Quotidiano | Categorie: Lavoro, Fatti

Operai forestali della Regione Veneto sul litorale adriatico a sistemare le devastazioni del tornado. Cub: e sono precari...!

Di Note ufficiali Sabato 12 Agosto alle 13:29 | 0 commenti

ArticleImage

Gli Operai Forestali della Regione Veneto, scrive in una nota che pubblichiamo CUB Confederazione Unitaria di Base del Veneto a firma Maria Teresa Turetta,  sono stati dirottati nelle zone del litorale adriatico colpito dal maltempo di giovedì scorso, e ciò nonostante i cantieri nella settimana di ferragosto restino tradizionalmente chiusi. Si tratta di personale altamente qualificato nella sistemazione delle foreste e dei bacini idrografici e che, giustamente, sono impiegati sempre più anche nelle frequenti calamità ambientali del territorio veneto (frane, tornado, allagamenti ecc.). Si tratta per la gran parte di centinaia di lavoratori precari impiegati da decenni sul nostro territorio.

Da tempo la scrivente O.S. sta chiedendo la stabilizzazione del loro rapporto di lavoro, non ottentendo alcuna risposta nè dalla Giunta Zaia e tantomeno dalla sua strapagata dirigenza.

A partire dal prossimo autunno intraprenderemo una vertenza legale, ma non solo, contro la Regione Veneto: è inacettabile che la sicurezza del nostro territorio sia gestita da personale sfruttato e illuso dalla politica da decenni. Tra l'altro la Corte di Giustizia europea, proprio in questi giorni, ha nuovamente bacchettato le interpretazioni fantasione che la magistratura italiana ha voluto dare alla norma europea che impone la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato dopo tre anni di servizio come precario presso il medesimo ente.
A buon intenditor....

CUB -Confederazione Unitaria di Base del Veneto - Maria Teresa Turetta


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Sabato 9 Dicembre alle 15:41 da Kaiser
In L'addio "accorato" di Variati e Cavalieri al fondo immobiliare: scelta di saggezza ma anche ammissione di cose non fatte

Sabato 9 Dicembre alle 15:31 da Kaiser
In Front office comune di Vicenza in via Torino, Claudio Cicero: dopo il fondo immobiliare il sindaco Variati rivaluti anche questa ipotesi

Sabato 9 Dicembre alle 10:37 da Kaiser
In Immobili comunali, Maria Teresa Turetta (CUB Vicenza): "Variati ha fatto bene a bloccare la cessione al fondo di Investire, ma la nostra protesta continua"

Venerdi 8 Dicembre alle 07:57 da PaolaFarina
In Sanità veneta, l'on. Daniela Sbrollini: "ennesima brutta figura l'arretramento dal quinto al sesto posto"
Gli altri siti del nostro network