Quotidiano |

Incastrato nel tubo di scarico, gatto salvato dai pompieri

Di Redazione VicenzaPiù Martedi 3 Gennaio 2017 alle 15:48 | 0 commenti

ArticleImage

Per la serie succede anche questo, ancora una volta i vigili del fuoco si dimostrano tra i migliori amici degli animali. Poteva finire in ben altro modo, infatti, la brutta avventura di un gattino rimasto incastrato nel tubo di scolo di un cassonetto per la raccolta dei rifiuti. L’animale era rimasto bloccato con il corpo all’interno e la testa fuori dalla piccola apertura.  Ad accorgersi del pericolo incorso dal gatto un dipendente di un supermercato in via Marosticana che ha immediatamente dato l’allarme. In un primo momento ogni sforzo di salvare l’animale ha avuto esito negativo. Solo l’intervento di un veterinario dell’Ulss ha sbloccato la situazione. Dopo essere stato sedato, l’animale è stato unto e spinto fuori dalla cavità. Il felino è poi stato preso in custodia dal personale dell’Ulss.


Leggi tutti gli articoli su: Animali, Dueville, Gatti, Vigili del fuoco, strada Marosticana

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

oggi alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

oggi alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network