Quotidiano | Categorie: Fatti

La Tribuna di Treviso, Zaia: «Bcc, meglio scegliere Trento»

Di Rassegna Stampa Venerdi 21 Aprile alle 10:30 | 0 commenti

ArticleImage

Luca Zaia scende nella decisione tra Iccrea e Ccb che la Banca della Marca dovrà compiere domenica in assemblea, e nell'intervista a Francesco Dal Mas su La Tribuna di Treviso afferma: «Meglio l'autonomia di Trento. Anche perché noi stessi vorremmo diventare autonomi». Zaia, nel commentare il fatto che il sostegno a Iccrea da parte dei vertici è suportato dai dati, osserva che «I dati sono importanti. Ma vanno presentati, possibilmente in modo asettico, per lasciare ai soci decidere, quelli di entrambe le opzioni. Perché Trento vanta altri dati che proiettano la sua aggregazione verso un futuro più rassicurante di quello romano [...] Invito i vertici dell'Istituto di Orsago di mettere i soci nella condizione di fare una scelta consapevole, dopo aver valutato puntualmente le due situazioni».

Zaia assicura tuttavia che «Non voglio entrare in questo dibattito, tanto meno voglio entrarci a gamba tesa. L'assemblea è sovrana. Lo sono i soci, senz'altro capaci di fare le loro valutazioni. Da una parte bisogna tener conto dei dati di bilancio, dall'altra del contesto in cui ci si colloca. E delle prospettive. Abbiamo due Popolari che sono finite come sappiamo. In tempi non sospetti proponevo la loro fusione. Alcuni irrisero all'idea». Riconoscendo la necessità di aggregarsi e auspicando una concorrenza costruttiva tra le due entità bancarie, Zaia afferma che «Roma non condivide i nostri interessi, oggettivamente non può farlo, è troppo distante. Trento sì. Ha la nostra stessa passione per l'autonomia».

di Francesco Dal Mas - La Tribuna di Treviso

Leggi tutti gli articoli su: Luca Zaia, Francesco Dal Mas
Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

36 minuti fa da commentariogiornale
In Moretti questa la sapeva, il dirigente non è morto per raggi di... Roma

oggi alle 09:02 da kairos
In Vicenza ai Vicentini: atto vandalico contro profumeria Menin dopo firma della petizione
Gli altri siti del nostro network