Lettori in diretta | Categorie: Motorismo

F1: biennale per Rigon con Ferrari

Di Redazione VicenzaPiù | Domenica 29 Gennaio 2012 alle 10:51 | 0 commenti

ArticleImage

Archiviato un 2011 avaro di successi a causa di quel terribile 8 maggio, per il pilota thienese Davide Rigon il nuovo anno inizia con il sorriso e sotto la migliore stella grazie al prolungamento del suo rapporto con la Scuderia Ferrari. Sarà a disposizione della squadra per tutte le attività sportive e commerciali anche nelle stagioni 2012 e 2013.Questa importante collaborazione è di grande stimolo per la nuova stagione di Davide.

 

Attualmente Davide Rigon è impegnato alle Canarie insieme ai colleghi Fernando Alonso, Felipe Massa e Jules Bianchi in uno stage dedicato alla rifinitura della preparazione fisica in vista dell'inizio della stagione.
"Aver rinnovato il contratto con la squadra più importante della Formula 1 è una grandissima soddisfazione e una spinta in più per il mio futuro, oltre a farmi dimenticare un 2011 molto sofferto. Tutta la Ferrari mi è stata molto vicina in questi momenti difficili e per questo li ringrazio di cuore. Lavorerò al massimo per dare più indicazioni possibili e aiutarli nello sviluppo della nuova macchina. Sono onorato di far parte della grande famiglia Ferrari" commenta Davide Rigon .
"...sono veramente contento per Davide. Voglio ringraziare tutta la Scuderia Ferrari e in particolar modo il suo presidente Luca Cordero di Montezemolo e il DS Stefano Domenicali per aver prolungato la collaborazione con Davide Rigon" commenta il manager Giovanni Minardi.

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

ieri alle 18:14 da Luciano Parolin (Luciano)
In Lista candidati PD per le regionali, gli indirizzi e criteri di Rolando (Area Civati)
C.v.d. Come volevasi dimostrare Caro Rolando. Una pagina completa per non dire nulla anzi inquinando ancor di più le già torbide acque del nostro sistema...partitico. Ho capito, siamo in campagna elettorale, ma invece di proporre cose Fattibili da inserire in un programma, si fa l'elogio del PD , versione Civati (pronto ad andarsene) e allora si comincia con "oggi il pd è pluralista e con diverse sensibilità" via siamo seri, pluralista di che, comanda Renzi che NON E' STATO ELETTO DA NESSUNO. Occorre innovare dice Rolando, o volevi dire ROTTAMARE quello che resta! E ancora "rappresentanza paritaria dei sessi" Da non credere, i sessi sono 2 o più? Dopo cinque anni siamo ancora alle quote rosa; parità di genere (sessi) liste alternate; quote rosa e infine......la ciliegina MASSIMA QUALIFICAZIONE di che? Qui ci vogliono titoli ed esami, con una domanda precisa: Cosa sa fare il candidato? Conosce Vicenza e le sue esigenze? Conosce un bilancio? Cosa si farà per la Sanità? Cosa farete per la Scuola? Cosa farete per i fiumi di Vicenza? Come andrà a finire per i Trasporti in Prov.? QUESTA E' POLITICA! Quello che scrivete voi è partitocrazie..politichese..storielle..insomma Balle da raccontare ai giovani portaborse ..Europei! Fracasso va bene, ho seguito il suo lavoro. E dunque il minor...appeal nel confronto ... E qui ci risiamo:le candidate devono essere belle, biond, occhi azzurri, coscia lunga, anche se non capiscono..niente? Così si faceva 7 anni orsono. Altro che innevamento pardon innovazione. Amen. Esiste nel Circolo 6 , un metodo scientifico per la formazione delle liste, chiedete a Vivian se si ricorda. Amen. Ecco....la Nostra concezione della democrazia..Evviva! Mala tempora currunt.
Gli altri siti del nostro network