VicenzaPiùComunica | Categorie: Motorismo

Flash mob targato Mille Miglia al castello di Romeo

Di Redazione VicenzaPiù Sabato 11 Maggio 2013 alle 20:10 | 0 commenti

ArticleImage

Scuderia Palladio - Una settantina di persone hanno partecipato questa mattina al primo flash mob targato Mille Miglia al Castello di Romeo a Montecchio Maggiore. L'iniziativa, organizzata dalla Scuderia Palladio in collaborazione con Veneto Banca nell'ambito del programma di eventi “Aspettando la Mille Miglia”, ha richiamato curiosi e appassionati delle quattro ruote da tutta la provincia. Ad ogni partecipante è stata regalata la maglietta con il logo della “Corsa più bella del mondo”.

Tutti assieme i presenti si sono disposti in modo da formare la sigla “MM”, ovvero Mille Miglia, in omaggio alla 31ª rievocazione storica della Freccia Rossa che giungerà a Vicenza giovedì prossimo, 16 maggio. La prima auto è attesa intorno alle 19:40 a Montebello.  Da lì le vetture proseguiranno verso Montecchio Maggiore in direzione Vicenza, passando per Porta Castello e Corso Palladio, fino a Piazza dei Signori. Novità dell'edizione 2013, sarà l'aggiunta del tratto a Ponte degli Angeli: in Piazza Matteotti gli equipaggi svolteranno a sinistra, ripercorrendo il tracciato tradizionale della Mille Miglia storica (1927-1957). Successivamente le auto si dirigeranno verso Monte Berico dove inizierà la prova speciale che terminerà in Strada della Commenda. Le 422 auto della Mille Miglia saranno precedute da diverse decine di Ferrari, per il consueto “Ferrari Tribute” con il quale la casa di Maranello rende omaggio alla storica corsa. Il flash mob è stato anche l'occasione per scattare alcune divertenti foto di gruppo. 

Leggi tutti gli articoli su: Scuderia Palladio, Mille Miglia, castello romeo

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Lunedi 22 Gennaio alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

Lunedi 22 Gennaio alle 12:16 da zenocarino
In Tra bugie su BPVi, amnesie su Fondazione Roi e fonti di comodo sul "variatiano" Fabio Mantovani il GdV sarà equo col "sincero" Francesco Rucco? La risposta a Publiadige

Lunedi 22 Gennaio alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network