Quotidiano | Categorie: Eventi, Sociale, Fatti

Ipab di Vicenza in aiuto agli anziani terremotati dell'Emilia

Di Redazione VicenzaPiù Martedi 19 Giugno 2012 alle 18:17 | 1 commenti

ArticleImage

Ipab, Vicenza  -  IPAB di Vicenza in aiuto dei terremotati anziani ospitati ed evacuati  da  Case di riposo in Emilia ha dato nei giorni scorsi la disponibilità ad ospitare alcuni anziani non autosufficienti o auto sufficienti ed alcune persone malate di Alzheimer a seconda delle esigenze manifestate dalla Regione Emilia Romagna. Come già si è espresso il sindaco di Vicenza in occasione della sua visita nel comune di Mirandola.

«Non possiamo certo rimanere insensibili alle sofferenze di quelle genti terremotate, ed ancor più se si tratta di persone fragili e bisognose di assistenza fisica e morale, come gli anziani ospitati nelle Case di riposo emiliane. È nostro preciso dovere, e lo  sentiamo come tale, esprimere nei fatti la solidarietà a persone che ne hanno bisogno. E ricordando sempre come pure qualcuno ci venne in aiuto con gesti di solidarietà concreta in occasione dell'alluvione di Ognissanti del 2010 che causò danni ingentissimi, e non ancora recuperati appieno, alla nostra Comunità Ipab di Vicenza. L'intera Comunità di IPAB di Vicenza si stringe in un abbraccio alle persone che stanno vivendo in forte disagio e sofferenza  questi giorni e mette a disposizione, insieme con le altre Case di riposo vicentine, le sue strutture».

Commenti

Luciano Parolin
Inviato Martedi 19 Giugno 2012 alle 20:03

Caro sindaco di Vicenza, invece di fare propaganda ogni giorno, pensa agli anziani della tua città, del tuo quartiere che, senza essere terremotati, soffrono ogni giorno, senza avere un autobus che li porti in centro, spesso derubati dalle badanti, costretti a restare in casa per l'ozono di una città inquinata. Caro Sindaco, lo sa che 300 anziani Vicentini, non possono più fare le ferie, perchè non ce la fanno a sopravvivere? Cali un po' la paga al portaborse e mandi gli anziani in ferie. Grazie.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

ieri alle 20:30 da Luciano Parolin (Luciano)
In Rolando: Renzi in Veneto per lanciare il civatiano Casson e Alessandra Moretti
Direi che dopo 50 anni di para comunismo bisogna smetterla caro Rolando. Con questo tipo di interventi fai solo perdere voti al PD in cui, non hai mai Creduto. Uno scritto tortuoso, incomprensibile per avvisare che arriva RENZI in Veneto. Male, per quanto mi riguarda poteva stare da Obama. Alla fine, quello che si capisce da questo NECROLOGIO della Sinistra è che si chiedono soldi ai cittadini per sostenere la campagna elettorale del giudice Casson Sindaco Veneziano. Troppo complicato....non era più semplice chiedere 20 € credendo in qualcosa? L'area Civati? E' contro Renzi. Il centro di Mestre "blindato" perchè? Proprio non capisco "raccolta fondi e controllo rigorosissimo, perchè? Quale trasparenza? Non si sa mai dove vanno a finire i soldi raccolti altro che ricevute...ecc....mai visto un rendiconto regionale, caro Giovanni. Chi parlerà di lavoro e Sicurezza? Renzi? Non ha mai lavorato un giorno nella sua vita. Solo predicato BENE per i gonzi e arrivisti! Chi parlerà di sicurezza? Quale sicurezza? Dei cittadini? Oppure degli anziani abbandonati a se stessi, alla difesa dagli spacciatori che imperversano a Vicenza? La sicurezza alimentare dove ti vendono tutte le porcherie del mondo? La sicurezza dei miei Nipoti dove le scuole crollano sulle teste? Caro Rolando, basta con lo staff....di Casson! Non sono più sicuro di attraversare la strada sulle strisce, this is the problem! Ora...diceva ...De Andrè....è meglio che io vada. Notte! Mala tempora currunt! Basta esaltare i personaggi, perchè non sono niente!

Sabato 18 Aprile alle 08:29 da kairos
In Il Pd Vicenza presenta la squadra per le regionali: "un gruppo di amici... per Moretti"
Gli altri siti del nostro network