Quotidiano | Categorie: Politica, Fatti

Legge elettorale, Roberto Fogagnoli (PRC): "una vergogna anticostituzionale"

Di Note ufficiali Mercoledi 11 Ottobre alle 17:57 | 0 commenti

ArticleImage

Riceviamo da Roberto Fogagnoli, segretario provinciale vicentino del Partito della Rifondazione Comunista, la seguente nota relativa al "rosatellum": "Apprendiamo dai Tele e Radiogiornali, che il governo ha posto la fiducia sulla legge elettorale. E' vergognoso! La legge con cui gli Italiani dovranno votare il prossimo anno per il rinnovo delle camere, sarà blindata, la Camera dei Deputati non la potrà discutere, tutte le opposizioni saranno cancellate, è l'ennesima porcata del potere."

"Dopo il golpe - continua il segretario - che sostituì Silvio Berlusconi con Mario Monti (che non era nemmeno un parlamentare e fu apposta nominato senatore a vita il giorno prima della cacciata del governo), dopo il golpe delle elezioni del 2013 che videro il primo partito in Italia, il M5S, essere by-passato per dare mandato al nuovo governo di Enrico Letta (PD) che era il secondo partito (e non esiste che si dica "ma la coalizione..." ), dopo il golpe di Matteo Renzi contro Letta che molto assomiglia a quello di Monti contro Berlusconi, ora siamo al golpe finale: la repubblica nata dalla Resistenza è cancellata, la costituzione calpestata." 

"E se il presidente della Repubblica firmerà - come ritiene Fogagnoli -, la schifezza che le destre (PD, FI, Lega) hanno organizzato forse è il caso che la sinistra radicale e comunista, cominci a lavorare per una astensione di massa alla partecipazione alle elezioni, e metta a nudo il re. La partecipazione ad elezioni truccate da una legge tarocca, che cancella la reale rappresentanza e la libera scelta degli elettori, è inutile."


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 19:11 da kairos
In Noi diciamo Sì all'autonomia del Veneto... dalla sua passata classe dominante, perciò il 22 ottobre ci asterremo. Fate altrettanto per il Veneto con un futuro a testa alta!

ieri alle 19:09 da kairos
In PCI e PRC insieme alle amministrative 2018 di Vicenza: programma alternativo a destre, M5S e maggioranza attuale e aperto a contributi di altre forze

ieri alle 08:16 da kairos
In Costi e tempi dell'Alta Capacità raccontati da Achille Variati: fra sei anni ne valuteremo il lascito col numero di... collegamenti diretti a lungo raggio

ieri alle 08:15 da kairos
In Cannabis terapeutica, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "ok della Camera dei Deputati per il bene di Serena e migliaia di pazienti italiani"
Gli altri siti del nostro network