Quotidiano | Categorie: Fatti

"Volontariamente... CSV" ospita Midori e arricchisce il cuore oltre al palinsesto di VicenzaPiù.tv, lo streaming h24

Di Redazione VicenzaPiù Giovedi 27 Aprile 2017 alle 17:16 | 0 commenti

 

Continuano su VicenzaPiu.Tv le puntate della rubrica "Volontariamente... CSV", uno spazio per chi a Vicenza dà ancora un esempio di come sarebbe più bella questa terra se ci occupassimo degli altri e non solo di noi stessi. Curata dal Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza, la rubrica arricchisce il palinsesto di VicenzaPiu.Tv (clicca qui per vedere cosa c'è in programma), la tv web del network VicenzaPiu.com, che trasmette in streaming 24 ore su 24 (vai su www.vicenzapiu.tv oppure scarica l'App gratuita VicenzaPiùTv) e che, già ricca di storie, documentari e rubriche varie, a breve verrà allargata all'informazione indipendente sempre di... Più. Il 27 aprile (eccezionalmente di giovedì) l'appuntamento è con l'Associazione Midori, che si occupa di disturbi del comportamento alimentare. Ospiti del programma, condotto come sempre dalla coordinatrice del CSV Rita Dal Molin, sono la presidente dell'associazione Antonella Cornale e la consigliera Antonella Palma.

Nata a Valdagno come Centro di Auto-Mutuo Aiuto e poi costituita in associazione, Midori deve il suo nome ad una storia particolare, come ha spiegato la presidente Antonella Cornale: "Midori è un villaggio africano nel quale quando una persona è ammalata viene messa al centro del paese e per due giorni tutti gli abitanti dicono le cose positive su questa persona. Un aiuto fatto dunque di accoglienza, ascolto e solidarietà, e questo è lo stesso messaggio che noi vogliamo dare a chi si rivolge a noi". Il gruppo nasce perché, spiega ancora la presidente, "nell'Ulss 5 mancava un'associazione di questo tipo, che si occupasse di disturbi del comportamento alimentare. Noi offriamo un servizio di un gruppo di aiuto e di uno sportello di ascolto, per fornire informazioni su un problema che è molto diffuso ma sul quale ancora si sa poco". Lo sportello di ascolto è attivo a Valdagno tutti i martedì mattina dalle 9 alle 12, il gruppo di auto mutuo aiuto viene svolto ogni 15 giorni nella Casa delle Associazioni a Montecchio Maggiore. Midori è attiva anche a Vicenza con uno sportello attivo all'ospedale San Bortolo tutti i mercoledì dalle 9 alle 12. Come spiega la consigliera Antonella Palma, l'ascolto è la prima cosa: "Noi offriamo la disponibilità all'ascolto poi in base a quello che ci viene detto indirizziamo le persone verso un consulto medico specifico. Ma notiamo che spesso le persone tendono a tornare proprio per la fase dell'ascolto, perché sono persone che soffrono e che hanno bisogno di vicinanza e di comprensione, oltre che di cure".
Un'associazione dunque che si occupa di un problema sempre più diffuso, che colpisce soprattutto le ragazze in giovane età (l'esordio si è abbassato in molti casi fino alla preadolescenza), ma che non risparmia i ragazzi e nemmeno le donne adulte, e che è una vera e propria malattia "sicuramente non cercata" sottolinea Antonella Cornale e per la cui cura non bisogna mettere limiti temporali, dato che richiede attenzione, assistenza, impegno da parte sia dei medici sia dei famigliari del paziente. L'associazione organizza anche incontri formativi rivolti a professionisti e opera in rete con analoghe realtà che operano in Veneto e in tutta Italia.
"VOLONTARIAMENTE... CSV" ogni mercoledì alle 19 propone "incontri" di circa 20 minuti in cui, oltre a un breve focus sulle attività del CSV, sono presentate le associazioni del territorio con interviste e immagini.
Per vedere le repliche delle singole rubriche basterà consultare il palinsesto di VicenzaPiu.tv su www.vicenzapiu.tv/palinsesto mentre le stesse saranno poi sempre raggiungibili o sul canale YouTube di Vicenzapiu.com oppure on demand sull'App VicenzaPiùTv.
La programmazione delle "prime visioni" di "VOLONTARIAMENTE... CSV" dopo le puntate dedicate a Donna Chiama Donna e Asa Onlus è la seguente:
- il 27 aprile MIDORI
- 3 maggio A.D.A.O. Onlus


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

ieri alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network