Quotidiano | Categorie: Fatti, Alpini

Elena Donazzan attacca l'amministrazione di Bassano del Grappa: "incapace di essere all'altezza degli Alpini"

Di Comunicati Stampa Venerdi 12 Maggio 2017 alle 15:13 | 0 commenti

ArticleImage

"Tanti sono i pullman delle sezioni d'Italia che ho incontrato questa mattina salendo e scendendo dal Sacrario militare sul Monte Grappa. Tanti Alpini che dopo aver onorato i Caduti troveranno una Bassano spoglia di tricolori e con il Ponte malmesso: una pessima accoglienza rispetto al ricordo che tante Penne nere hanno dell'Adunata del 2008, che è stata un tripudio di bandiere italiane con un Ponte tirato a lustro e una passerella sul Brenta per poterlo ammirare e render la città vivibile è percorribile. Mi risulta che nei magazzini del Comune ci siano ancora quegli striscioni con scritto "Bassano del Grappa dà il benvenuto agli Alpini. Era difficile tirarli fuori anche per l'occasione odierna?
Questa amministrazione non si rende conto di essere al governo di Bassano del Grappa, da tutti riconosciuta come la capitale degli Alpini che in questo Centenario non ha saputo essere all'altezza".
Lo afferma in una nota l'assessore regionale del Veneto di Forza Italia, Elena Donazzan.

Leggi tutti gli articoli su: Elena Donazzan

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:39 da Luciano Parolin (Luciano)
In Mercoledì 24 gennaio su Rai 1 Alberto Angela presenta il patrimonio Unesco di Vicenza

Giovedi 18 Gennaio alle 18:40 da piero
In Musei civici, Jacopo Bulgarini d'Elci: "il raddoppio degli incassi in quattro anni è per me motivo di orgoglio personale"
Gli altri siti del nostro network