Quotidiano | Categorie: Politica, Economia&Aziende

Peter Hammill dei Van Der Graaf Generator fa una lezione sui disastri della finanza speculativa in Sci-Finance 40 anni... fa

Di Giorgio Langella Sabato 6 Gennaio alle 10:16 | 0 commenti

Vi proponiano una canzone dei Van Der Graaf Generator di 40 anni fa: l'attualità delle parole è inquietante. Evidentemente ci sono artisti (Peter Hammill in questo caso) che hanno la vista lunga. La canzone si chiama Sci-Finance (da Sci-fi, fantascienza), la musica è abbastanza "dura" ma la proponiamo per un ascolto riportando le parole così come tradotte con la supervisione dello stesso Hammill: se l'avesse scritta un risparmiatore deluso non ci saremmo meravigliati, ma, a volte, i veri artisti sono preveggenti...

Sci-Finance

(Peter Hammill)

 

Hai acquisito azioni in una speculazione

e alcuni titoli di stato di prim'ordine,

hai cercato di sfruttare il più possibile la durata dell'obbligazione,

il gioco è iniziato …

 

Insegui i tori in un'eterna corrida,

il pensiero di una perdita è insopportabile,

consulti l'indice cercando un leader di mercato,

un suggerimento e una preghiera.

 

Sarà meglio che tu esca a vedere la luce del giorno:

la notte scende in fretta sulla City.

Dici di essere un capitalista cristiano,

ma danzi al suono di un motivo differente.

 

Lavoro per i giovani e sussidi per gli operai;

razionalizza, fai una vendita frazionata e scappa.

Se il contratto va per le lunghe,

allora devi arraffare di più.

Non è, forse, come il Monopoli?

 

Nel frattempo hai fatto dei buoni affari,

Giuda e Faust sono d'accordo.

Quando arriverà la rivoluzione potresti essere spazzato via,

ma scommetto che finirai per tornare in gioco …

 

Solo il denaro,

solo il denaro.

 

Prima o poi, nel futuro, potresti rebderti conto che il giorno

in cui prendesti la decisione di avere il denaro come tuo unico scopo

fu la tua alba più oscura e che, da allora,

hai venerato le cifre come divinità.

Per te le persone sono solo pedine.

 

Ma questo affare include te:

sei solo una voce di bilanci, come tutto il resto.

E anche tu, messo a nudo,

supplichi il dio denaro di non essere messo alla prova.

 

Ma lui non ha più bisogno di te.

Ora c'è silenzio nella salla delle contrattazioni di borsa.

 

Abili computer finanziari chiacchierano in privato.

Ora non c'è più nessuno.

Solo il denaro.

Leggi tutti gli articoli su: Peter Hammill, Van der Graaf Generator, SCI-FINANCE

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network