Quotidiano | Categorie: Fatti

"Vicenza, tutta un'altra storia" torna il 16 agosto con "Vicenza libertina"

Di Comunicati Stampa Venerdi 11 Agosto 2017 alle 15:47 | 0 commenti

ArticleImage

Vicende boccaccesche, passioni da romanzo e avventure galanti. "Vicenza, tutta un'altra storia", il ciclo di visite guidate estive organizzato dall'Associazione guide turistiche autorizzate e inserite nella rassegna "L'estate a Vicenza 2017" promossa dall'assessorato alla crescita del Comune di Vicenza, torna mercoledì 16 agosto con "Vicenza libertina", un percorso dedicato alle storie d'amore, piccole e grandi, che hanno lasciato un segno nella storia della città. La visita attraversa il centro città raccontando le storie di nobili che non sanno tenere a freno le proprie passioni e di nobildonne irrequiete, di conventi dai costumi un po' troppo rilassati e di ritrovi clandestini. 

Ci sono personaggi noti come Luigi da Porto, la cui vicenda personale è all'origine del mito di Romeo e Giulietta, ed episodi a lungo dimenticati dalle penne degli storici. Tutti offrono lo spunto per ripercorrere con un'ottica diversa i luoghi e la storia della città, raccontando come sono cambiate abitudini, costumi, divertimenti e contesto sociale.
Il ritrovo è fissato alle 20.30 in piazza Castello, vicino alla statua di Garibaldi, e il percorso durerà circa 1 ora e 45 minuti. La partecipazione è a contributo libero.
E' gradita la prenotazione scrivendo a [email protected] oppure chiamando al 333 598 8806.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 13:11 da kairos
In Donne in politica: sono una donna ma voterò un uomo

Lunedi 19 Febbraio alle 18:46 da kairos
In Freddo eccezionale nel fine settimana, Achille Variati: "soprattutto gli anziani si organizzino per tempo e limitino al massimo le uscite da casa"

Lunedi 19 Febbraio alle 07:48 da kairos
In Bertoliana, Fabio Mantovani polemico con Variati per disattenzione e altro candidato Rucco per allocazione: Polo Bibliotecario di Vicenza va lasciato dov'è e fatto vivere
Gli altri siti del nostro network