Quotidiano |

La Casa di Cultura Popolare il 23 aprile promuove la lettura a Vicenza

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 21 Aprile 2014 alle 18:03 | 0 commenti

ArticleImage

SGMS e Casa di Cultura Popolare - La Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore è un evento che viene celebrato, sotto il patrocinio dell'UNESCO, il 23 Aprile con l’obiettivo di promuovere la lettura e la protezione dei libri tramite il copyright. La situazione italiana per quanto riguarda la lettura è preoccupante: secondo i dati ISTAT la quota di persone che leggono almeno un libro all’anno per motivi non scolastici e non professionali nel 2013 è scesa rispetto al 2012: dal 46% si è passati al 43%. La fascia di età nella quale si legge in assoluto di più è quella tra gli 11 e i 14 anni.

La scuola stessa dovrebbe insegnare non solo a leggere, ma a leggere molto, proponendo anche testi che vadano al di là del solo scopo scolastico.
In ragione di questo e per celebrare la giornata mondiale del libro, il 23 Aprile la Casa di Cultura
Popolare propone a Vicenza, nei locali del Cinema Odeon in Corso Palladio 176 un incontro per
promuovere la lettura e la sua diffusione, in particolare nelle scuole. L’evento si inserisce all’interno
di “FIORITURA”, il progetto lettura promosso dall’Assessorato alla Formazione del Comune di Vicenza
e rivolto alle scuole per la promozione della lettura tra i giovani. Aperto a tutti e in particolare ai
bambini dell'infanzia e della prima e seconda della primaria, prevede all’incirca 400 presenze, tra
bambini e ragazzi. La mattinata sarà così suddivisa: si comincerà alle ore 10.00 davanti a Palazzo
Chiericati con un flash book mob intervallato da tre fischi: al primo ogni lettore alzerà il libro da lui
portato, al secondo leggerà a voce alta la pagina scelta e poi un ultimo fischio segnalerà la
conclusione dell’iniziativa. Al termine di questa prima parte ci si sposterà al cinema Odeon (Corso
Palladio 176, Vicenza) dove verranno interpretate da una lettrice professionista, Martina Pittarello,
alcune pagine di libri scelti.
Verrà inoltre presentato il terzo numero de l’INFORMALIBRO, pubblicazione a cura del gruppo di
lettura “LA PIAZZETTA” composto da insegnanti della scuola secondaria di primo grado e genitori, che
contiene una selezione e recensione di libri per ragazzi e giovani adulti e che sarà consegnato agli
insegnanti presenti. L’incontro terminerà alle ore 11.30.
Sappiamo bene i benefici della lettura: la maggior conoscenza di se stessi e del mondo attraverso
l’identificazione con i personaggi e le loro storie, l’ampliamento di conoscenze, lo stimolo
intellettuale, e la capacità di suscitare in noi emozioni consentendoci così di farne esperienza, in un
mondo in cui molto spesso la manifestazione di sentimenti è annebbiata e inibita dall’uso e abuso
della tecnologia, con la quale le emozioni sono ridotte quasi solo a miseri smile.
La speranza, quindi, è quella di rendere viva la buona pratica della lettura, accendendo l’interesse
nei ragazzi con la proposta di libri sani ed autori capaci.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network