Quotidiano | Categorie: Politica

Immigrazione, Gruppo Centro Destra Veneto - Autonomia e Libertà: "Il Governo Pd non faccia perdere tempo ai militari della Marina e non sprechi soldi dei contribuenti"

Di Note ufficiali Lunedi 31 Luglio 2017 alle 12:48 | 0 commenti

ArticleImage

"Il Governo Pd non faccia perdere tempo ai militari della Marina e non sprechi soldi dei contribuenti" lo dichiarano con una nota i Consiglieri Stefano Casali, Andrea Bassi e Fabiano Barbisan del Gruppo "Centro Destra Veneto - Autonomia e Libertà". "Sappiamo che il Governo - prosegue il Presidente Casali - dimostratosi incapace di gestire il fenomeno dei clandestini, ora annuncia, come fosse uno ‘spot elettorale' che intende mandare la marina militare in Libia. La vera follia è che i marinai non hanno come regole d'ingaggio il compito di fare il blocco navale o comunque di rimpatriare i clandestini, ma solo quello di farsi una "crocerina".

Il governo Renzi/Gentiloni deve finirla di prendere in giro i contribuenti italiani e ora le forze armate". I consiglieri ricordano quindi: "L'11 luglio abbiamo inviato a tutti i Prefetti del Veneto la richiesta per avere i dati relativi al numero di migranti che mensilmente arrivato nella nostra Regione, e contestualmente quelli relativi al numero di rimpatri per mancanza di requisiti necessari. Ad oggi, non ci è stata data nessuna risposta in merito. Siamo sicuri non sia una cortesia istituzionale, ma che gli organi competenti siano al lavoro per elaborare i dati e fornirci in tempi brevi quanto richiesto" concludono poi i Consiglieri del Gruppo "Centro Destra Veneto - Autonomia e Libertà".


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

3 minuti fa da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network