VicenzaPiùComunica | Categorie: Giovani

Gli Informagiovani del vicentino festeggiano l'Europa

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 2 Maggio 2016 alle 17:30 | 0 commenti

ArticleImage

Comune di Vicenza
Per celebrare la festa dell'Europa che ricorre il 9 maggio la rete degli Informagiovani vicentini “Intersezioni” propone una serie di eventi raccolti in un unico calendario che si svilupperanno nel mese di maggio in diverse sedi e che tratteranno il tema della mobilità all'estero. L'Informagiovani di Vicenza è capofila del progetto “Intersezioni europee, gli informagiovani del vicentino festeggiano l'Europa”. L’estero rappresenta infatti uno degli argomenti più richiesti ai desk degli uffici Informagiovani, perchè visto come opportunità di crescita personale, professionale e di rafforzamento delle proprie competenze.

Un’esperienza all’estero è un valore aggiunto che tutte le aziende tengono in massima considerazione già in fase di screening del curriculum. Aver studiato, lavorato, effettuato uno stage o un periodo di volontariato fuori dall’Italia è indice di una buona capacità di adattamento a contesti e situazioni diversi da quelli abituali, una scioltezza nella lingua straniera, curiosità e autonomia. Tutte competenze trasversali queste utilissime ma che si apprendono solo “sul campo”.
Se la nostra Regione ha una forte vocazione all’export e al turismo, va da sé che il futuro del territorio e dell’economia sono strettamente legate alle competenze dei cittadini.
Da un'idea promossa da Urban Center di Thiene ne è scaturito un calendario ricco di eventi dislocati nei Comuni della Rete per informare i giovani e i meno giovani sulle tante opportunità offerte dall'Europa: scambi giovanili ad Arzignano, Trissino, Valdagno, lavoro alla pari a Bassano, Vicenza e Dueville campi di volontariato internazionale a Montecchio Maggiore, una giornata di formazione sulla ricerca di lavoro in Germania.
Ad arricchire l'offerta di Intersezioni l'evento del 10 maggio a Thiene, promosso dalla rete veneta Eurodesk e Europe Direct “Explore The World 2016” vedrà ospite nel vicentino, Ramon Magi, storico presidente e cofondatore di Eurodesk Italy, la rete di informazione della Commissione Europea per i giovani. Sarà l'occasione per avvicinare la cittadinanza all'Europa e presentare progetti ed attività realizzati sul territorio dagli uffici Eurodesk di Thiene, Valdagno, Vicenza, Venezia e Bassano del Grappa.
La mattinata successiva il dottor Magi incontrerà gli studenti degli istituti superiori di Vicenza e concluderà la sua visita nel territorio il 12 maggio a Venezia con l'incontro “L'Europa per i giovani”.
"In tempi in cui, anche all'interno dell'Unione Europea, si torna a parlare di barriere alle frontiere e di messa in discussione del Trattato di Schengen assume ancora più significato offrire ai giovani esperienze di mobilità internazionale – spiega il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Giacomo Possamai -. La grande mole di iniziative messa in campo dalla rete Intersezioni per la festa dell'Europa dimostra quanto sia importante fare rete con gli altri comuni e le altre realtà della provincia. Già dall'inizio di questo mandato abbiamo inserito la mobilità per esperienze lavorative o di studio tra i principali obiettivi dell'Informagiovani della nostra città, perché le riteniamo attività fondamentali da inserire nel bagaglio dei ragazzi".
Il primo appuntamento in calendario sarà dedicato agli “Scambi giovanili all’estero: opportunità concrete per partire” e si terrà martedì 3 maggio alle 15.30 ad Arzignano (Biblioteca G. Bedeschi, vicolo Marconi, 6). Sempre martedì 3 maggio ma alle alle 16 si parlerà di “Lavoro alla pari” a Bassano del Grappa (piazzale Trento 9/A, Informagiovani).
Seguirà martedì 10 maggio alle 18 “Campi di volontariato internazionale: vitto e alloggio in cambio di un aiuto” all'Informagiovani di Montecchio Maggiore (via L. Da Vinci 17).
Sempre martedì 10 maggio ma a Thiene, nella sala riunioni di palazzo Cornaggia (via Corradini 89) sarà la volta di “Eurodesk Italy mobilità educativa transazionale dei giovani: più opportunità per una migliore occupazione”.
L' 11 e il 12 maggio si susseguiranno due incontri a cura dell'Informagiovani di Vicenza ospitati al Polo giovani B55 in contra' Barche 55. Mercoledì 11 maggio alle 10 si parlerà di “Giovani in viaggio: la mobilità europea con Eurodesk”; “Il lavoro alla pari: incontro con Adayss” sarà argomento dell'incontro di giovedì 12 maggio alle 15.
A Trissino (sede dell'Informagiovani in via Manzoni 10) il 12 maggio alle 16 toccherà a “Scambi giovanili all'estero: opportunità concrete per partire” e sempre il 12 maggio alle 20 ma a Dueville (Centro giovanile, via X Martiri 7) verrà proposto “Il lavoro alla pari: incontro con Adayss”.
Sabato 14 maggio alle 10 all'Urban center di Thiene (via Roma 26) sarà l'occasione per capire “Come trovare lavoro in Germania” grazie ad una giornata formativa.
Infine mercoledì 18 maggio alle 17 il ciclo si concluderà a Valdagno (Progetto giovani, corso Italia 63) con “Scambi giovanili all'estero: opportunità concrete per partire”.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network