Quotidiano | VicenzaPiùComunica | Categorie: informatica

Verso le Smart City, confronto Anciveneto con Zorzato e Poggiani

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 27 Aprile 2015 alle 17:18 | 0 commenti

ArticleImage

Anciveneto presenta il convegno con esperti del settore e rappresentanti del mondo produttivo

La competitività di un territorio passa attraverso la tecnologia per la trasmissione delle informazioni. Per capire lo stato dell’arte dei cablaggi e quali opportunità fornisce la legge, Anciveneto ha organizzato un convegno sul tema mercoledì prossimo 29 aprile a Mirano (Ve).

Per l’occasione verranno messi a confronto chi fa le norme e chi si occupa dei passaggi tecnici necessari alla cablatura e all’insediamento. Sono attesi pertanto il vicegovernatore uscente Marino Zorzato, in quanto sottoscrittore del Piano Casa e di tutto quanto concerne l’urbanistica regionale, nonché i principali esperti del settore: dalla direttrice di Italia Digitale Alessandra Poggiani ai rappresentanti del mondo artigiano come Alberto Zanellati della Cna, dai responsabili di Sky Italia agli esperti di “Smart building”.

L’appuntamento è dalle 9.30 in poi, nella sala conferenze di Villa Errera in Via Bastia Fuori 58. In chiusura è previsto il dibattito con i presenti. Per registrarsi: clicca qui.

Di seguito il programma previsto.

ore 09.00 - registrazione partecipanti

ore 09.30 - saluti istituzionali

ore 09.35 - relazioni:

-Marino ZORZATO, Vicepresidente della Regione Veneto: L’ammodernamento della rete TLC nel Veneto

-Alessandra POGGIANI, Direttore dell’agenzia per l’Italia Digitale:
Nuove norme per il superamento del digital divide

-Nello GENOVESE, Vicepresidente di ANITEC (Associazione Nazionale Industrie Informatica Telecomunicazioni):

La collaborazione pubblico-privato: un’alleanza necessaria per lo sviluppo

-Alberto ZANELLATI, Presidente CNA Installazione e Impianti:
Le norme attuative della L 164/2014

-Giuseppe PUGLIESE, FAIT: Un modello virtuoso per rinnovare il parco impianti broadband e Broadcast del patrimonio edilizio italiano

-Paolo DALLA CHIARA, Presidente SAIE All Digital Smart Building:
La filiera dello “Smart building”

-Walter MUNARINI, Direttore Open Sky: Superare il digital divide nelle aree bianche: le opportunità del satellite

-Mauro VALFREDI, Sky Italia: Il marchio volontario Sky Ready per la certificazione degli edifici broadband&broadcast ready

ore 13.00 - dibattito, quesiti e conclusione dei lavori


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network