Quotidiano

Categorie: Diritti umani, Politica

"Famiglie in rete" Liliana Zaltron presenta un'interrogazione comunale

1 ora e 12 minuti fa
ArticleImage Pubblichiamo un'interrogazione di Liliana Zaltron del Movimento 5 Stelle Vicenza, indirizzata al sindaco, agli assessori competenti e al presidente del consiglio comunale di Vicenza
Premesso che in Italia i minori che vivono fuori dalla famiglia di origine sono circa 32.000. Per contrastare il fenomeno dell'istituzionalizzazione dei bambini stanno nascendo iniziative in tutta Italia.
Anche in Veneto è attivo da otto anni il progetto "Famiglie in rete" ideato dal dottor Pasquale Borsellino, direttore della Struttura complessa Unità operativa materno-infantile età evolutiva e famiglia per il distretto socio sanitario 2 di Valdobbiadene-Montebelluna.

Continua a leggere
Categorie: Lavoro

Acquisti web su Amazon, Vicenza al top nei romanzi rosa. Ma “rosee” non sembrano le condizioni di lavoro come denunciato da un reportage su La7

ieri alle 21:45

Vicenza si trova nella top 10 del colosso delle vendite on-line Amazon per quanto riguarda la classifica delle città che leggono di più. E il Triveneto con Padova, Verona, Trieste, Trento e Vicenza domina la graduatoria nelle prime 10 posizioni, anche se Milano si conferma la città che acquista maggiormente libri ed eBook in assoluto. Agli ultimi posti le città del sud Italia come Palermo che si attesta al 42° posto, Catania ferma al 44°, seguita da Reggio Calabria al 47° posto. La città di Vicenza può vantare il primato per i romanzi rosa. Una classifica quella di Amazon, con sede in Lussemburgo, paese a fiscalità agevolata, stilata ogni anno secondo il numero di titoli in formato cartaceo ed eBook acquistati dagli italiani su Amazon.it durante l’ultimo anno, su base pro capite, in città con più di 100.000 abitanti nel periodo dal 1 luglio 2015 al 31 luglio 2016.

Continua a leggere
Categorie: Politica

"Italia 5 Stelle" a Parlermo, M5s: in centinaia dal Veneto

ieri alle 21:06
ArticleImage
M5S Veneto
Siamo venuti a Palermo in centinaia dal Veneto fra consiglieri, parlamentari e attivisti. È stata una manifestazione all'insegna dell'unità. Abbiamo fatto toccare con mano a tutti gli italiani e i simpatizzanti del M5s l'incredibile lavoro che abbiamo fatto nell'ultimo anno. Abbiamo aggiunto due nuove stelle, i Comuni di Chioggia e Vigonovo, alla mappa dei comuni 5 Stelle. Ad Italia 5 Stelle è andata in mostra la parte buona della politica italiana. Il Foro Italico era gremito, siamo l'unica forza politica in grado di aggregare così tante persone. Fattore ancora più importante in un momento in cui il Paese è spaccato in due, in vista del referendum costituzionale (nella foto il gruppo di politici veneti).
 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Economia&Aziende

A parco Querini la festa Aim, Variati e Colla distribuiscono matite ecologiche ai bambini: "sarà per loro la scelta sul futuro dell'azienda"

ieri alle 16:52
ArticleImage
Una giornata intera a parco Querini per festeggiare i 110 anni dell'azienda municipalizzata vicentina Aim. E con grande partecipazione dei cittadini, in una domenica in cui a Vicenza c'erano anche gli eventi della sfilata delle Fanfare Alpine e delle passeggiate Unesco organizzate per la "città dei fiumi". Diversi stand tra i servizi Aim, la Città della Speranza, un'area ristoro con panini di sopressa, pop corn, gelati gratuiti e tante possibilità di giochi allestiti per i bambini nel grande polmone verde della città, oltre a un palco centrale nei pressi del quale in tarda mattinata l'amministratore unico di Aim Paolo Colla e il sindaco Achille Variati hanno distribuito matite ecologiche, con i semi di diverse piante, a ragazze e ragazzi. 

Continua a leggere
Categorie: Politica

No alle Olimpiadi a Roma, Zaltron dei 5 Stelle: "ricordiamo a Variati che..."

ieri alle 16:37
ArticleImage Riceviamo da Liliana Zaltron, Movimento 5 Stelle Vicenza, e pubblichiamo
Il sindaco Variati, in questi giorni, ha accusato Virginia Raggi di essere irresponsabile. Ricordiamo al sindaco Variati che, con il NO alle Olimpiadi a Roma,  è stato fatto quanto  dichiarato in campagna elettorale. Ricordiamo al sindaco Variati che Virginia Raggi ha quindi attuato quanto chiesto dai cittadini con il loro voto in occasione delle recenti amministrative. Ricordiamo al sindaco Variati che, per il Movimento 5 Stelle, quello che si dice in campagna elettorale è quello a cui poi si dà attuazione - chiamasi coerenza. Ricordiamo al sindaco  che il nostro NO alle olimpiadi è il NO al mattone e ai debiti.

Continua a leggere
Categorie: Banche, Economia&Aziende

Gianni Mion si racconta a Marino Smiderle: come Gianni Zonin? E l'intervista esclusiva al GdV dopo la censura a VicenzaPiù annuncia 1.000 esuberi e svela il nome della banca "unica": Veneto Banca. Per il resto si vedrà...

ieri alle 13:21
ArticleImage

"Il numero uno dell'istituto di credito berico esce allo scoperto e indica quella che ritiene la strategia più efficace per ripartire. Ma Atlante non ha deciso. «La fusione è la soluzione migliore» «Da BpVi e Veneto Banca può nascere un gruppo integrato: se andasse in porto terrei il loro nome. I piccoli soci danneggiati? Verremo loro incontro»: questi sono l'occhiello, il titolo e il sommario dell'intervista concessa da Gianni Mion, presidente della Banca Popolare di Vicenza, al GdV (Il Giornale di Vescovi) del direttore ad interim Marino Smiderle, il collega "esperto di economia" che per anni ha osannato un altro presidente, Gianni Zonin, e i suoi compagni di... Cda. Da un po' la BPVi non ci dà più accesso alle sue informazioni ufficiali (ne abbiamo informato l'Ordine dei Giornalisti del Veneto e il Sindacato dei Giornalisti del Veneto), dopo il grande successo del nostro libro "Vicenza. La città sbancata", che ha raccolto 6 anni di articoli pubblicati fin dal 13 agosto 2010 da VicenzaPiù e mai scritti su Il Giornale di Vicenza.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

Il surplus commerciale tedesco minaccia l'Europa, stavolta Renzi ha ragione ma Merkel teme il suo elettorato: l'analisi del CorSera

ieri alle 11:59
ArticleImage Da alcuni giorni Matteo Renzi dichiara che l'Italia vuole rispetatre le regole europee ma chiede maggiore flessibilità in particolare per la ricostruzione e la messa in sicurezza delle scuole terremotate e per la gestione del problema immigrazione e lancia un affondo contro altre regole non rispettate dalla Germania: "Se c'è un problema delle banche tedesche, riguarda anche noi: noi siamo abituati a lavorare nella stessa squadra, non a dare le pagelle agli altri. L'Italia rispetterà le regole europee. Mi spiace rispondere ai nostri nipoti e non a qualche banchiere europeo o di altra nazionalità. Le regole europee mi auguro vengano rispettate anche dalla Germania: il surplus commerciale è particolarmente elevato e ciò costituisce elemento di preoccupazione per la stabilità dell'Eurozona...". Accanto alle regole fiscali europee esiste, infatti, quella per cui un'economia dell'Eurozona non potrebbe superare il 6% di surplus corrente sul pil per tre anni di seguito.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Vicenza-Avellino, deludente 0-0. Le pagelline

Sabato 24 Settembre alle 20:15
ArticleImage Il Vicenza si dispone in campo con un 4-4-2 che vede all’occasione Vita, sulla destra, sganciarsi in appoggio alle due punte. Il primo tempo registra una sterile supremazia territoriale dei biancorossi, che denotano la solita difficoltà a costruire gioco sulle fasce. Al 35mo prima e unica palla gol del Vicenza: su punizione dal limite di Urso, Zaccardo colpisce di testa e il portiere Radunovic toglie letteralmente la palla dalla porta con Di Piazza che, libero in area, colpisce e manda alto il pallone. Nel finale di tempo due grosse occasioni per gli irpini.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Caseus Veneti, Vicenza si posiziona dietro Treviso: i nomi dei caseifici vicentini premiati

Sabato 24 Settembre alle 19:05
ArticleImage Di seguito i nomi dei caseifici vicentini premiati a Caseus Veneti in corso a Piazzola sul Brenta (PD): prima le medaglie d'oro per categoria, poi tutti gli argenti e bronzi distribuiti in provincia. Vicenza si posiziona dietro Treviso, confermandosi uno dei territori a maggior vocazione lattiero casearia della regione (nella foto i premiati vicentini). Si è inaugurata oggi 24 settembre, alla presenza del Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, la XII edizione, Caseus Veneti, Concorso regionale Formaggi del Veneto nella meravigliosa Villa Contarini.

Continua a leggere
Categorie: Associazioni

Costabissara, la lettera di Cesare Mordegan del Comitato più Democrazia: "sindaco e giunta sono dei fuorilegge"

Sabato 24 Settembre alle 17:24
ArticleImage Riceviamo da Cesare Mordegan e pubblichiamo

Sono portavoce del “Comitato più Democrazia” sorto a Costabissara dopo le elezioni amministrative del 5 giugno c.a., che ha visto premiata l’unica lista presentatasi. In pratica le solite facce che governano il Comune da decenni. Per questi motivi un gruppo di cittadini di Costabissara, animati solamente da spirito civico ed avulsi da partiti e liste civiche, hanno costituito un comitato denominato “Comitato più Democrazia” al fine di sopperire a quella carenza democratica improntata sul confronto dialettico e sulle proposte.

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

ieri alle 15:46 da pachiara9
In A Vicenza due famiglie su tre hanno subito le conseguenze del disastro BPVi. Ma tutto e tutti sono fermi, come per la Fondazione Roi
C'è in effetti di che sorprendersi, e molto, che questa scia postcrack - che ha avvolto Vicenza e il suo territorio di competenza (Veneto, Friuli, etc.), ma soprattutto Vicenza città e provincia- sia rimasta buia e pressochè silenziosa. Si dice qui sopra, correttamente, che un danno così ingente ed economicamente massacratorio, inferto a tantissimi, avrebbe dovuto far suonare le famose trombe capponiane della "rivolta" determinata da parte di tutti coloro che a vario titolo sono stati beffati. E invece, appunto, poco o niente. Sulle ragioni di questa, chiamiamola eufemisticamente, apatia vicentina vengono elencate alcune cause, senz'altro plausibili, ma che non danno una risposta esauriente. Una risposta che rimane parziale. A parte quello sparuto gruppo di soci penalizzati che hanno alzato forte la voce - e lo stanno ancora facendo - tutti gli altri soci silenti o rassegnati costituiscono per me un mistero. Non si riesce a capire un simile atteggiamento direi "omertoso sui generis". Nè purtroppo riesco a trovare altre ragioni di tali comportamenti. Un vero e proprio mistero, senz'altro un rompicapo, questa assuefazione patologica che fa da pandant con quell'assuefazione altrettanto patologica dimostrata nel corso del ventennio zoniniano, quando nessuno (a parte pochi casi, rapidamente tacitati o minacciati) chiedeva di approfondire la gestione del dominus vinaiolo. Un padre-padrone a cui deferenza e obbedienza cieca erano dovute per volere divino (Bacco nel caso nostro!). Anche questo rimane un mistero! Quando verrà svelato?
Forse mai, rimarrà sepolto ai piedi di Monte Berico.

Sabato 24 Settembre alle 16:37 da Kaiser
In Olimpiadi a Roma, interviene Achille Variati. Ferrarin dei 5 Stelle: "tema che non lo riguarda"

Sabato 24 Settembre alle 16:35 da Kaiser
In I 120 anni dalla nascita di Sandro Pertini: socialista, antifascista e poi simbolo degli italiani
Gli altri siti del nostro network