuttora in gestione all'Agenzia, a cui se ne devono aggiungere 101 già destinati a demanio e a enti territoriali perché ne facciano buon uso, affidandoli magari a onlus, cooperative o imprenditivi gruppi scout.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Processo BPVi, Il Mattino di Padova: il giudice oggi decide sui responsabili civili

Giovedi 8 Febbraio alle 09:23
ArticleImage

Si torna in aula oggi per il processo Banca Popolare di Vicenza dove, scrive Il Mattino di Padova, è attesa la decisione del giudice in riferimento alla chiamata in causa come responsabile civile di Bankitalia e Intesa Sanpaolo. A Roma, nel procedimento fotocopia per Veneto Banca, la chiamata in causa è già stata decisa. Numerosi i legali dei risparmiatori che hanno chiesto l'esclusione come parte civile di Bankitalia: «Lasciare Banca d'Italia fra le vittime del reato è come dire che la guardia, incaricata di vigilare sul detenuto che scappa dalla porta, merita di essere risarcita», è scritto in un'istanza.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere

Sabato 17 Febbraio alle 11:47 da zenocarino
In Brunetta presenta i candidati del Vicentino per Forza Italia alle Politiche 2018 e Paroli polemizza con FdI sui candidati sindaco Rucco e Mantovani

Sabato 17 Febbraio alle 10:13 da kairos
In Operazione "Muri puliti", proseguono gli interventi per restituire decoro a Vicenza con la collaborazione gratuita di alcuni richiedenti asilo
Gli altri siti del nostro network