Quotidiano | Categorie: Cinema

La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità: la magia del cinema d'essai costa solo 2 euro

Di Redazione VicenzaPiù Venerdi 1 Marzo 2013 alle 09:23 | 0 commenti

ArticleImage

Regione del Veneto - Tutti i martedì di marzo cinema d'autore a 2 euro nelle maggiori sale del Veneto.

Programma di martedì 5 marzo

Riparte martedì 5 marzo la fortunata iniziativa "La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità - La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema" sugli schermi di 14 sale della Regione. La rassegna è organizzata dalla Regione del Veneto, in partnership con la Federazione Italiana Cinema d'Essai (FICE) delle Tre Venezie, l'Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie e con il sostegno di Alì Aliper.

Nelle 14 sale della Regione tutti i martedì di marzo (5, 12, 19, 26) verranno proiettate pellicole di grande qualità artistica ad un costo volutamente contenuto di 2 euro per promuovere il cinema d'autore, spesso alternativo ai circuiti commerciali e distribuito con difficoltà, ma anche per valorizzare le sale cinematografiche d'essai che, come spiega Filippo Nalon, Presidente Fice Tre Venezie, «sono presidi culturali dei nostri centri urbani, nei quali dare vita alla "magia del cinema" che vede l'incontro del pubblico sempre più attento e partecipe»


BELLUNO

Il Cinema Italia di Belluno martedì 5 marzo per la prima serata di "La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema" ospiterà due pellicole: alle ore 16.30, e in replica alle 18.15 e 20.00, il nuovo film di Roger Michell (Notting Hill, The Mother), A Royal Weekend, racconta la prima visita in America del re e della regina d'Inghilterra avvenuta nel 1939 nei pressi di New York a Hyde Park on Hudson nella residenza della famiglia Roosevelt. Un incontro che determinò conseguenze importanti per una speciale relazione tra i due Paesi, ma anche per una profonda comprensione dei misteri dell'amore e dell'amicizia.
Segue alle ore 21.45 The Master l'atteso film di Paul Thomas Anderson, uno degli autori americani più importanti del cinema contemporaneo, che racconta la storia del rapporto morboso e ambiguo tra un giovane uomo (Joaquin Phoenix) che nel dopoguerra, trovandosi senza punti di riferimento, incontra il leader di una setta (Philip Seymour Hoffman). Ma quando il culto inizia a guadagnare credibilità tra la gente, il giovane si ritrova a mettere in discussione il maestro e il credo che ha abbracciato.

Cinema Italia
Via Garibaldi 8, Belluno
Tel. 0437-943164
www.cinemaitaliabelluno.it
[email protected]

PADOVA

Due le sale scelte dalla Regione per i progetti di sostegno al cinema di qualità: martedì 5 marzo biglietto a soli 2 euro al Multisala Porto Astra per Pinocchio di Enzo D'Alò alle ore 17.30: l'incontro del regista de La gabbianella e il gatto con Lorenzo Mattotti, il grande illustratore che nel 2000 ha disegnato il manifesto del festival di Cannes, ha prodotto il miracolo di un adattamento tanto fedele quanto innovativo e originale dell'intramontabile favola di Collodi. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Lucio Dalla (alla sua ultima opera uscita postuma). Segue alle ore 20.10 (in replica alle ore 22.25) Promised land di Gus Van Sant: Matt Damon è Steve Butler, un abile ed amabile venditore di una grande corporation che, con la collega Sue Thomason, viene inviato in una piccola cittadina rurale del cui territorio deve acquisire i diritti di trivellazione. Inizialmente la comunità, colpita duramente dalla crisi economica, appare più che bendisposta a concludere l'affare: ma l'opposizione di un rispettato insegnante e di un leader di un movimento popolare complica non di poco i piani di Steve.
Il Cinema Lux alle ore 21.00 ospiterà invece la pellicola francese Tomboy di Céline Sciamma, vincitrice del premio Teddy all'ultimo Festival di Berlino, di cui è protagonista Laure una bambina che dopo essersi trasferita in un nuovo quartiere con la famiglia, sceglie di fingersi maschio agli occhi dei nuovi amici che si appresta a conoscere. L'inizio della scuola però è dietro l'angolo e il gioco dei travestimenti si complica, tanto più che i genitori sono all'oscuro di tutto e Laure/Mickaël ha stretto un legame speciale con la coetanea Lisa.

Multisala Porto Astra
Via Santa Maria Assunta 20, Padova
Tel. 199 318 009 / 049-680057
[email protected]
www.portoastra.it

Cinema Lux
via Cavallotti 9, Padova
Tel. 049 686443
[email protected]
www.movieconnection.it

ROVIGO

Per il primo appuntamento con "La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema" di martedì 5 marzo il Multisala Cinergia di Rovigo ospita tre pellicole. Si inizia alle ore 18.30 con Pinocchio di Enzo D'Alò: l'incontro del regista de La gabbianella e il gatto con Lorenzo Mattotti, il grande illustratore che nel 2000 ha disegnato il manifesto del festival di Cannes, ha prodotto il miracolo di un adattamento tanto fedele quanto innovativo e originale dell'intramontabile favola di Collodi. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Lucio Dalla (alla sua ultima opera uscita postuma). Segue alle ore 19.25 la straordinaria odissea in 3D Vita di Pi di Ang Lee. Pluripremiato ai recenti Oscar (Miglior regista, Migliore colonna sonora, Miglior Fotografia, Migliori effetti speciali) racconta la storia di un ragazzo di 16 anni che attraversa l'Oceano Pacifico sognando una nuova vita americana, ma quando la nave su cui si trova naufraga, viene lasciato su una zattera con un orango, una iena e una tigre del Bengala. Chiude la serata alle ore 22.00 l'ultima fatica di Steven Spielberg dedicata alla vita di Lincoln, il 16° Presidente degli Stati Uniti d'America, premiato con l'Oscar per il Miglior attore protagonista a Daniel Day-Lewis e per Miglior Scenografia. Basato sul romanzo di Doris Kearns Goodwin "Team of Rivals", racconta principalmente gli ultimi quattro mesi di vita di Lincoln e la fine della guerra di secessione americana, in una nazione divisa dalla guerra e spazzata dai venti del cambiamento Lincoln osserva una linea di condotta che mira a porre fine alla guerra, unire il paese e abolire la schiavitù.
In provincia al Multisala Politeama di Badia Polesine verrà invece proiettato alle ore 21.15 Il matrimonio che vorrei, una commedia divertente e delicata di David Frankel (regista de Il diavolo veste Prada, Io&Marley, ma anche di diversi episodi di Sex and the city) su una coppia di sessantenni della middle class, con trent'anni di matrimonio alle spalle e dalla vita apparentemente irreprensibile. Kay (Meryl Streep) e Arnold (Tommy Lee Jones) sono la classica coppia annoiata da tanti anni di matrimonio. Stanca della routine e con tanta voglia di riaccendere la passione, Kay sconvolge suo marito con una proposta "folle": una settimana di terapia matrimoniale nella cittadina di Great Hope Springs, dove vive un famoso consulente matrimoniale.

Multisala Cinergia
Viale Porta Po 209, Rovigo
Tel. 0425-471262
www.cinergia.it
[email protected]

Multisala Politeama
Via Cigno 259, Badia Polesine
Tel. 0425-51528
www.multisalapoliteama.it
[email protected]

TREVISO

Grande cinema al costo di 2 euro, martedì 5 marzo per il primo appuntamento con l'iniziativa ""La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema". Il Multisala Corso proietterà alle ore 17.00, 20.00 e 22.00 Il sole dentro di Paolo Bianchini, la vera storia di del lungo viaggio di Yaguine e Fodè, due adolescenti guineani che hanno scritto a nome di tutti i bambini e i ragazzi africani una lettera indirizzata "Alle loro Eccellenze i membri e responsabili dell'Europa" chiedendo aiuto per avere scuole, cibo, cure. Con la lettera in tasca Yaguine e Fodè si nascondono nel vano del carrello di un aereo diretto a Bruxelles ed inizia così il loro straordinario viaggio della speranza che si incrocia con il racconto di un altro viaggio, questa volta dall'Europa all'Africa, avvenuto dieci anni dopo, fatto da altri due adolescenti ed un pallone.
Al Cinema Cristallo di Oderzo (ore 20.00 e 22.00) da vedere il ritorno alla regia di Robert Redford con La regola del silenzio - The company you keep. Jim Grant è un tranquillo avvocato e padre single che si trova costretto a fuggire quando un giovane e impetuoso reporter Ben Shepard, rivela la sua vera identità di ricercato: negli anni '70 Grant era un pacifista radicale e sulla sua testa pende l'accusa di omicidio. In tutto il Paese si scatena una gigantesca caccia all'uomo, e Grant dovrà lottare duramente per dimostrare la propria innocenza.
Al Multisala Italia di Montebelluna (ore 15.30, 19.40 e 21.40) da non perdere Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore la nuova pellicola dalle poetiche e surreali atmosfere fiabesche di Wes Anderson con Bruce Willis, Edward Norton, Mill Murrav Frances McDormand e Tilda Swinton. Wes Anderson, che si riconferma maestro nel mescolare tenerezza e stramberie in un'estetica vintage e nostalgica dominata dai colori pastello, racconta l'avventura di Suzy e Sam, due ragazzi degli Anni Sessanta che per poter vivere liberamente il loro amore sono costretti a scappare dall'isoletta del New England dove vivono. Di fronte alla loro fuga, i loro concittadini adulti si organizzano in vari gruppi per ritrovarli e riportarli all'ordine, ma così facendo sconvolgono l'ordine e la tranquillità cui sono abituati.

Multisala Corso
Corso del Popolo n. 28 - Treviso
Tel. 0422-546416
www.trevisocinema.it
[email protected]

Cinema Cristallo
Via Garibaldi n. 44 - Oderzo
Tel. 0422-712163
[email protected]

Multisala Italia
Viale della Vittoria 31 - Montebelluna
Tel. 0423-604575
[email protected]
www.cinemamontebelluna.com

VENEZIA

Tre le sale scelte dalla Regione per i progetti di sostegno al cinema di qualità: martedì 5 marzo biglietto a soli 2 euro al Cinema Dante di Mestre alle ore 17.00, 19.30 e 22.00 per Venuto al mondo il film di Sergio Castellitto tratto dal romanzo omonimo di Margaret Mazzantini. Il film narra la storia di Gemma (Penelope Cruz) che carica di ricordi degli anni di guerra si reca a Sarajevo con suo figlio Pietro per assistere a una mostra in memoria delle vittime dell'assedio, che include le fotografie del padre del ragazzo, Diego. Diciannove anni prima nella Sarajevo distrutta dalla guerra, i due, non potendo avere figli, trovarono una possibile surrogata, Aska. Gemma spinse Diego tra le sue braccia per poi essere sopraffatta dal senso di colpa e dalla gelosia. Ora una verità attende Gemma a Sarajevo, che la costringe ad affrontare la profondità della sua perdita, il vero orrore della guerra e il potere di redenzione dell'amore.
Appuntamento al Multisala Verdi di Cavarzere alle ore 21.00 con Paris Manhattan la commedia romantica firmata da Sophie Lellouche che rende omaggio al suo regista preferito, Woody Allen. Alice è giovane, bella e svolge con passione il suo lavoro di farmacista. L'unico problema è che è ancora single. Preferendo rifugiarsi nella passione che nutre per Woody Allen, resiste come può alle pressioni dei suoi famigliari che cercano in ogni modo di accasarla. Ma il suo incontro con Victor potrebbe cambiare le carte in tavola.
Il Cinema Teatro di Mirano invece alle ore 20.30 ospiterà la proiezione di Gambit la nuova opera di Michael Hoffman, scritta dai fratelli Joel ed Ethan Coen, ispirata al film omonimo degli Anni Sessanta. Harry Deane, curatore di mostre londinese, organizza un'astuta macchinazione per raggirare l'uomo più ricco d'Inghilterra, l'avido collezionista Lionel Shabandar, convincendolo ad acquistare un falso dipinto di Monet. Come esca, recluta una regina del rodeo texana, che si farà passare per donna il cui nonno mise le mani sul dipinto alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Cinema Dante
Via Sernaglia 12 - Mestre
Tel. 041-5381655
[email protected]
Cinema Teatro Mirano
Via della Vittoria n. 75 - Mirano
Tel. 041-430884
[email protected]
www.cinemateatromirano.it
Multisala Verdi
Piazzetta Mainardi, 4 Cavarzere (VE)
Tel. 0426-310999
[email protected]

VERONA

Per il primo appuntamento con "La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema" di martedì 5 marzo al Cinema Alcione di Verona alle ore 15.30, 17.45 e 20.30 da non perdere il nuovo film di Roger Michell (Notting Hill, The Mother), A Royal Weekend, che racconta la prima visita in America del re e della regina d'Inghilterra avvenuta nel 1939 nei pressi di New York a Hyde Park on Hudson nella residenza della famiglia Roosevelt. Un incontro che determinò conseguenze importanti per una speciale relazione tra i due Paesi, ma anche per una profonda comprensione dei misteri dell'amore e dell'amicizia.

Cinema Alcione
Via Verdi, 20 - Verona.
Tel. 0458-400 848
www.teatrostabileverona.it/alcione.html

VICENZA

Tre gli appuntamenti nel vicentino per martedì 5 marzo con la rassegna "La Regione ti porta al cinema con due euro - I martedì al Cinema", ad iniziare dal doppio appuntamento al Cinema Araceli che alle ore 18.30 ospiterà la straordinaria odissea in 3D Vita di Pi di Ang Lee. Pluripremiato ai recenti Oscar (Miglior regista, Migliore colonna sonora, Miglior Fotografia, Migliori effetti speciali) racconta la storia di un ragazzo di 16 anni che attraversa l'Oceano Pacifico sognando una nuova vita americana, ma quando la nave su cui si trova naufraga, viene lasciato su una zattera con un orango, una iena e una tigre del Bengala. A seguire alle ore 21.00 la proiezione della pellicola francese Amour di Michael Haneke, Oscar 2013 come Miglior film in lingua straniera. Georges e Anne sono ottuagenari, sono persone istruite, insegnanti di musica in pensione. La loro figlia, anche lei musicista, vive all'estero con la sua famiglia. Un giorno, Anne ha un incidente. L'amore che unisce la coppia verrà messo a dura prova.
Mentre il Multisala Metropolis di Bassano del Grappa alle ore 20.25 e 22.20 ospiterà la proiezione di Gambit la nuova opera di Michael Hoffman, scritta dai fratelli Joel ed Ethan Coen, ispirata al film omonimo degli Anni Sessanta. Harry Deane, curatore di mostre londinese, organizza un'astuta macchinazione per raggirare l'uomo più ricco d'Inghilterra, l'avido collezionista Lionel Shabandar, convincendolo ad acquistare un falso dipinto di Monet. Come esca, recluta una regina del rodeo texana, che si farà passare per donna il cui nonno mise le mani sul dipinto alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Cinema Araceli
Borgo Scrofa 20
36100 Vicenza
Tel. 0444 514253
www.araceli.it/cinema/

Multisala Metropolis
via Cristoforo Colombo - Bassano del Grappa (VI)
Tel. 0424 566 631
[email protected]
www.metropoliscinemas.it


Per informazioni:

Fice Tre Venezie
Tel. 049 8750851
[email protected]

Leggi tutti gli articoli su: Cinema, Regione del Veneto, Cinema di Qualità

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

ieri alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network