Quotidiano | Categorie: Informazione

Ossigeno per l'Informazione segnala all'Italia la vittoria in Cassazione di VicenzaPiu.com

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 23 Gennaio 2012 alle 23:55 | 0 commenti

ArticleImage

Ossigeno per l'Informazione (Osservatorio sui cronisti minacciati e sulle notizie oscurate con la violenza, agenzia della FNSI, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, e dell'ODG, Ordine dei Giornalisti)  informa l'Italia

A proposito di querele e azioni legali nei confronti dei giornalisti, proprio a Vicenza c’è da segnalare che proprio nei giorni scorsi la Corte di Cassazione ha preso una decisione a favore di Vicenzapiù: ha deciso di annullare il ricorso contro l’annullamento del sequestro di una porzione di un dossier pubblicato da Vicenzapiu.com nel febbraio del 2011.

Alla pubblicazione era seguita un’azione penale su denuncia del senatore leghista Alberto Filippi, cui era dedicato il dossier. Il procedimento avviato a carico del giornalista Marco Milioni e del direttore della testata, Giovanni Coviello, ipotizzava il reato di rivelazione di documentazione riservata. Dopo l’annullamento del Tribunale del Riesame, il pm si era appunto rivolto alla Cassazione, che ha respinto il ricorso.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 07:15 da kairos
In L'on. Daniela Sbrollini decide di non candidarsi alle primarie del centro-sinistra per la carica di sindaco di Vicenza

Giovedi 21 Settembre alle 17:38 da Kaiser
In Sanità, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "prometto battaglia contro il declassamento del Veneto dei servizi di neuropsichiatria infantile"

Giovedi 21 Settembre alle 17:36 da Kaiser
In Figuraccia per multe a tifosi basket in via Carducci a Vicenza. Tosetto e Ammendola (FI): “parcheggi insufficienti per evento europeo, comune doveva pensarci prima!”
Gli altri siti del nostro network