Quotidiano | Cronaca e sport | Categorie: CalcioPiù, Motorismo, Fatti

Marco Simoncelli muore a Sepang: lo ricordano i vicentini Dalla Negra e Marzegan

Di Angela Mignano | Domenica 23 Ottobre 2011 alle 13:11 | 0 commenti

ArticleImage

La terribile notizia della morte di Marco Simoncelli, poche ore fa a Sepang, Malesia, ci è arrivata questa volta non solo dalle agenzie ma anche da due appassionati vicentini di motociclismo, Michele Dalla Negra e Vittorio Marzegan. Il primo, già assessore allo sport e tuttora vicino al mondo dei motori, anche con progetti, insieme a Vittorio, di sostegno ai diversamente abili negli sport motoristici e non solo, commenta così la tragedia: "La morte di un atleta così giovane non può che far riflettere, ma certo è che l'amore per certi sport, più pericolosi di altri, a volte fa dimenticare l'importanza della vita e soprtatutto quanto sia facile perderla.

Vittorio Marzegan, ex presidente della Scudera Palladio di Vicenza, è ancora attonito: "Sono momenti terribili specialmente per chi, come me, è un appassionato e vive le gare come se fosse in pista. E' stata una increbile concomitanza di eventi sfortunati, dalla caduta alla mancata uscita fuori pista e al sopraggiungere immediato di un altro pilota, che non ha potuto evitare l'impatto con Marco, che ha perso il casco e subito dopo, lo si è visto chiaramente, la vita. Con lui se ne va un pezzo di storia del motociclsimo e,soprattutto, le speranze di un futuro tricolore.".

La foto che mostriamo è di Simoncelli ancora in sella alla sua moto, durante le prove a Sepang, così come lo vogliamo ricordare. Lui almeno ha perso la vita per una sua passione e una sua scelta personale. Ad altri viene tolta dai burattinai del mondo.

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

ViPiù Sera
Commenti degli utenti

Mercoledi 10 Settembre alle 15:24 da fratuck
In Nuova tangenziale, comitati e associazioni chiedono gli atti a Renzi
Gli altri siti del nostro network