Quotidiano | Categorie: Vacanze

Livelon Beach: l'estate vicentina in riva al Bacchiglione

Di Lara Canale Giovedi 17 Luglio 2014 alle 20:17 | 0 commenti

ArticleImage

Nonostante il clima un po' ballerino, anche quest'anno l'estate vicentina non rinuncia alla sua spiaggia storica: se state pensando all' "Ultima spiaggia", il chiosco cittadino da poco inaugurato in pieno centro storico, vi state sbagliando di grosso. Per i vicentini l'arenile low-cost è il Livelon, oasi naturale lungo gli argini di Strada di Polegge.

Una spiaggia in piena campagna, dove poter trascorrere qualche ora di relax e, perché no?, anche tuffarsi nelle acque non proprio limpide del Bacchiglione, quando il caldo comincia a farsi sentire.
Frequentata durante la settimana, così come nei week end, la selvaggia "Livelon beach" attira l'attenzione di diversi spiaggianti: non solo giovani smart, ma anche famiglie, ragazzi, anziani che si dilettano a giocare a carte, e perfino qualche amico a quattro zampe (cani, ma anche... nutrie).
Una soluzione economica, che consente di sentirsi in vacanza a due passi da casa, anche solo per un giorno. A tal punto che non è strano passare di lì e avvertire l'invitante odore della carne ai ferri: sono i più attrezzati a cimentarsi con barbecue e bibite in fresca, direttamente sul fiume.
Ma la natura del Livelon è anche fonte d'ispirazione: pochi giorni fa, in una giornata uggiosa, la spiaggia ha infatti accolto le malinconiche note di un solitario trombettista.
Che dire, speriamo che ritorni. Nel frattempo, buona grigliata a tutti.

Leggi tutti gli articoli su: Polegge, Livelon beach

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Venerdi 19 Gennaio alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza
Gli altri siti del nostro network