Quotidiano | Categorie: Associazioni

Paolo Scaroni nuovo presidente Istituto di Storia di Vicenza: succede a Tiziano Treu. Rinnovato anche il Cda

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 10 Ottobre 2016 alle 15:42 | 0 commenti

ArticleImage

La nota dell’Istituto per le ricerche di storia sociale e religiosa di Vicenza dopo le decisioni prese dall'assemblea del 10 ottobre

E’ Paolo Scaroni il nuovo presidente dell’Istituto per le ricerche di storia sociale e religiosa di Vicenza. L’elezione è stata annunciata sabato scorso, 8 ottobre, nel corso dell’Assemblea dei soci convocata per esaminare sia il preconsuntivo del 2016, sia la relazione del segretario generale, Giorgio Cracco. Scaroni succede a Tiziano Treu, in carica esattamente da un decennio. Proprio il neo presidente ha tenuto ha sottolineare come “Senza la continua e preziosa opera di Treu, l’Istituto probabilmente oggi avrebbe già chiuso i battenti”.

Con lo stesso piglio ha tuttavia sottolineato la necessità di ricercare un’adeguata continuità di sovvenzioni economiche, venuta a mancare, nel corso degli ultimi anni, a causa delle sempre più ridotte possibilità di finanziamento da parte degli enti pubblici”.

“Questo –ha concluso- è anche il senso della prossima trasformazione dell’Istituto da associazione in fondazione scientifico-culturale, percorso iniziato oltre un anno fa e che dovrebbe assicurare una maggior autonomia finanziaria”.

Scaroni è il quinto presidente dell’Istituto fondato nel 1975 dal prof. Gabriele De Rosa e guidato da Mariano Rumor (1975-1990), Feliciano Benvenuti (1991-1999), dallo stesso De Rosa (1999-2006) e quindi da Tiziano Treu.

Giorgio Cracco ha fatto sintesi del lavoro fin qui svolto, presentando i risultati dell’ultimo anno, tra i quali spiccano la realizzazione del Volume edito da Viella per la Collana Veneto Mondo: “Chiese e popoli delle Venezie nella Grande Guerra” e della Guida e del Volume sul Turkmenistan, che fanno seguito ad un’analoga iniziativa editoriale di grandissimo successo incentrata sul Kazahkstan. Annunciata inoltre la prossima uscita dell’atteso primo volume della Storia delle Venezie, dedicata al “Paesaggi delle Venezie. Storia ed economia”.

Segue composizione CdA e Collegio Revisori dei Conti.

Organi Statutari 2016

Consiglio d’Amministrazione

Paolo Scaroni, Presidente

Dario Semenzato, Vice Presidente (Vice Presidente Fondazione Cariverona)

Giorgio Cracco, Segretario generale

Tiziano Treu

Eugenio Motterle

Giorgio Sandini

Lino Dainese

Luigi Menegatti

Mons. Antonio Marangoni (designato dalla Provincia)

Tommaso Ruggeri (designato dal Comune)


Collegio Revisori dei conti

Bortoli Giancarlo, Presidente

Clarizio Giulia

Orazio Grilli


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

1 ora e 39 minuti fa da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Venerdi 19 Gennaio alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza
Gli altri siti del nostro network