Quotidiano | Categorie: Edilizia

Ater, a Vicenza la firma del protocollo per 75 nuovi alloggi a canone agevolato

Di Redazione VicenzaPiù Giovedi 12 Maggio 2016 alle 15:10 | 0 commenti

ArticleImage

La Regione Veneto comunica che, dopo i primi 20 milioni assegnati al Veneto dal Piano nazionale di edilizia abitativa all’inizio di questo decennio, arrivano altri 7,6 milioni di euro per la realizzazione di interventi edilizi e annesse opere di urbanizzazione. Domani, venerdì 13 maggio, nella sede ATER di Vicenza, in via Battaglione Framarin 6, alle ore 15, l’assessore regionale all’edilizia residenziale pubblica Manuela Lanzarin sigla il protocollo d’intesa con i commissari straordinari delle Ater di Vicenza, Verona, Padova e Belluno e con i presidenti delle cooperative edilizie per l’assegnazione delle risorse ministeriali e il completamento degli interventi programmati, cofinanziati da Regione e Ater.

Il finanziamento ministeriale di 7,6 milioni di euro consentirà, infatti, interventi di nuova costruzione o recupero per oltre 20 milioni di euro, per un totale di 75 alloggi.
Alla sigla del protocollo intervengono i sette commissari straordinari delle Ater: Valentino Scomazzon (Vicenza), Giovanni Puppato, commissario per Belluno, Gianluca Zaramella (Padova), Guglielmo Ferrarese (Rovigo), Luca Barattin (Treviso), Giovanni Pesenato (Verona), Salvatore Patti (Venezia) e i presidenti delle tre cooperative edilizie beneficiarie del finanziamento Claudio Scalco (C.V.I.E.), Moreno Guerra (Raggio verde Uomo e Ambiente), Claudio Pianegonda (C.E.R.V.).
In occasione della sigla del protocollo l’assessore regionale farà il punto sulla situazione dell’edilizia pubblica in Veneto e presenterà le linee strategiche di programmazione delle politiche per la casa in questa legislatura.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network