Quotidiano | Categorie: Politica, Sanità

Lunedì a Vicenza tavola rotonda con i sindaci sulla riforma delle Ulss promossa dal gruppo regionale PD

Di Comunicati Stampa Sabato 28 Gennaio 2017 alle 15:34 | 0 commenti

ArticleImage

Il Viest Hotel di Vicenza ospiterà lunedì 30 gennaio, alle 18, la tavola rotonda "La riforma delle ULSS e i servizi soci-sanitari nel vicentino". Promosso dal gruppo regionale Pd, l'incontro vedrà partecipazione dei consiglieri regionali Alessandra Moretti e Stefano Fracasso, dei rappresentanti di CIMO e CISL, e di diversi primi cittadini del territorio in rappresentanza delle Conferenze dei sindaci delle ex Ulss.

"Con l'approvazione della legge di riforma delle Ulss del Veneto si apre una fase di riorganizzazione dei servi socio-sanitari della nostra regione - sottolinea Stefano Fracasso -. Vogliamo fare il punto della situazione a partire dalle diverse aree della provincia di Vicenza e ascoltare esigenze e richieste".

Locandina del convegno sulla sanità in VenetoLa riforma, che ora è sulla carta - aggiunge Fracasso - , deve trovare un'attuazione in grado di garantire efficienza del sistema e tutelare la qualità dell'offerta sanitaria ai cittadini di tutto il territorio, senza differenze. Un obiettivo che può essere costruito solo lavorando al fianco dei sindaci".E i sindaci saranno infatti i protagonisti della tavola rotonda: oltre a Fracasso e Moretti, interverranno infatti il sindaco di Bassano Riccardo Poletto (Conferenza dei Sindaci dell'ex Ulss 3), il sindaco di Lugo Robertino Cappozzo (Conferenza dei Sindaci dell'ex Ulss 4), il sindaco di Cornedo Martino Montagna (Conferenza dei Sindaci dell'ex Ulss 5) e sindaco di Castegnero Luca Cavinato (Conferenza dei Sindaci dell'ex Ulss 6).
Prevista poi la partecipazione di Luigi Dal Sasso, segretario regionale Cimo Veneto, e di Raffaele Consiglio, segretario generale CISL Vicenza.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network