Quotidiano

Categorie: Economia&Aziende

I pesi e le misure di Bankitalia: a Vicenza tollerato per anni il valore "gonfiato" delle azioni, per Bene Banca (s)gonfiato un bilancio

oggi alle 00:26
Categorie: Fatti, Politica

Va a NY l'antica lettera di Michelangelo della Bertoliana, rimane a Vicenza l'incrostato lampione di Contrà Riale: immagine e realtà

ieri alle 23:32
ArticleImage Venerdì 18 agosto abbiamo assistito in uno splendido salone di palazzo Cordellina in Contrà Riale a un annuncio di grande rilievo culturale e internazionale da parte del presidente della Bertoliana, Giuseppe Pupillo, del suo direttore Giorgio Lotto e dell'assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci: "L'autografo di Michelangelo dalla Bertoliana al Met di New York dal 6 novembre 2017 al 12 febbraio 2018". Una lettera di valore inestimabile (e, infatti, assicurata per oltre due milioni di dollari), custodita gelosamente a Vicenza avrebbe attraversato l'oceano per portare a New York e a tutti i visitatori del suo Metropolitan Museum of Art una testimoninanza unica di una delle, invece, innumerevoli bellezze custodite nella città del Palladio. Siamo rimasti colpiti dall'annuncio e, ancora di più, dal fascino esercitato da quelle due pagine di storia ed arte. Ma...

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Il sottosegretario veneto all'Economia Pier Paolo Baretta sui social per “difendere” la sua proposta di... riordino del gioco

ieri alle 19:49
ArticleImage

Probabilmente, Pier Paolo Baretta non ci sta ad essere così criticato e, sopratutto, non ritiene che il “suo Governo” Gentiloni sia “entrato a piedi uniti solo sulle apparecchiature da intrattenimento e sulle slot machine gratis” per distruggere, come dicono in tanti, l'intero comparto. Come sa benissimo chi segue il sottosegretario veneto all'economia da un po' ha un profilo Facebook dove rende noti i suoi movimenti ed i suoi interventi relativamente al settore del gioco e dove risponde alla immensità di domande che gli vengono sottoposte.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Google: alleanza con Walmart per commercio online, battaglia ad Amazon che ha in mano Whole Food

ieri alle 19:30
ArticleImage Google e WalMart, numero uno della distribuzione, hanno deciso di collaborare per la vendita di prodotti online, una alleanza destinata a dichiarare battaglia ad Amazon che sta acquisendo acquisito Whole Food. "A partire da fine settembre, lavoreremo con Google per offrire centinaia di migliaia di articoli con ordini vocali tramite Google Assistant" scrive Marc Lore, capo dell'e-commerce di WalMart, in un post pubblicato sul blog del gruppo Walmart, che promette "la piu' grande offerta di distribuzione disponibile sulla piattaforma" da integrare con Google Express, che consente gia' di ordinare prodotti di varie marche (Costco, farmacie di Walgreen ...). Google, attraverso un dirigente senior, ha annunciato che sara' possibile commercializzare "centinaia di migliaia di prodotti, dalla lavanderia a Lego".

Continua a leggere
Categorie: Banche, Economia&Aziende

Intesa Sanpaolo acquista Banque Morval, la boutiqe svizzera del private banking: sborsa più dell'euro speso per BPVi e Veneto Banca?

ieri alle 19:21
ArticleImage Dopo l'affare per l'acquisizione da "tutto a un euro" ma solo della parte buona di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, Intesa Sanpaolo ha raggiunto un accordo con gli azionisti di Morval Vonwiller Holding Sa  per l'acquisto del gruppo svizzero, compresa Banque Morval, non si sa, però, se a poco o molto più di... un euro. L'accordo, spiega una nota congiunta, risponde al disegno strategico di Intesa Sanpaolo di rafforzare la propria presenza sui mercati internazionali nel private banking. La presenza del gruppo Morval Vonwiller sulla piazza di Ginevra permettera' in tal modo alla divisione Private Banking di Intesa Sanpaolo, gia' operativa a Lugano, Londra e in Lussemburgo, di espandere ulteriormente il proprio raggio d'azione fuori dai confini nazionali.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Bando per migranti, Vicenza ai vicentini: Variati faccia valere il suo "stop agli arrivi!" contro lo squallido business dell'accoglienza

ieri alle 18:17
ArticleImage Il sette di settembre è la scadenza fissata dalla Prefettura per le strutture che intendano rinnovare o dare disponibilità di accoglienza verso i migranti. Sulla questione il direttivo di Vicenza ai Vicentini dirama una nota fortemente critica nei confronti delle istituzioni: "Siamo molto preoccupati - dichiarano i responsabili del movimento civico - per l'incomprensibile aumento del numero di richiedenti asilo che la prefettura prevede di sistemare nel territorio Vicentino. A nessuno sfugge che il collocamento di ulteriori 400 ospiti in nuove strutture determinerà l'aggravarsi di una situazione già potenzialmente esplosiva e che annovera già in città concentrazioni oltre il limite tollerabile come in Via Medici".

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Vicenza è la provincia veneta con meno reati informatici ma li "raddoppia" in due anni, Belluno la più "malandrina"

ieri alle 17:43
ArticleImage Secondo un'analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, tra 2010 e 2015 questi crimini sono quasi triplicati a Belluno e raddoppiati a Vicenza

Il Veneto con una denuncia all'autorità giudiziaria ogni 442 abitanti è tra le regioni italiane con minore densità di crimini informatici con Treviso (1/558 abitanti) che è tra le più virtuose del Paese e Belluno (1/310) che è, invece, al 17esimo posto fra le province italiane con maggiore ricorrenza di questi reati. E' quanto emerge da un'analisi di DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, che con "Difesa Web" assiste in giudizio i cittadini vittime di frodi informatiche e fornisce strumenti di monitoraggio per prevenire furti d'identità e altre truffe online.

Continua a leggere
Categorie: Agricoltura, Fatti

Riso vicentino, Confagricoltura Vicenza: raccolta anticipata a causa del caldo

ieri alle 16:20
ArticleImage Anche il riso vicentino ha sofferto gli effetti della grande calura che ha contrassegnato l'estate 2017. La siccità ha messo a dura prova le coltivazioni nelle due zone di produzione, Grumolo delle Abbadesse e Lonigo, con una carenza idrica che ha portato a una sorta di competizione sull'acqua con le coltivazioni del mais, che hanno sofferto moltissimo a causa delle temperature elevate. E, come è accaduto con l'uva, anche per il riso la raccolta potrebbe partire in anticipo, presumibilmente già il 10 settembre. "È stata un'estate anomala, che ha messo a dura prova i risicoltori" - spiega Massimo Cichellero, direttore di Confagricoltura Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Dopo il terremoto in centro Italia le Caritas ricostruiscono comunità: dalla Diocesi di Vicenza oltre 410 mila euro

ieri alle 14:48
ArticleImage A un anno dai primi eventi sismici che hanno causato 299 vittime, sconvolgendo intere aree dell'Appennino e dell'Italia centrale, l'impegno Caritas continua accanto alle comunità locali. Quelle del Nordest, gemellate con la diocesi di Spoleto-Norcia, hanno operato per  animare, tessere relazioni e rilanciare i territori, ripensandoli.
Il 24 agosto del 2016 ci fu la prima di una serie di scosse che hanno seminato morte e distruzione in intere aree dell'Appennino e dell'Italia centrale. Dopo un anno: centri storici fantasma, ricostruzione che non decolla, detriti e paure ancora da rimuovere; eppure le popolazioni locali sono tenaci. Molti vogliono ripartire dalla loro terra: da borghi restaurati, comunità ritessute, radici storiche rivitalizzate, agricoltura, allevamento e turismo di qualità.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Economia&Aziende

Boom di denunce per estorsione, CGIA: +64% negli ultimi 5 anni. Veneto ultimo nel Nordest con comunque il + 79,5%

ieri alle 13:11
ArticleImage Boom di denunce per estorsione: +64% negli ultimi 5 anniSecondo i dati dell'Ufficio studi della CGIA, negli ultimi 5 anni (2010-2015) le denunce per estorsione sono aumentate del 64,2 per cento: in valori assoluti sono passate da 5.992 a 9.839. Gli incrementi percentuali più importanti hanno interessato in particolar modo le regioni del Nordest: nel Trentino Alto Adige del +188 per cento (in valore assoluti +94), in Emilia Romagna del +172,8 per cento (+ 501 in termini assoluti) e in Friuli Venezia Giulia del +125,4 per cento (+79 denunce). L'ultima regione nordestina, il Veneto, ha registrato un incremento percentuale del 79,5 per cento, pari ad un aumento in termini assoluti di 217 denunce.

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 17:09 da zenocarino
In La Soprintenza non definisce museo la Basilica Palladiana, ma almeno la Fondazione Roi non dovrà dare più dei 100.000 euro già assegnati alla mostra di Van Gogh: lo dice, ma anche no, Achille Variati
Gli altri siti del nostro network