Quotidiano | VicenzaPiùComunica |

Fibra ottica super veloce a Vicenza: "banda larga per tutti"

Di Edoardo Andrein Mercoledi 25 Marzo 2015 alle 12:35 | 0 commenti

ArticleImage

L'assessore alla semplificazione e innovazione, Filippo Zanetti, e il direttore regionale Nord Est di Vodafone Italia, Fabio Peloso, hanno presentato a Palazzo Trissino l'arrivo, grazie ad un accordo anche con Aim, della fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps in città per l'80% della popolazione, con il collegamento gratuito per dieci edifici comunali, senza costi per il Comune: "Banda larga per tutti i cittadini, tra un paio di settimane il servizio sarà in vendita, siamo i primi a Vicenza e una delle prime città in Italia" hanno spiegato i presenti.

Di seguito maggiori dettagli dal Comune:

Il Comune di Vicenza e Vodafone Italia annunciano l’attivazione del servizio in fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps. Un’accelerazione digitale che rende Vicenza una delle città italiane più all’avanguardia rispetto agli obiettivi recentemente fissati dal Governo nel piano per la banda ultralarga, con benefici e maggiore competitività per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione.
Un risultato ottenuto grazie all’intesa tra il Comune di Vicenza e Vodafone, che prevede entro l’estate di allacciare alla fibra ottica oltre 40.000 unità abitative, pari ad oltre l’80% della popolazione cittadina. Il servizio fino a 100 mega di velocità in upload sarà reso disponibile ai cittadini e alla imprese a partire dal 15 aprile.
In virtù della spinta innovatrice promossa dal Comune, Vodafone ha inoltre predisposto degli allacciamenti in fibra ottica ad uso esclusivo della pubblica amministrazione di Vicenza, che permetteranno il collegamento veloce e gratuito di dieci edifici di interesse pubblico. Nel dettaglio, si tratta delle scuole primarie Tiepolo, Da Porto, Riello, Zecchetto e Prati, della secondaria di primo grado di via Mainardi, dello stesso palazzo Trissino (area wifi), di palazzo Uffici, del comando della polizia locale e del comando dei vigili del fuoco che si era rivolto al Comune per un aiuto in tal senso.
Grazie all’infrastruttura di rete con tecnologia FTTC (Fiber to the Cabinet), che consente velocità di connessione fino a 100Mbps in download  e fino a 20Mbps in upload, i cittadini di Vicenza possono usufruire di una rete altamente performante, che consente di utilizzare servizi sempre più avanzati e applicazioni ad alta intensità di banda, quali streaming di video in alta definizione, connessioni multidevice e online gaming. Anche imprese e pubblica amministrazione potranno beneficiare di una rete in grado di veicolare servizi sempre più avanzati, come il cloud, lo smart working e le video conferenze in alta definizione.
“Cittadini, imprese e la stessa pubblica amministrazione di Vicenza – dichiara l'assessore  alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti – a brevissimo potranno utilizzare un servizio d'avanguardia, ad oggi disponibile soltanto in poche città d'Italia. E ciò a fronte di  scavi che si sono rivelati decisamente limitati, grazie ad interventi mirati e agli accordi che Vodafone ha stretto con Aim per l'utilizzo di infrastrutture già esistenti. Il Comune, che vigilerà sui ripristini stradali definitivi previsti da aprile, realizza interessanti economie grazie ai dieci collegamenti veloci gratuiti offerti dal gestore e si avvia a completare il collegamento internet di tutte le sue scuole. Mi sembra un bell'esempio di collaborazione tra pubblico, che agevola l'avvio di nuovi servizi per l'utente e ottiene a sua volta collegamenti di altissima qualità a costo zero, e privato, che giustamente persegue il proprio business”.
“Siamo il primo operatore a cogliere l’opportunità di portare la fibra a 100 mega a Vicenza” – dichiara Fabio Peloso, Direttore Regione Nord Est di Vodafone Italia. “Siamo convinti che la banda ultralarga sia il motore per la crescita del  Paese e questa iniziativa, che rientra nel piano di investimenti di Vodafone per lo sviluppo delle reti di nuova generazione, ci consente di offrire ai nostri Clienti l’occasione di sperimentare un servizio differenziante e “a prova di futuro”".
L’attivazione del servizio in fibra ottica a Vicenza è parte integrante del piano biennale di investimenti che Vodafone sta portando avanti per lo sviluppo di reti e servizi a banda ultralarga fissa e mobile in Italia: 3,6 miliardi di euro per raggiungere il 90% della popolazione italiana con la rete mobile 4G e per portare la rete fissa in fibra ottica a 7 milioni di famiglie e imprese. Con Vicenza salgono a 88 le città italiane in cui è già disponibile la fibra Vodafone, mentre sono oltre 3.700 i comuni raggiunti dalla rete mobile di ultima generazione 4G, con velocità fino a 100 Mbps.
Tutti i cittadini raggiunti dalla rete in fibra ottica e interessati al servizio possono trovare maggiori informazioni presso i negozi Vodafone di Vicenza e sul sito web www.vodafone.it.


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network