Quotidiano | Categorie: Pesca

Pesca nelle acque interne: aumentano i costi per le licenze

Di Redazione VicenzaPiù Venerdi 5 Aprile 2013 alle 16:27 | 0 commenti

ArticleImage

Provincia di Vicenza - Cambiano le tariffe per la licenza di pesca nelle acque interne. A sancirlo l'articolo 41 della Legge Finanziaria Regionale pubblicata quest'oggi nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto. Stando alle nuove disposizioni, a partire da domani, la licenza per la pesca nelle acque interne di tipo B è rideterminata in euro 24,00 per la tassa di rilascio, in euro 24,00 per la tassa annuale e in euro 10,00 per la sopratassa annuale.

Per i minori dai 14 ai 18 anni, si passa dai quasi 5 euro precedenti ai 6,80 euro attuali

Leggi tutti gli articoli su: Aumenti, Pesca, licenze, acque interne

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network