Quotidiano | Categorie: Fatti

Wild Side Basketball n. 19: qui e in streaming su VicenzaPiùTv il libro "Vita da basket, Giovanni Cocco, NBA e tutto il basket vicentino

Di Michele Cogno Giovedi 1 Febbraio alle 12:24 | 0 commenti

Ieri su www.vicenzapiu.tv (la streaming tv raggiungibile anche con le omonime App gratuite VicenzaPiùTv) "è andata in rete" la puntata numero 19 di Wild Side Basketball (qui tutte le puntate), la terza sui canali web di VicenzaPiùTv. Oltre alle repliche in streaming (clicca qui per palinsesto) puoi vedere l'intera puntata qui oppure sulle App VicenzaPiùTv (a seguire pubblicheremo, come sempre, anche le singole sezioni su ospiti, NBA e basket vicentino). Eccone di seguito una descrizione e non esitare a scrivere a redazioneòvicenzapiusport per suggerimenti e materiali da proporci.

La puntata numero 19 di Wild Side Basketball è iniziata con due chiacchiere rapide sul libro scritto da Michele Cogno " Vita da basket". Un libro che parla di sport e di leghe minori dove tantissimi di noi hanno giocato e sono cresciuti. È un libro che esplora i motivi profondi che hanno spinto Michele a giocare a pallacanestro.
Per chi fosse interessato, sabato 3 febbraio, ore 17 presso la biblioteca di Camisano Vicentino Michele presenterà il suo libro assieme a Francesco Poroli, autore del libro Luke Kobe. A condurre il pomeriggio, Edoardo Sperandio di Wild Side Basketball.. Il libro è disponibile anche sul nostro shop (clicca qui).

In studio, poi, con noi a parlare di Promozione vicentina c'è stato Giovanni Cocco, giocatore de La Contea Montorso.
Assieme a Giovanni abbiamo analizzato il campionato che vede una Unisalute Vicenza prima a punteggio pieno e che secondo il playmaker di Montorso è la squadra da battere anche se il torno potrebbe serve riservare sorprese interessanti, come è già successo negli anni passati.
Largo ai giovani in casa La Contea con una prima squadra infarcita di giovani interessanti e con dietro un movimento formato da più di 100 ragazzini che stanno crescendo e che si spera potranno andare a dare nuova linfa alla società.
Giovanni ci ha confermato che nel caso arrivasse una promozione in serie D (ricordiamo che la formula prevede che tutte le squadre dal 1° all'8° posto debbano passare attraverso i playoff), la società è già pronta per gestire il passaggio di categoria.
In chiusura di intervista, Giovanni ci ha regalato la maglia ritirata di Marco "Pippen" Vicentini, giocatore e amico tragicamente scomparso in un incidente stradale qualche anno fa.
Giovanni ci ha raccontato il suo rapporto con Marco e come ha significato per lui e per tutta la società la perdita di questo splendido ragazzo che si faceva amare sia dentro che fuori dal campo.

Per la nostra rubrica NBA, analisi della partita della settimana che ha visto i Golden State Warriors vincere 109-105 contro i Boston Celtics. Super duello tra Curry e Irving, con il primo che ne segna 49 con 8 triple e il secondo che risponde con 34 punti.
Due chiacchiere obbligatorie sulla situazione complessa a Cleveland dove lo spogliatoio sembra diviso e dove coach Lue sembra non avere più il polso della situazione.
Settimana in realtà funestata dagli infortuni, dal ginocchio di Wall, all'infortunio che ha messo fine alla stagione di Andre Robertson. L'attenzione maggiore e l'analisi si sono però soffermate sulla rottura del tendine di Achille subita da Demarcus Cousins che pone fine alla stagione del centro dei Pelicans e che secondo Edoardo (super tifoso dei pellicani) rischia di compromettere anche l'accesso ai playoffs.
Classifiche sostanzialmente invariate con l'unica novità ad Est, che vede i Sixers rientrare nella lotta playoffs.
In chiusura di rubrica ovviamente due parole sulla trade della notte che ha portato Blake Griffin a Detroit. Il nostro Reverendo di fiducia ci ha dato la sua analisi su quello che è successo ma soprattutto sugli scenari futuri per la squadra di L.A.
Nella terza parte della puntata, spazio ad Eurolega e campionati minors.
Nicola ci ha raccontato la partita che ha visto dal vivo tra Milano e Maccabi, segnalandoci come l'atmosfera milanese fosse piuttosto carica. Ci ha pensato però l'ex Miami Heat, Norris Cole a chiudere i giochi e a consegnare l'ennesima sconfitta a Milano in Eurolega.

Partendo dalla Serie B, importante vittoria della Tramarossa Vicenza che va a violare il legno di Piacenza con un Corral da 22 punti e un Chinellato a 17. Vittoria che fa bene al morale e alla classifica. Ci si chiedeva in studio se Vicenza fosse pronta ad un salto di categoria. Presto per dirlo ma come ha correttamente detto Nicola, l'appetito vien mangiando.
In C Gold ancora sconfitte per Bassano e Dueville. Arzignano che gioca una più che discreta partita contro la capolista San Vendediamo ma deve comunque cedere contro un attacco che sta girando alla perfezione.
In C Silver, brutta batosta per il Playbasket che torna a casa con un pesante -45 dalla laguna veneziana
In Serie D da segnalare la facile vittoria dell'Argine Basket che vince a tavolino 20-0 perché a Vigodarzere non arriva il medico. Altavilla che si impone senza particolare patemi nel derby vicentino contro Malo. 70-47 alla fine per i ragazzi di coach Calgaro che mantengono la testa della classifica. Schio con il turno di riposo e Araceli sconfitta 67-60 a Peschiera.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 13:11 da kairos
In Donne in politica: sono una donna ma voterò un uomo

Lunedi 19 Febbraio alle 18:46 da kairos
In Freddo eccezionale nel fine settimana, Achille Variati: "soprattutto gli anziani si organizzino per tempo e limitino al massimo le uscite da casa"

Lunedi 19 Febbraio alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere
Gli altri siti del nostro network