Quotidiano | Categorie: Musica

Omaggio a Morricone e ai compositori italiani al Comunale, sabato serata dedicata all'apertura del Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica al San Bortolo

Di Redazione VicenzaPiù Mercoledi 18 Maggio 2016 alle 07:12 | 0 commenti

ArticleImage

Fondazione San Bortolo Onlus
Un Omaggio al Premio Oscar Ennio Morricone e ai più importanti compositori italiani del cinema, uno spettacolo di emozioni e ricordi quello organizzato dalla Fondazione San Bortolo Onlus sabato 21 maggio alle 20.45 presso il Teatro Comunale di Vicenza. Attraverso le più belle colonne sonore si rivivranno le magiche atmosfere dei più grandi film internazionali, le scene cruciali e gli attimi di suspense.

Si partirà dalle note del grande maestro Morricone che ha reso indimenticabili molti film western ma anche grandi pellicole tutte italiane, per arrivare a Nino Rota compositore di Fellini e a Piero Piccioni,  autore per la televisione che tante volte ha tradotto in melodie i film di Alberto Sordi.
Sul palco il Coro e l’Orchestra di Vicenza, con oltre 80 artisti diretti dal Maestro Giuliano Fracasso. Ospiti d’onore Mauro Maur, la famosissima tromba di Morricone, accompagnato al pianoforte da Francoise de Clossey artista canadese di fama internazionale insignita del Premio Oder alla carriera. Musica e immagini per viaggiare da “Per un pugno di dollari” e “C’era una volta il West” all’Italia della “Dolce Vita”, de “La Strada” o di “Nuovo Cinema Paradiso”, fino ad “Amarcord”, “Otto e Mezzo”, “Amore mio Aiutami” e “Fumo di Londra”. Un’intera epoca di film intramontabili che riporteranno alla memoria emozioni e suggestioni indelebili grazie alla regia scenica di Luca Lovato e presentati dalla conduttrice di TVA Vicenza Sara Pinna.
La serata è dedicata all’imminente apertura del TIPED il Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica presso l’Ospedale vicentino, un progetto che ha impegnato la Fondazione San Bortolo negli ultimi tre anni e che ha visto l’importante collaborazione e sostegno dei Club Service della Provincia di Vicenza che riuniscono Lions International, Innerwheel, Rotary International e Soroptimist.
“Finalmente ci siamo, manca davvero poco e potremo avviare l’operatività del TIPED, la Terapia Intensiva Pediatrica. E’ un reparto di cui l’intera provincia di Vicenza ha assolutamente bisogno, i bambini ad oggi, vengono assistiti nella terapia intensiva degli adulti, senza la possibilità di avere vicino i propri genitori, oppure vengono trasferiti a Padova e Verona, con i rischi e i costi del viaggio fuori provincia” spiega il Commendator Giancarlo Ferretto della Fondazione San Bortolo. “Vogliamo festeggiare l’importante traguardo insieme a chi ci ha sostenuto e ha capito l’importanza del nostro progetto. Inoltre, sarà l’occasione per presentare i nostri progetti futuri, sempre tanto ambiziosi quanto necessari per la sanità vicentina”. 
L’evento che promette grandi emozioni e ha grande valore culturale e sociale, ha il Patrocinio del Comune di Vicenza e dell’Ulss 6 e il sostegno di importanti aziende del territorio: Inglesina, Incos Italia SpA, Banca Popolare di Vicenza, AIM Energy, Concessionaria Trivellato, Veneto Banca, Adacta Studio Associato e Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network