Quotidiano | Categorie: Fatti

La situazione sconcertante del Vicenza Calcio unisce nell'appello i "tifosi" Francesco Rucco di Idea Vicenza e Giacomo Possamai del Partito Democratico

Di Note ufficiali Sabato 30 Dicembre 2017 alle 16:23 | 0 commenti

ArticleImage

Le notizie di questi giorni sul futuro incerto del Vicenza Calcio lasciano sconcertati tutti i tifosi vicentini. Troviamo condivisibili le parole del sindaco Achille Variati: serve agire in tempi rapidissimi per provare ad evitare che una gloriosa società di 115 anni arrivi al fallimento. È importante che anche le istituzioni contribuiscano a fare chiarezza in questa fase mettendo tutti i soggetti coinvolti attorno ad un tavolo, perché la più grande ferita per i tifosi vicentini è proprio l'impossibilità di comprendere che cosa stia realmente accadendo alla squadra della nostra città.

Il Vicenza Calcio è un patrimonio del nostro territorio, uno dei simboli storici della nostra città e della nostra provincia: non possiamo pensare che la sua storia si possa concludere in questa maniera farsesca.

Rischiamo di perdere la dignità, oltre che la squadra del nostro cuore: ad esempio, ancora non sappiamo dove si alleneranno i giocatori al rientro dalle vacanze. Il 3 gennaio riprenderanno gli allenamenti della prima squadra, che è già stata sfrattata di fatto dai campi del centro tecnico di Isola Vicentina.

Siamo consapevoli che in città i campi di calcio sono tutti destinati a società sportive con la stagione già in corso e che quindi è molto difficile trovare una soluzione adeguata all'interno del Comune, pertanto chiediamo alla River di consentire temporaneamente l'utilizzo dei campi ad Isola Vicentina nel rispetto della squadra biancorossa, patrimonio di tutta la Provincia, e dei suoi tifosi, in attesa che venga definita la vicenda societaria.

I consiglieri comunali
Francesco Rucco
Idea Vicenza
Giacomo Possamai
Partito Democratico


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network