Quotidiano | Categorie: Politica

Ciambetti in esclusiva da Milano: "Visto dal palco il Congresso toglie il fiato"

Di Redazione VicenzaPiù Domenica 1 Luglio 2012 alle 13:28 | 1 commenti

ArticleImage

Da Roberto Ciambetti, il nostro "inviato speciale" al congresso elettivo della Lega Nord a Milano

E' il giorno più' caldo dell'anno e non mi sarei aspettato cosi' tanta partecipazione al Congresso della Lega: militanti e sostenitori si sentono e vogliono essere protagonisti veri di un momento per molti aspetti di svolta e sono arrivati in tanti per dirlo. Mai come adesso si capisce cosa sia un partito popolare (qui la photo gallery).

La Lega non e' di nessuno ma appartiene ai suoi militanti e sostenitori e se anche adesso si vive una fase complessa c'e' tanta, tanta, tanta voglia di continuare la nostra battaglia per l'Autonomia. n mezzo a tutta questa gente si capisce che la nostra storia continua.
L'applauso che accoglie Zaia e' impressionante, ma vengo preso in contropiede quando Luca ci dice di salire sul palco con lui: vuole fare il suo intervento affiancato dai suoi assessori; un gesto politico di grande spessore, ma anche un segnale di affetto e stima. Nella Lega l'amicizia e' un valore condiviso: ci unisce sia una battaglia politica ma ancor più' la stima di persone oneste, il credere in valori comuni, e questo spiega perche' le vicende cui la stampa ha dato ampio risalto, dalle storie di un tesoriere più' che disinvolto in poi sebbene non avessero risvolti penali o prefigurassero reati, ci hanno ferito nell'intimo, ma non ci hanno piegato. Noi siamo (stati) delusi; altri hanno (solo) Lusi... Visto dal palco il Congresso toglie il fiato: si ha una idea di forza, di voglia di riscatto, incredibile. E forse la sintesi più' grande di tutto questo e' l'applauso che accoglie Bossi: e' innanzitutto un segnale d'amore e di riconoscenza, ma anche una promessa, quella di andare avanti e continuare la nostra strada. Chi ci dava per morti e sepolti oggi dovrebbe capire che bisogna fare i conti con la Lega: la Questione Settentrionale non e' affatto risolta. Anzi.

Leggi tutti gli articoli su: Lega Nord, Roberto Ciambetti, congresso
Commenti

Beppino Mattiello
Inviato Lunedi 2 Luglio 2012 alle 13:25

Mi spiace per Ciambetti, ma le mezze verità hanno la coda corta.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

ieri alle 20:30 da Luciano Parolin (Luciano)
In Rolando: Renzi in Veneto per lanciare il civatiano Casson e Alessandra Moretti
Direi che dopo 50 anni di para comunismo bisogna smetterla caro Rolando. Con questo tipo di interventi fai solo perdere voti al PD in cui, non hai mai Creduto. Uno scritto tortuoso, incomprensibile per avvisare che arriva RENZI in Veneto. Male, per quanto mi riguarda poteva stare da Obama. Alla fine, quello che si capisce da questo NECROLOGIO della Sinistra è che si chiedono soldi ai cittadini per sostenere la campagna elettorale del giudice Casson Sindaco Veneziano. Troppo complicato....non era più semplice chiedere 20 € credendo in qualcosa? L'area Civati? E' contro Renzi. Il centro di Mestre "blindato" perchè? Proprio non capisco "raccolta fondi e controllo rigorosissimo, perchè? Quale trasparenza? Non si sa mai dove vanno a finire i soldi raccolti altro che ricevute...ecc....mai visto un rendiconto regionale, caro Giovanni. Chi parlerà di lavoro e Sicurezza? Renzi? Non ha mai lavorato un giorno nella sua vita. Solo predicato BENE per i gonzi e arrivisti! Chi parlerà di sicurezza? Quale sicurezza? Dei cittadini? Oppure degli anziani abbandonati a se stessi, alla difesa dagli spacciatori che imperversano a Vicenza? La sicurezza alimentare dove ti vendono tutte le porcherie del mondo? La sicurezza dei miei Nipoti dove le scuole crollano sulle teste? Caro Rolando, basta con lo staff....di Casson! Non sono più sicuro di attraversare la strada sulle strisce, this is the problem! Ora...diceva ...De Andrè....è meglio che io vada. Notte! Mala tempora currunt! Basta esaltare i personaggi, perchè non sono niente!

ieri alle 08:29 da kairos
In Il Pd Vicenza presenta la squadra per le regionali: "un gruppo di amici... per Moretti"
Gli altri siti del nostro network