Quotidiano | Categorie: Cinema

Immobile del Cinema Odeon concesso alla "Cinema Odeon srl", Bulgarini: continuerà a svolgere la sua attività

Di Redazione VicenzaPiù Martedi 26 Aprile 2016 alle 17:33 | 1 commenti

ArticleImage

Comune di Vicenza
“L'Odeon potrà continuare a svolgere l'attività cinematografica e a presentare rassegne che nei decenni l'hanno fatto diventare una delle sale più prestigiose del Veneto, in particolare per il cinema d'essai”. Il commento è del vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci che oggi ha ottenuto dalla giunta comunale il via libera alla concessione dell'immobile dell'ex chiesa dei Santi Faustino e Giovita alla società “Cinema Odeon srl”. La vicenda, già nota, è quella che riguarda l'impossibilità per la Società Generale di Mutuo Soccorso di continuare a gestire il cinema Odeon, oltre che le numerose altre iniziative culturali, non trattandosi di attività prettamente mutualistiche.

Di qui la creazione di una nuova società, la “Cinema Odeon srl”, con un CdA composto da tre membri della Società Generale di Mutuo Soccorso e un membro del Comune di Vicenza, e il trasferimento a questo nuovo soggetto della concessione dei locali del cinema, già assegnati fino al 2024 alla SGMS in relazione agli importanti lavori di ristrutturazione che aveva eseguito.


Commenti

Inviato Mercoledi 27 Aprile 2016 alle 06:30

La città di Vicenza ricaverà almeno un affitto o la concessione è a titolo gratuito, tanto per fare l'ennesimo favore ai Kompagni?
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network