Quotidiano |

Rimborso Iva, Confartigianato Vicenza plaude il governo: "esteso ad altri settori oltre all’edilizia"

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 30 Maggio 2016 alle 17:05 | 0 commenti

ArticleImage

Confartigianato Vicenza comunica in una nota che giudica positivamente la recente emanazione, da parte del Ministero dell'Economia, del decreto che ha esteso il rimborso Iva prioritario (entro tre mesi dalla richiesta) anche a coloro che pongono in essere le operazioni di pulizia, demolizione, installazione impianti e completamento degli edifici obbligati al “reverse charge” dallo scorso anno. Tale possibilità era prevista per i soli servizi di prestazioni relative al comparto dell'edilizia rese in subappalto, per le quali è obbligatorio il meccanismo dell'inversione contabile dal 2007.

Tale disparità di trattamento determinava, per gli operatori di pulizia, demolizione, installazione impianti e completamento degli edifici, difficoltà finanziarie per gli ingenti crediti Iva che venivano a determinarsi.
Il decreto ministeriale stabilisce inoltre che le nuove disposizioni si applichino a partire dalle richieste di rimborso Iva relative al secondo trimestre di quest’anno, da presentarsi entro il 31 luglio prossimo.

Leggi tutti gli articoli su: edilizia, Confartigianato, Iva

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network