Quotidiano | Categorie: Musica

Giovani musicisti giapponesi in concerto al Teatro Olimpico di Vicenza

Di Orianna Zaltron Mercoledi 30 Marzo 2016 alle 15:08 | 0 commenti

ArticleImage

Ieri sera il Teatro Olimpico ha ospitato un evento musicale che ha suscitato notevole emozione. Si sono esibiti una ventina di giovani musicisti giapponesi di età compresa tra gli 8 e i 22 anni, particolarmente talentuosi, tutti vincitori di premi e riconoscimenti importanti. Violino e pianoforte gli strumenti da loro maggiormente scelti, ma anche i meno conosciuti marimba (strumento a percussione) e mandolino. Dai più piccoli ai più grandi, tutti hanno proposto brani di notevole impegno, conquistando il pubblico per la passione e il sentimento con cui hanno saputo accostarsi alla musica. Delicato il supporto del pianista accompagnatore Antonio Camponogara.

La presentatrice Fiammetta Benetton ha più volte sottolineato quanto i giovani artisti apprezzassero l'occasione di esibirsi in Italia e soprattutto nell'affascinante e prestigioso contesto del Teatro Olimpico, che, ci si augura, potrà loro portare fortuna nel lungo percorso che hanno scelto. La serata è stata organizzata dall'Accademia Musicale del Veneto in collaborazione con l'Associazione italo-giapponese, con cui collabora da tempo, ed il Comune di Vicenza. È uno degli eventi con cui l'Accademia ricorda quest'anno i 40 anni di lavoro nell'ambito della formazione musicale che hanno fatto di Vicenza un punto di riferimento nel Veneto. "La nostra scuola -dice il presidente Carmine Carrisi- è stata sempre anticipatrice e creativa: nuova (e davvero libera) nell'impostazione dell'attività, all'avanguardia nella scelta dei corsi e dei metodi di insegnamento e altrettanto nella scelta delle proposte spettacolari, grazie alle quali Vicenza ha potuto incontrare i più grandi nomi del concertismo internazionale, anticipare il successo di alcuni generi (come il jazz) e valorizzare tanti propri talenti".
Di Orianna Zaltron in collaborazione con Antonio Saccardo


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network