Quotidiano | Categorie: disabilità

Disabili, Associazione Genitori de La Nostra Famiglia: "affermazioni lesive da Vittorio Corradi di Aias"

Di Redazione VicenzaPiù Mercoledi 11 Maggio 2016 alle 12:29 | 1 commenti

ArticleImage

Riceviamo dalla dott.ssa Marta Gobbetti, presidente della Associazione Genitori de La Nostra Famiglia – Sezione di Vicenza, e pubblichiamo

Egregio Direttore Coviello, chiedo ospitalità al Suo giornale per una breve replica alla relazione dell’Assemblea dell’AIAS a firma Vittorio Corradi pubblicata da VICENZAPIU’ lo scorso 8 maggio che contiene affermazioni lesive della immagine mia personale e della Associazione che rappresento e per le quali sto valutando di agire in altre sedi.

Voglio qui solo ribadire che la posizione della Associazione “Genitori de La Nostra Famiglia” è sempre e solo quella della difesa dei diritti delle persone con disabilità, e crediamo che  i tempi siano ormai maturi non tanto per rivendicare provvedimenti speciali, quanto per  dare impulso alla politica, che ha il dovere di programmare i servizi, affinché si impegni a porre in attuazione le tante e belle leggi che tutelano la vita partecipata, alla pari con tutti, delle persone con disabilità. Questo era il senso del comunicato stampa pubblicato dal Suo giornale in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità.

Conosco molto bene la storia della riabilitazione a Vicenza, dell’arrivo a Vicenza dell’alta specializzazione de La Nostra Famiglia, e la conseguente nascita della Associazione “Genitori de La Nostra Famiglia”, e il mio operato, in qualità di Presidente di quest’ultima, è nel solco tracciato dai genitori che mi hanno preceduto, in primis Mario Marchetti ex presidente della Associazione “Genitori de La Nostra Famiglia”, ma prima ancora fondatore e primo presidente dell’AIAS San Bortolo.

L’Associazione “Genitori de La Nostra Famiglia”, e io personalmente, insieme a tutto il Consiglio Direttivo, continueremo a credere e a promuovere il confronto continuo e costante con tutte le altre Associazioni, con la politica, con chi gestisce i servizi e con chiunque ne abbia desiderio.

Nel ringraziarLa per l’ospitalità porgo i più cordiali saluti.


Commenti

Inviato Giovedi 12 Maggio 2016 alle 07:05

Che tristezza quando le associazoni anzichè trovare unità litigano e minacciano querele.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network