Quotidiano | Categorie: Chiesa

Veglia di Pentecoste con il Vescovo Beniamino Pizziol in Cattedrale, un incontro tra i ministeri della Chiesa vicentina

Di Redazione VicenzaPiù Venerdi 13 Maggio 2016 alle 13:33 | 0 commenti

ArticleImage

La Diocesi di Vicenza informa che sabato 14 maggio alle 21 in Cattedrale il vescovo di Vicenza mons. Beniamino Pizziol presiederà la Veglia diocesana di preghiera per la Pentecoste. Organizzata da diverse realtà diocesane, tra cui Aggregazioni laicali, Pastorale Giovanile e Pastorale Vocazionale, la veglia di quest’anno sarà un’esperienza di incontro e di comunione tra i diversi carismi e ministeri che animano la Chiesa Vicentina. Il versetto biblico che farà da filo conduttore alla serata sarà “Grati e vinti. Per grazia di Dio sono quello che sono” (dalla 1^ Lettera di San Paolo ai Corinti) ed esprime la gratitudine a Dio che in modi diversi chiama nella Chiesa per l’annuncio del Vangelo.

Saranno presenti alla Veglia i 25 giovani che nel corrente Anno pastorale hanno compiuto il cammino spirituale di discernimento vocazionale “Sichem” e i nuovi membri che andranno ad arricchire i gruppi ministeriali di laici già presenti e attivi in Diocesi per affiancare i preti nella cura delle parrocchie. Durante la Veglia il Vescovo ammetterà inoltre ufficialmente tra i candidati al sacerdozio tre giovani che hanno da pochi anni iniziato il cammino formativo nel Seminario diocesano.

Leggi tutti gli articoli su: San Paolo, Diocesi di Vicenza, Beniamino Pizziol, Sichem

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network